×
1 122
Fashion Jobs
LUXURY GOODS ITALIA S.P.A
Gucci Stock Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
Controller Società Estere
Tempo Indeterminato · MODENA
AZIENDA RETAIL
Area Manager Piemonte & Liguria
Tempo Indeterminato · TORINO
MICHAEL PAGE ITALIA
Wholesale Director Italia - Abbigliamento Femminile
Tempo Indeterminato ·
NEW GUARDS GROUP HOLDING SPA
Senior Production Developer
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Treasury Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENTIEL
Ecommerce Buyer
Tempo Indeterminato · MILANO
BOTTEGA VENETA S.R.L
Bottega Veneta Human Resources Manager - Corporate & Business Functions
Tempo Indeterminato · MILANO
JIMMY CHOO
Costing Manager
Tempo Indeterminato · CHIESINA UZZANESE
CONFEZIONI GIOIELLI SPA
Buyer
Tempo Indeterminato · PRATO
BIJOU BRIGITTE S.R.L.
Direttore di Zona (m/f)
Tempo Indeterminato · BOLOGNA
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Senior Controller
Tempo Indeterminato · MILANO
BALENCIAGA LOGISTICA S.R.L.
Balenciaga - Rtw Purchasing & Procurement Coordinator
Tempo Indeterminato · NOVARA
PATRIZIA PEPE
Back-Office Wholesale Specialist
Tempo Indeterminato · FIRENZE
SAY WOW SRL
Junior Operation Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
BOTTEGA VENETA S.R.L
Bottega Veneta ww Merchandise & Retail Planning Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
Marketing&Communications Manager
Tempo Indeterminato · MILAN
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Product Compliance Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
MILAAYA EMBROIDERIES
Business Development/Sampling & Production Coordinator
Tempo Indeterminato · MILAN
BENEPIU' SRL
Responsabile Tecnico
Tempo Indeterminato · CARPI
UMANA SPA
HR Administration Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
E-Commerce Operations And Digital Supply Senior Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
Versione italiana di
Laura Galbiati
Pubblicato il
6 lug 2021
Tempo di lettura
2 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

La Digital Denim Week vive la sua seconda edizione

Versione italiana di
Laura Galbiati
Pubblicato il
6 lug 2021

Alla fine della scorsa settimana, l'organizzatore della mostra Première Vision è tornato agli eventi fisici riunendo circa 190 espositori sotto la struttura temporanea del Grand Palais. Ma lo specialista delle fiere della filiera tessile ha deciso di continuare a giocare anche la carta digitale.


Denim Première Vision torna in formato digitale - DR


Fino al 9 luglio, infatti, il suo evento dedicato al denim si terrà esclusivamente online. I grandi meeting internazionali sono ancora complessi da organizzare, soprattutto per un settore che riunisce professionisti provenienti da Italia, Turchia, Spagna, Pakistan, India, Tunisia, Cina, Bangladesh, Emirati Arabi Uniti...
 
E così il salone ha dato il via il 5 luglio alla seconda edizione della Digital Denim Week. Grazie alla sua piattaforma online, l'organizzatore mette in mostra tutte le proposte (tendenze, prodotti, materiali) dei produttori della tela blu per la stagione autunno-inverno 2022/23. La prima edizione dell’evento digitale ha attirato più di 5.000 visitatori online, con circa 1.500 persone che hanno partecipato alle conferenze organizzate.

Per questa seconda edizione, l’intento di Denim Première Vision è di promuovere gli scambi tra espositori e fornitori, in particolare attraverso dei profili aziendali e delle presentazioni dinamiche di prodotto, ma anche aumentando le interazioni tramite piattaforme di live chat.
 
Per quanto riguarda il calendario, anche questa Digital Denim Week è ricca di eventi, tra cui il 7 luglio alle 14 il dibattito "Filiera della moda, e poi?”, nel corso del quale Carlo Capasa, Presidente della Camera nazionale della moda italiana, e Pascal Morand, Presidente Esecutivo della Federazione Haute Couture e moda, si interrogheranno sulla nuova generazione di valori del settore, tra i quali salute, etica, trasparenza sui comportamenti aziendali e impatto ambientale sono diventati essenziali.
 
Fabio Adami Dalla Val, Responsabile del salone, ha dichiarato: "L’epoca che stiamo vivendo è storica. Come ogni periodo di sconvolgimento, ci permette di riflettere sui nostri valori e di reinventarci. Oggi offre già nuove opportunità al nostro settore, anche se non ne siamo ancora pienamente consapevoli e tali opportunità devono ancora essere identificate. Raramente abbiamo la possibilità di trovarci di fronte a momenti così decisivi e raramente le generazioni precedenti hanno avuto questa opportunità. Ad ottobre avremo finalmente la possibilità di rivederci, siamo impazienti perché sarà sicuramente un vero momento di festa e di gioia”.
 
Il salone, infatti, tornerà in formato fisico a Milano il 13 e 14 ottobre prossimi, al Superstudio Più, dopodiché Denim Première Vision si trasferirà a Berlino il 17 e 18 maggio 2022 à l’Arena Berlin.

Copyright © 2022 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.