×
761
Fashion Jobs
ANONIMA
E-Commerce Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Gucci Product Marketing Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Gucci Consumer Analytics & Insight Analyst
Tempo Indeterminato · MILANO
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Gucci Global Client Data Visualization Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
FOURCORNERS
Residential Sales Key Account - Interior Design Lombardia - Emilia Romagna
Tempo Indeterminato · MILANO
FOURCORNERS
International Wholesale Manager - Fragrances
Tempo Indeterminato · MILANO
MASSIMO BONINI SHOWROOM
Wholesale Sales Director
Tempo Indeterminato · MILANO
CONSEA FASHION&RETAIL
Sistemista Informatico
Tempo Indeterminato · FORLÌ
CONSEA FASHION&RETAIL
IT Business Analyst
Tempo Indeterminato · FORLÌ
ADECCO S.P.A
Senior Payroll Specialist Cat. Protette 68/99
Tempo Indeterminato · ROMA
MICHELE FRANZESE LUXURY SRL
Gestione Ordini Marketplace
Tempo Indeterminato · NAPOLI
GOLDENPOINT
Marketing&Communication Manager
Tempo Indeterminato · CAVRIANA
MANPOWER PROFESSIONAL
Responsabile di Produzione Pelletteria
Tempo Indeterminato · VICENZA
MANPOWER PROFESSIONAL
Responsabile Vendite Italia Estero
Tempo Indeterminato · VICENZA
BALENCIAGA LOGISTICA S.R.L.
Balenciaga Procurement Specialist
Tempo Indeterminato · CERRETO GUIDI
MICHAEL PAGE ITALIA
Technical Sales - Adesivi - Chimica - Home Office
Tempo Indeterminato ·
BALENCIAGA LOGISTICA S.R.L.
Balenciaga Plant Controller
Tempo Indeterminato · CERRETO GUIDI
COMUNELLO & ASSOCIATI SRL
E-Commerce & Content Manager
Tempo Indeterminato · VICENZA
MICHAEL PAGE ITALIA
Sales Manager Italia - Produzione Abbigliamento Conto Terzi
Tempo Indeterminato ·
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Impiegato Ufficio Tesoreria
Tempo Indeterminato · MILANO
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Gucci Gaming Projects Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Gucci Digital Art Direction - Watches & Jewelry
Tempo Indeterminato · MILANO
Pubblicità
Versione italiana di
Gianluca Bolelli
Pubblicato il
28 set 2020
Tempo di lettura
2 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

La donna Boss ha festeggiato i suoi 20 anni a Milano

Versione italiana di
Gianluca Bolelli
Pubblicato il
28 set 2020

Nel 2000, la donna Boss è stata lanciata a Milano nel Palazzo del Senato. Vent’anni più tardi, il cortile di questo stesso edificio barocco ha accolto ancora una volta la linea di punta del gruppo Hugo Boss per festeggiare tale anniversario, ma stavolta in uno show misto con l'uomo.

La donna Boss opta per lo sport-couture - Hugo Boss


All’epoca, la sfilata si era svolta davanti a una folla compatta, seduta su diverse file di gradinate. Venerdì scorso, causa Covid-19, è stata invitata solo una manciata di spettatori, fatti sedere alla corretta distanza lungo il portico che circonda l'ampia corte interna. D'altra parte, essendo stata trasmessa contemporaneamente in Cina sui principali social network e piattaforme (WeChat, T-Mall e Tencent), la sfilata è riuscita a raggiungere migliaia di persone in tutto il mondo.
 
Sempre nel suo tipico stile sobrio e pragmatico, Boss ha presentato una collezione per la Primavera-Estate 2021 ricca di look minimalisti, declinati per lo più in un rigoroso total look monocromatico, composti da capi dai tagli netti.

Ad eccezione di una serie di pezzi in stampe floreali astratte, frutto di una collaborazione con l'artista britannico William Farr, la tavolozza scelta in questa stagione dal direttore artistico Ingo Wits è scura (oltremare, blu cenere, verde abete), illuminata da look total white e da qualche esplosione di colore (rosso, fucsia e verde acqua).
 
Il completo rigoroso ed il tailleur austero hanno lasciato il posto a un guardaroba con modelli dal taglio sempre impeccabile, ma in uno spirito più rilassato e sportivo, sottolineato dal ricorrente utilizzo di nylon e occhielli metallici dal sapore nautico, che decorano molti abiti, così come dall'uso di coulisse e di risvolti che richiamano il mondo dell'arrampicata. Questo look informale è accentuato da zaini e da sandali alla tedesca.
 
Così, la classica giacca da tailleur, forata in basso da una serie di occhielli in metallo, s’indossa su una semplice maglia e un pantalone della tuta in nylon. La tuta da meccanico sostituisce il completo, la gonna di pizzo è abbinata a un reggiseno. Un completo-pantalone color carne osa abbinarsi a un top verde menta.
 
Pantaloncini semplici, pantaloni larghi e maglie ultra morbide abbracciano il corpo insieme a sovrapposizioni di lunghi cardigan, tuniche e gonne sinuose, aggiungendosi allo spirito casual della collezione.

Copyright © 2021 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.