×
1 498
Fashion Jobs
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Real Estate Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Gucci- Corporate Image Department Director
Tempo Indeterminato · MILANO
SETTORE BELLEZZA
CRM Specialist (Sede Origgio)
Tempo Indeterminato · ORIGGIO
247 SHOWROOM
Regional Account Manager East Europe
Tempo Indeterminato · MILANO
RANDSTAD ITALIA
Responsabile Tecnico Qualità
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
Europe Man Rtw Buyer
Tempo Indeterminato · MILANO
FACTORY SRL
Responsabile di Linea Maglieria
Tempo Indeterminato · FUCECCHIO
AZIENDA LEADER NEL SETTORE LUXURY GOODS
Global Retail CRM Analyst
Tempo Indeterminato · MILANO
MANDARINA DUCK
Ecommerce Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
CAMICISSIMA
Espansionista Commerciale
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
Responsabile Manovia Montaggio
Tempo Indeterminato · FIESSO D'ARTICO
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Gucci Global Client Data Visualization Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
CMP CONSULTING
E-Commerce e Marketplace Specialist
Tempo Indeterminato · SAN GIOVANNI LA PUNTA
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
Commerciale - Accessori e Minuterie - Settore Moda
Tempo Indeterminato · PADOVA
RETAIL SEARCH SRL
Back Office Commerciale - Customer Service Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Customer Engagement Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Gucci HR Control Project Lead & Analyst
Tempo Indeterminato ·
RANDSTAD ITALIA
Operation Manager/Director
Tempo Indeterminato · MILANO
MICHELE FRANZESE LUXURY SRL
Gestione Ordini Marketplace
Tempo Indeterminato · NAPOLI
SETTORE BELLEZZA
CRM Specialist (Sede Origgio)
Tempo Indeterminato · ORIGGIO
RETAIL SEARCH SRL
Direttore Boutique Lusso Firenze
Tempo Indeterminato · FIRENZE
BOT INTERNATIONAL
Apparel, Footwear And Bags Buyer
Tempo Indeterminato · LUGANO
Pubblicato il
20 feb 2015
Tempo di lettura
2 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

La cosmesi eccellenza del Made in Italy nelle iniziative di Cosmetica Italia a Cosmoprof Bologna

Pubblicato il
20 feb 2015

L’associazione nazionale delle imprese cosmetiche rinnova il proprio impegno nella valorizzazione e promozione dell’eccellenza del cosmetico Made in Italy in occasione di Cosmoprof Worldwide Bologna 2015 con attività a sostegno dell’intera filiera cosmetica italiana. 


Uno stand durante una delle precedenti edizioni di Cosmoprof

 
Il convegno internazionale promosso dall’Area Tecnica sarà quest’anno intitolato a Ambiente, Salute, Bellezza. La sostenibilità in cosmetica: un’opportunità imprescindibile per le sfide del futuro. L’incontro, in programma per la mattina di venerdì 20 marzo presso il Palazzo Congressi (9.30/13.30), radunerà numerosi ospiti ed opinion leader tra istituzioni, società di ricerca, esperti di settore, rappresentati del mondo accademico e dei consumatori, per una riflessione su sviluppo sostenibile e benessere, la vera sfida del nostro tempo.

Le recenti rilevazioni del Centro Studi, racchiuse dal Report of the beauty supply chain, animeranno il Trend Forum presso Cosmopack venerdì 20 marzo alle ore 14. "Abbiamo deciso – anticipa Gian Andrea Positano, responsabile del Centro Studi – di allargare le rilevazioni congiunturali e di trend a tutta la filiera, dalle materie prime ai canali di distribuzione, passando per i macchinari e per il sistema dell’imballaggio. L’esclusività della cosmetica rispetto ad altri comparti manifatturieri italiani si conferma non solamente per l’industria trasformatrice, ma anche per tutta la catena di produzione, espressione di un sistema armonico e proattivo". Questi stessi contenuti verranno riproposti anche sabato 21 marzo alle ore 11 presso la Lounge di Cosmetica Italia (Padiglione 21N).


Il futuro del salone di estetica visto dal consumatore. Con questo titolo Alias curerà un intervento sul canale dell’Estetica: lunedì 23 marzo alle ore 14 presso Esthetiforum (Padiglione 14).

Lunedì 23 marzo alle ore 11 in Sala Bolero (Centro Servizi) avrà luogo anche il tradizionale convegno targato Camera Italiana dell’Acconciatura: L’acconciatura professionale italiana nell’uscita dalla crisi. Istruzioni per l’uso.

Foto: cosmoprof.it

 
Anche Accademia del Profumo conferma la propria presenza e replica la postazione interattiva dello scorso anno, allestita tra i padiglioni 21 e 22 con una esposizione dei profumi finalisti e tablet touch screen per il voto, per permettere ai visitatori di votare il Miglior profumo dell’anno nell’ambito del 26° Premio Internazionale del Profumo fino al 23 marzo, giorno di chiusura della manifestazione.
 
"Il valore del mercato cosmetico italiano – fa sapere Fabio Rossello, Presidente di Cosmetica Italia – ha superato i 9.500 milioni di euro nel 2014. Il comparto ha registrato un calo dei consumi marginale (-1,4%) e un aumento delle esportazioni del 5,5% per un valore superiore ai 3.300 milioni di euro. L’impatto dell’export sostiene la produzione, 9.370 milioni di euro, in crescita dell’1%."
 

 

Copyright © 2021 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.