×
1 557
Fashion Jobs
FOURCORNERS
E-Commerce Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
FOURCORNERS
Compliance And Testing Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
BOTTEGA VENETA SRL
ww Distribution Planner
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
Project Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
EDAS
Responsabile Amministrativo/a
Tempo Indeterminato · ROMA
ANONIMA
Digital Manager
Tempo Indeterminato · AREZZO
MANPOWER PROFESSIONAL
Expansion Manager Franchising
Tempo Indeterminato · CESENA
VIVIENNE WESTWOOD SRL
Purchasing And Procurement Assistant
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Controller
Tempo Indeterminato · MILANO
JIL SANDER SPA
IT Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
BETTY BLUE S.P.A.
Product Manager Maglieria
Tempo Indeterminato · BOLOGNA
CONFIDENZIALE
Responsabile Controllo Qualita'
Tempo Indeterminato · BOLOGNA
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
Impiegato/a Commerciale - Accessori e Minuterie- Settore Fashion
Tempo Indeterminato · PADOVA
NUOVA TESI
Responsbaile di Produzione Tessile -nt/1234
Tempo Indeterminato · MODENA
PFCMNA SPA
Area Manager - Ispettore Retail
Tempo Indeterminato · MILANO
COMUNELLO & ASSOCIATI SRL
Responsabile Linea Montaggio Calzature
Tempo Indeterminato · VENEZIA
BETTY BLUE S.P.A.
Area Manager Direct Retail
Tempo Indeterminato · BOLOGNA
PAGE PERSONNEL ITALIA
Area Manager Milano
Tempo Indeterminato ·
GIORGIO ARMANI
Retail Operation Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
ANONIMA
Product Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
WAYCAP SPA
Impiegato/a Commerciale
Tempo Indeterminato · MIRANO
ANONIMA
Visual Merchandising Manager
Tempo Indeterminato · AREZZO
Pubblicità
Versione italiana di
Gianluca Bolelli
Pubblicato il
18 nov 2021
Tempo di lettura
2 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

La coppia Alexis Martial e Adrien Caillaudaud lancia il marchio Amca Oval

Versione italiana di
Gianluca Bolelli
Pubblicato il
18 nov 2021

Alexis Martial e Adrien Caillaudaud lanciano un nuovo progetto di moda, Amca Oval, il cui nome mischia le loro iniziali e la figura dell'ovale, simbolo dell'ideale. Un brand che attinge dall'estetica degli anni Settanta e che mette in risalto creatività e artigianalità. Concepito in una logica di totale eco-responsabilità, Amca Oval offre sia ready-to-wear che accessori e articoli per la casa, ponendo un'enfasi sui colori.

Un esempio dell'offerta del marchio - Amca Oval


Appassionati di design e architettura degli anni '70, gli ex direttori artistici di Carven, che hanno lavorato per più di dieci anni in griffe di lusso, hanno deciso di compiere il grande passo. La loro etichetta debutta questa settimana sul sito amcaoval.com con una capsule di maglie e pullover molto colorati e raffinati, realizzati in viscosa riciclata Made in France e decorati con un grande ovale a forma di oblò sul petto, venduti per 230 euro. Il marchio francese propone anche dei cuscini e dei tappeti tessuti con un misto di fibre, lana e cotone riciclato, che vengono venduti fra i 240 e i 360 euro.
 
Il marchio ha stretto una partnership con una cooperativa di donne in Marocco, in cui ognuna realizza a mano tappeti unici in pura lana vergine. L'idea dei creatori è quella di unire le forze anche con ceramisti e designer “che condividano gli stessi valori”. Per quanto riguarda gli accessori, il duo ha lavorato su una piccola e funzionale borsa di pelle dalla forma ovale, anch'essa realizzata partendo da giacenze inutilizzate e prodotta in edizione limitata in una tavolozza di colori acidi.

Adrien Caillaudaud e Alexis Martial - ph Marilou Chabert


“Ogni mese, Amca Oval offre pezzi unici o in edizione limitata, i cui colori e materiali d’alta gamma variano in base alle scorte e alle materie prime riciclate”, ha affermato la maison in una nota. Nell'abbigliamento, l'idea è quella di puntare su capi in maglia unisex a taglia unica, che vengono realizzati (a partire da stock dormienti di filati di alta gamma provenienti da firme di lusso) da produttori di maglieria di Italia e Francia rinomati per il loro know-how.

Il progetto riunisce quindi nuovamente a livello professionale Alexis Martial e Adrian Caillaudaud, che si sono conosciuti tra i banchi dell'Atelier Chardon Savard, prima di ritrovarsi da Alexander McQueen e Givenchy. Dopo un passaggio da Paco Rabanne, Alexis Martial è stato direttore creativo dell'etichetta italiana Iceberg dal 2013 al 2015, anno nel quale ha cominciato ancora una volta a collaborare con Adrien Caillaudaud per la direzione artistica delle collezioni donna di Carven fino all’ottobre del 2016.

Copyright © 2021 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.