×
1 796
Fashion Jobs
NEW GUARDS GROUP HOLDING SPA
Digital Catalogue Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
ADECCO ITALIA SPA
​Retail IT Specialist - Omnichannel
Tempo Indeterminato · SCANDICCI
CANALI
Senior Analyst Developer
Tempo Indeterminato · SOVICO
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
Controller Estero - Settore Fashion
Tempo Indeterminato · MODENA
WEAREGOLD
ww Sales Force Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
GIFRAB ITALIA S.P.A.
HR Manager - Palermo
Tempo Indeterminato · PALERMO
ADECCO ITALIA SPA
E-Commerce Specialist
Tempo Indeterminato · TREZZANO SUL NAVIGLIO
CAMICISSIMA
Junior Product Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
PAGE PERSONNEL ITALIA
Wholesale Area Manager Area DACH
Tempo Indeterminato · MILANO
BIJOU BRIGITTE S.R.L.
Direttore di Zona (m/f)
Tempo Indeterminato · BOLOGNA
EUROPRINT SRL
Export Manager
Tempo Indeterminato · OTTAVIANO
SKECHERS RETAIL SWITZERLAND
Retail Area Manager
Tempo Indeterminato · LUGANO
STELLA MCCARTNEY
Rtw Production Planner & Controller
Tempo Indeterminato ·
STELLA MCCARTNEY
is&t Finance Specialist
Tempo Indeterminato ·
STELLA MCCARTNEY
Supply Chain Planning Analyst
Tempo Indeterminato · NOVARA
BOGLIOLI S.P.A.
Junior IT Application Manager\Junior IT Data Analyst
Tempo Indeterminato · GAMBARA
RANDSTAD ITALIA
Strategic Policy Manager Categoria Protetta ai Sensi Della lg. 68/99
Tempo Indeterminato · MILANO
WYCON S.P.A
Area Manager Piemonte & Liguria
Tempo Indeterminato · TORINO
BALENCIAGA LOGISTICA S.R.L.
Rtw Purchasing Specialist
Tempo Indeterminato · NOVARA
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
e Commerce Manager- Azienda Luxury
Tempo Indeterminato · MILANO
SPADAROMA
E-Commerce
Tempo Indeterminato · NOLA
JIMMY CHOO
Senior Costing And Purchasing Specialist
Tempo Indeterminato · SCANDICCI
Di
AFP
Versione italiana di
Laura Galbiati
Pubblicato il
7 apr 2020
Tempo di lettura
2 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

La catena britannica Debenhams dichiara fallimento

Di
AFP
Versione italiana di
Laura Galbiati
Pubblicato il
7 apr 2020

La catena britannica di department store Debenhams dichiarerà fallimento al fine di preservare la propria liquidità ed evitare lo smantellamento, mentre i suoi 142 negozi nel Regno Unito sono chiusi per le misure di quarantena legate al coronavirus.

Uno store Debenhams. - Photo: Sandra Halliday


L’insegna, le cui origini risalgono alla fine del XVIII secolo, ha dichiarato in un comunicato l’intenzione di mettersi in regime fallimentare e di nominare lo studio FRP per amministrare la società. L’obbiettivo è di essere in grado di riaprire i negozi quando il Governo deciderà di eliminare le limitazioni agli spostamenti. Debenhams ha deciso di mettere la maggior parte dei suoi 20.000 dipendenti in disoccupazione parziale, ma continua a vendere online.
 
È la seconda volta nell’arco di un anno che l’insegna dichiara fallimento, visto che aveva depositato il bilancio nell’aprile 2019, prima di essere immediatamente acquisita dai suoi creditori; all’epoca erano stati chiusi 22 negozi. In quel frangente Debenhams attraversava gravi difficoltà finanziarie e soffriva di un calo delle presenze nei suoi negozi, a causa della concorrenza delle vendite online, e di canoni di affitto diventati troppo onerosi.

“Beneficiamo del supporto dei nostri proprietari e creditori e prevediamo di ricevere nuovi finanziamenti, così da resistere durante l’attuale periodo di crisi”, ha dichiarato il Direttore Generale Stefaan Vansteenkiste nel comunicato stampa diramato.
 
La pandemia sta rendendo sempre più fragili le insegne e le attività già in difficoltà, azzerando il loro giro d’affari. La catena di ristoranti italiani Carluccio's, per esempio, ha dichiarato fallimento la scorsa settimana, diventando il caso più emblematico di chiusura per coronavirus nel settore ristorazione nel Regno Unito.

Copyright © 2022 AFP. Tutti i diritti riservati.