×
1 526
Fashion Jobs
BURBERRY
Business Analyst
Tempo Indeterminato ·
RANDSTAD ITALIA
Product Manager Assistant Rtw
Tempo Indeterminato · MILANO
FOURCORNERS
Woman Leathergoods Merchandising Manager
Tempo Indeterminato · DUBAI
CHABERTON PROFESSIONALS
International Business Development Manager - Luxury Accessories
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Responsabile Contabilità Fornitori
Tempo Indeterminato · MILANO
BURBERRY
Functional IT Support Analyst - Supply Chain
Tempo Indeterminato · TORINO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Client Service Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Global Lifestyle & Customer Journey Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
RANDSTAD ITALIA
Responsabile Vendite Italia - Accessori Industria Abbigliamento
Tempo Indeterminato · MILANO
DOPPELGANGER
Merchandise Planner Retail
Tempo Indeterminato · ROMA
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Events Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
GI GROUP SPA - DIVISIONE FASHION & LUXURY
Stock Operations _ Luxury Boutique _ Padova
Tempo Indeterminato · PADOVA
STELLA MCCARTNEY
Customer Service Representative (Sostituzione Maternità) / Anche Art.1 l. 68/99
Tempo Indeterminato · MILANO
BALENCIAGA LOGISTICA S.R.L.
Balenciaga - Tecnico Qualità Industrializzazione Rtw
Tempo Indeterminato · NOVARA
247 SHOWROOM
Customer Service Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Ecommerce Shooting Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Client Experience And Partnership Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Customer Service Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Brand Manager Eyewear
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Retail Planner
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
E-Commerce Logistic Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
ALBISETTI INDUSTRIES
Addetto Ufficio Produzione ed Avanzamento
Tempo Indeterminato · LURATE CACCIVIO
Pubblicità
Versione italiana di
Laura Galbiati
Pubblicato il
23 mar 2023
Tempo di lettura
2 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

L’insegna svizzera On continua a crescere grazie a un balzo delle vendite nel 2022

Versione italiana di
Laura Galbiati
Pubblicato il
23 mar 2023

On, lo specialista sportivo svizzero in rapida crescita, ha appena pubblicato i risultati per il quarto trimestre e l'intero anno, affermando che il 2022 è stato un anno forte per questa azienda ancora giovane. Le vendite nette annue hanno raggiunto 1,2 miliardi di euro, superando per la prima volta la soglia del miliardo, con un aumento del 68,7% su base annua.


On


Tali cifre sono accompagnate da un margine di profitto lordo del 56%, un utile netto di 58 milioni di euro (contro una perdita netta di 171,3 milioni di euro) e un margine di profitto netto del 4,7%. L'EBITDA rettificato è aumentato del 71,4% a 166,4 milioni di euro e il margine EBITDA rettificato è stato del 13,5%.
 
Nell'ultimo anno, le vendite nette attraverso il canale direct-to-consumer sono aumentate del 61,4% a 448,2 milioni di euro, mentre le vendite wholesale sono cresciute del 73,1% a 782,4 milioni di euro.

Le vendite in Nord America sono aumentate dell'80,3% raggiungendo i 743,7 milioni di euro. In Europa sono salite del 36,1% a 356,8 milioni di euro, in Asia-Pacifico dell'87,7% a 80,76 milioni di euro, mentre le vendite nel resto del mondo sono progredite del 310,5% a quota 49,4 milioni di euro. Per quanto riguarda i prodotti, le vendite di calzature hanno registrato un balzo del 70,9% a 1,175 miliardi di euro, l’abbigliamento del 30,2% a 47,6 milioni di euro e gli accessori del 48,3% a 7,45 milioni di euro.
 
Le vendite nette del quarto trimestre sono aumentate del 91,9% a 369,3 milioni di euro, "grazie All'eccezionale domanda di prodotti a prezzo pieno durante le festività natalizie, in tutte le regioni e in tutti i canali".
 
Il margine di profitto trimestrale è stato del 58,5%, "portando avanti il miglioramento sequenziale dei trimestri del 2022 e riflettendo una normalizzazione delle operazioni, con un ritorno al trasporto marittimo come principale modalità di spedizione". Grazie a ciò, la perdita netta del quarto trimestre si è ridotta a 26,6 milioni di euro, da 188,3 milioni di euro.
 
Per il 2023 la società prevede vendite nette di almeno 1,71 miliardi di euro, un margine di profitto lordo stabile di circa il 58,5% e un margine EBITDA rettificato più elevato del 15%.

Copyright © 2023 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.