×
1 394
Fashion Jobs
CONFIDENZIALE
Customer Care Team Leader (m/f)
Tempo Indeterminato · MILANO
CAMICISSIMA
Area Manager Trentino Alto Adige
Tempo Indeterminato · BOLZANO
SLAM JAM SRL
Digital Marketing Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
SLOWEAR SPA
Area Manager Emea
Tempo Indeterminato · MILANO
PAGE PERSONNEL ITALIA
CRM Manager - Milano
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENTIAL
Area Manager Sardegna
Tempo Indeterminato · OLBIA
CONFIDENTIAL
District Manager Sardegna
Tempo Indeterminato · OLBIA
CONFIDENTIAL
Responsabile Laboratorio Collaudo e Certificazione Qualità
Tempo Indeterminato · NAPOLI
FOURCORNERS
Key Account Manager - Beauty
Tempo Indeterminato · MILANO
ANTONIOLI S.R.L.
E-Commerce Operations Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
TOMMY HILFIGER
Assistant Manager
Tempo Indeterminato · PONTECAGNANO FAIANO
COMUNELLO & ASSOCIATI SRL
Logistic Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
COMUNELLO & ASSOCIATI SRL
Footwear Purchasing Specialist
Tempo Indeterminato · PADOVA
MIROGLIO FASHION SRL
Online Store Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
MICHAEL PAGE ITALIA
Head of E-Commerce Luxury Company- International Country
Tempo Indeterminato ·
BENEPIU' SRL
Responsabile Produzione
Tempo Indeterminato · CARPI
CONFIDENZIALE
E-Commerce Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
MICHELE FRANZESE LUXURY SRL
Gestione Ordini Marketplace
Tempo Indeterminato · NAPOLI
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
Export Area Manager Russian Speaker Abbigliamento Premium
Tempo Indeterminato · MILANO
UNDER ARMOUR
Brand Representative Under Armour Nord-Est Female Collection (m/f)
Tempo Indeterminato · BOLZANO
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
e Commerce Specialist- Azienda Fashion
Tempo Indeterminato · GAGGIO MONTANO
RETAIL SEARCH SRL
Specialista Logistica e Spedizioni
Tempo Indeterminato · MILANO
Pubblicato il
24 lug 2013
Tempo di lettura
2 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

L’Italia guarda al mercato americano

Pubblicato il
24 lug 2013

SMI ribadisce l’importanza del mercato americano per il Made in Italy in occasione di un seminario organizzato il 23 luglio a New York in concomitanza con cinque appuntamenti fieristici (MRket, Liberty, Capsule, Project e Premiere Vision), a cui hanno partecipato 90 aziende italiane. “Nel 2012 il totale del valore delle nostre esportazioni di prodotti tessili e di abbigliamento ha superato gli 1,6 miliardi di euro, in crescita del 15,1% sull’anno precedente”, ha indicato Claudio Marenzi, nuovo Presidente di Sistema Moda Italia nel corso di questo seminario newyorchese promosso dalla Federazione degli Imprenditori del Tessile Moda con Intesa Sanpaolo.

Il neo-Presidente di SMI Claudio Marenzi


Secondo i dati di SMI, l’export di abbigliamento italiano verso gli Stati Uniti è stato di 1,3 miliardi di euro, pari all’80% del totale. Tra i prodotti che hanno evidenziato le dinamiche più positive: il vestiario esterno sia maschile (+19%) sia femminile (+5,9%), la maglieria esterna (maschile e femminile). Crescita anche per la camiceria: quella femminile mostra un trend del +20,8%, mentre quella maschile del +7,1%”.

Nel corso del seminario, intitolato “Come la crisi ha modificato le abitudini del consumatore americano”, Claudio Marenzi ha sottolineato il potenziale di questo mercato per le aziende di moda italiane, specialmente ora che gli Stati Uniti sono in ripresa. Inoltre il mercato americano dell’abbigliamento maschile si è evoluto. I nuovi manager americani sono meno attratti dal formale, prediligendo quello stile casual raffinato caratteristico del Made in Italy.

“Degli USA siamo solo l’undicesimo Paese fornitore di prodotti del tessile-moda, abbiamo grandi margini di crescita. Dobbiamo solo conoscere di più e meglio ciò che vogliono i consumatori americani ed è proprio quello che ha cominciato a fare la nostra Federazione, assieme a Intesa Sanpaolo, con questo seminario. L’orientamento all’export della nostra industria è condizione essenziale per continuare ad essere un soggetto rilevante sia per quanto riguarda l’occupazione, sia per il contributo positivo che fornisce alla bilancia commerciale del nostro Paese”, ha concluso Claudio Marenzi.

Copyright © 2021 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.