×
1 620
Fashion Jobs
AMINA MUADDI
Product Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
BETTY BLUE S.P.A.
Responsabile Avanzamento Campionario
Tempo Indeterminato · BOLOGNA
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Gucci Leather Goods Merchandising Senior Manager
Tempo Indeterminato ·
DELL'OGLIO
HR Generalist
Tempo Indeterminato · PALERMO
DELL'OGLIO
Senior Fashion Buyer
Tempo Indeterminato · MILANO
C.P. COMPANY
Logistic Specialist
Tempo Indeterminato · MENDRISIO
FOURCORNERS
Area Manager
Tempo Indeterminato · ROMA
AZIENDA DEL SETTORE FASHION & LUXURY
Specialista Amministrazione Del Personale
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Retail Operation Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Buyer Allestimenti Visual - Emporio Armani
Tempo Indeterminato · MILANO
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
Impiegato/a Commerciale - Accessori e Minuterie - Settore Fashion
Tempo Indeterminato · PADOVA
247 SHOWROOM
Regional Account Manager DACH
Tempo Indeterminato · MILANO
FOURCORNERS
Learning And Development Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
BOTTEGA VENETA SRL
Bottega Veneta People Engagement And Employer Branding Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
ANONIMA
Allocatore
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Retail Training Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
Retail Manager
Tempo Indeterminato · NAPOLI
ANONIMO
Responsabile di Magazzino
Tempo Indeterminato · MILANO
MICHAEL PAGE ITALIA
Head of Communication Per Noto Brand Del Lusso
Tempo Indeterminato ·
BALENCIAGA LOGISTICA S.R.L.
Balenciaga IT Project Leader
Tempo Indeterminato ·
SELTIS HUB SRL
Autista Personale di Presidenza
Tempo Indeterminato · MILANO
FOURCORNERS
Media Marketing Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
Versione italiana di
Gianluca Bolelli
Pubblicato il
2 set 2021
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

L'Occitane en Provence completa la sua ristrutturazione negli Stati Uniti

Versione italiana di
Gianluca Bolelli
Pubblicato il
2 set 2021

Di fronte alle difficoltà notevolmente accresciute dalla crisi del coronavirus, lo scorso gennaio la divisione americana del gruppo cosmetico francese ha chiesto la tutela del tribunale del New Jersey ai sensi del “Capitolo 11” della legge fallimentare locale. Tale procedura, che riguardava solo l'attività del marchio L'Occitane en Provence negli Stati Uniti, si è completata, e quindi conclusa, a fine agosto.

Una boutique L'Occitane - L'Occitane


L'Occitane ha infatti comunicato di aver ricevuto il 24 agosto l'approvazione del suo piano di riorganizzazione da parte del tribunale fallimentare distrettuale del New Jersey. Tale ristrutturazione si è principalmente tradotta in una riduzione del numero dei negozi, che ora ammontano a 133 unità rispetto alle 166 precedenti. Una struttura qualificata come “ottimale” e “robusta”, in un comunicato stampa della filiale americana di L'Occitane, che lo scorso gennaio sottolineava come, nonostante la significativa crescita delle vendite online di L'Occitane en Provence, la sua attività avesse continuato a “risentire di affitti dei negozi sproporzionatamente alti, non più sostenibili”. Segnaliamo che il piano di risanamento prevede il recupero integrale dei crediti.

Quotato alla Borsa di Hong Kong, il gruppo L'Occitane International, che comprende in portafoglio anche i marchi Elemis, LimeLife, Erborian e Melvita, ha visto calare le proprie vendite del 6,5%, a 1,53 miliardi di euro, sull’intero esercizio fiscale 2020/21. Il suo utile operativo è stato di 220,2 milioni di euro, in crescita del 17,6%.

Copyright © 2021 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.