La commemorazione "Karl for Ever" si svolgerà il 20 giugno al Grand Palais di Parigi

Le maison Chanel, Fendi e Karl Lagerfeld hanno collaborato all’organizzazione dell’evento "Karl for Ever", una commemorazione della vita del defunto stilista.

Questo evento unico avrà luogo la sera di giovedì 20 giugno presso il Grand Palais di Parigi, dove Karl Lagerfeld ha presentato molte delle sue sfilate più memorabili. La commemorazione inizierà alle 18.30, in piena fashion week maschile.

Karl Lagerfeld riceve l'applauso del pubblico al termine di una sfilata di Chanel

 “L’avvenimento…renderà omaggio all’heritage dell’artista e alla sua creatività senza precedenti, che andava al di là della moda per includere design, fotografia, editoria, illustrazione e architettura”, hanno dichiarato le tre griffe in un comunicato stampa congiunto.
 
Lagerfeld è stato Direttore Creativo di Fendi dal 1965, in assoluto la collaborazione più lunga tra un direttore creativo e una maison di moda. Nel 1982, è stato chiamato da Chanel per rilanciare il brand, allora moribondo. Un anno dopo ha fondato la sua maison. La serata mostrerà anche immagini di quando era direttore creativo di Chloé.
 
Il Grand Palais è stato teatro di alcuni dei più grandi trionfi di Karl Lagerfeld, il luogo dove ha messo in scena, nell’ultimo decennio della sua vita, le sfilate più stravaganti, allestite ad esempio come un grande razzo, un enorme centro informatico futurista, una replica in bianco e nero dei giardini di Versailles, un casinò alla James Bond, una grande brasserie francese e, per il suo ultimo show, un villaggio alpino molto realistico.
 
L’evento sarà curato da Robert Carsen, celebre regista di teatro e di opera. La celebrazione ospiterà un gran numero di persone da tutto il mondo, tra cui i suoi amici e colleghi, evidenziando le numerose vite su cui Karl Lagerfeld ha avuto un’influenza.
 
“Come celebrare la vita di Karl Lagerfeld, uno degli artisti più completi, disciplinati e talentuosi del XX e XXI secolo? Come celebrare questo uomo del Rinascimento, sempre un passo avanti, che si ispirava al passato ma con uno sguardo sempre rivolto al futuro? Attraverso un mosaico di video che lo ritraggono durante tutta la sua vista, inframmezzati da brevi interviste delle numerose persone che ha ispirato e che hanno lavorato con lui in diversi ambiti. E grazie al contributo di attori, musicisti e ballerini che Lagerfeld ammirava, suoi amici, che interpreteranno una parte della musica e della letteratura che lui amava tanto”, ha spiegato il regista in un comunicato.
 
Oltre a dei video su schermi giganti, l’evento ospiterà infatti le performance in diretta di ballerini, musicisti, cantanti e attori, che interpreteranno le opere preferite di Karl Lagerfeld, e le interviste a suoi amici e colleghi.
 
Lo stilista tedesco è deceduto lo scorso 19 febbraio ed è stato cremato con una cerimonia privata a Nanterre, vicino a Parigi. Come le sue grandiose sfilate per Chanel, l’evento Karl for Ever dovrebbe riunire circa 2.500 invitati.

Versione italiana di Laura Galbiati

Copyright © 2019 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.

Moda - AltroLusso - AltroPeopleEventi
ISCRIZIONE ALLA NEWSLETTER