La Perla lancia la sua prima collezione sposa

La griffe bolognese di lingerie d’alta gamma La Perla, fondata nel 1954, fa il suo debutto nel mondo del bridalwear con una collezione di 18 abiti made to measure disegnati dal Direttore Creativo Alessandra Bertuzzi e realizzati a mano nell’atelier del marchio.

Un abito da sposa della nuova collezione La Perla
 
“L’ingresso nell’universo sposa è considerato da La Perla un’evoluzione naturale per sottolineare come una conoscenza profonda del corpo femminile può trasformare il modo in cui ogni donna vive l’esperienza del proprio matrimonio”, ha dichiarato l’azienda in un comunicato stampa.
 
Seta, pizzo e tulle pregiati sono i tessuti scelti da La Perla per le nuove creazioni, arricchite da corsetti, drappeggi, cristalli Swarovski e lavorazioni couture. Per presentare la nuova linea, il marchio ha realizzato un libro confezionato a mano che evidenzia la sartorialità e i dettagli di ogni abito, presente in tutte le boutique La Perla del mondo.

 
Acquisita dal fondo di investimenti olandese Sapinda un anno fa, nell’agosto 2018 La Perla ha nominato il nuovo CEO Pascal Perrier e promosso Alessandra Bertuzzi a capo dello stile, dopo l’uscita di Julia Haart.

Copyright © 2019 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.

Biancheria intimaMatrimonioCollezione
ISCRIZIONE ALLA NEWSLETTER