×
1 387
Fashion Jobs
RANDSTAD ITALIA
HR Business Partner
Tempo Indeterminato · MILANO
BOTTEGA VENETA S.R.L
Bottega Veneta Global Digital Media Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Buyer Men's Rtw & Accessories Linea Giorgio Armani
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
E-Commerce Buying Coordinator
Tempo Indeterminato · MILANO
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
e- Commerce Specialist - Settore Fashion
Tempo Indeterminato · MILANO
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
Sales Manager -Showroom Accessori e Abbigliamento Uomo
Tempo Indeterminato · MILANO
DR. MARTENS
Credit Controller - Italy
Tempo Indeterminato · MILANO
ALYSI
Addetto/a Commerciale Estero
Tempo Indeterminato · ROMA
ANONIMA
Sales Manager
Tempo Indeterminato · CREMONA
GIORGIO ARMANI S.P.A.
E-Commerce Buyer
Tempo Indeterminato · MILANO
WOOLRICH EUROPE SPA
e - Commerce Operations & Digital Specialist
Tempo Indeterminato · BOLOGNA
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Retail Planner
Tempo Indeterminato · MILANO
GI GROUP SPA - DIVISIONE FASHION & LUXURY
Account Executive - Showroom Premium Brand
Tempo Indeterminato · MILANO
MARNI
Account Executive
Tempo Indeterminato · MILANO
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
Category Manager - Azienda Beauty
Tempo Indeterminato · MILANO
MIROGLIO FASHION SRL
Retail Merchandising Manager
Tempo Indeterminato · ALBA
ADECCO ITALIA SPA
Tecnico/a Produzione Abbigliamento
Tempo Indeterminato · STRA
CONFIDENZIALE
Commerciale
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
E-Commerce & Digital Marketing Specialist
Tempo Indeterminato · ROMA
YVES ROCHER
Digital Performance Marketing Specialist (Origgio-va)
Tempo Indeterminato · ORIGGIO
ULTIMA ITALIA S.R.L
Production And Sourcing CO-Ordinator (Production Merchandiser)
Tempo Indeterminato · MILANO
UMANA SPA
Ispettore Controllo Qualità Abbigliamento Estero
Tempo Indeterminato · PECCIOLI
Di
AFP
Versione italiana di
Laura Galbiati
Pubblicato il
30 ott 2018
Tempo di lettura
2 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

L'Oréal mette a segno nel 3° trimestre la crescita più elevata da 10 anni

Di
AFP
Versione italiana di
Laura Galbiati
Pubblicato il
30 ott 2018

Nel terzo trimestre dell’esercizio fiscale le vendite di L’Oréal hanno registrato una netta accelerazione, superando le previsioni, grazie a una solida performance delle divisioni Lusso e Cosmetica Attiva, in particolare nei mercati emergenti, Cina in testa, secondo un comunicato divulgato il 30 ottobre.

L'Oréal - DR


Il giro d’affari da luglio a fine settembre ha raggiunto i 6,47 miliardi di euro, in rialzo del 6,2% o del 7,5% a dati comparabili (tassi di cambio e perimetro costanti), ossia la progressione trimestrale “più elevata degli ultimi 10 anni”, secondo il CEO Jean-Paul Agon, citato nel comunicato. Le performance del gruppo sono però molto differenziate in base alle diverse divisioni e aree geografiche.
 
Da un lato, la divisione Lusso, che annovera tra i suoi brand Lancôme, Yves Saint Laurent, Giorgio Armani e Kiehl's, è cresciuta ancora (+14,8% o +15,6% a dati comparabili), con una forte progressione in Asia Pacifico, soprattutto in Cina e nel travel retail. Anche la divisione di dermocosmetica, Cosmétique Active, ha proseguito col suo ritmo di crescita molto dinamico (+9,7% o +13,1% a dati comparabili), sia grazie all’Asia che al Nord America. L’attività della principale divisione del gruppo, i “Prodotti per il grande pubblico”, è migliorata nel terzo trimestre (+1,2%, o +2,3% a dati comparabili), ma continua a incontrare difficoltà in Europa dell’Ovest e in Brasile.

L’Europa Occidentale, del resto, è una delle poche zone geografiche in cui le vendite totali del gruppo sono diminuite nel trimestre (-1%, o -0,7% a dati comparabili), mentre le stesse sono aumentate leggermente in Nord America e letteralmente esplose in Asia Pacifico.
 
“Il business nell’Europa dell’Ovest è sempre segnato da una situazione difficile, in particolare nel Regno Unito”, dove il mercato della bellezza ha subito un rallentamento, ha sottolineato Jean-Paul Agon. Il CEO ha confermato l’obiettivo del gruppo di registrare quest’anno una crescita comparabile “significativa”, superiore a quella del mercato mondiale della cosmetica, e di mettere a segno un nuovo record di profittabilità.

Copyright © 2023 AFP. Tutti i diritti riservati.