×
1 541
Fashion Jobs
CONFIDENTIAL
District Manager Estero
Tempo Indeterminato · NAPOLI
CAMICISSIMA
Magento Specialist 2.4
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Real Estate Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Gucci- Corporate Image Department Director
Tempo Indeterminato · MILANO
SETTORE BELLEZZA
CRM Specialist (Sede Origgio)
Tempo Indeterminato · ORIGGIO
247 SHOWROOM
Regional Account Manager East Europe
Tempo Indeterminato · MILANO
RANDSTAD ITALIA
Responsabile Tecnico Qualità
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
Europe Man Rtw Buyer
Tempo Indeterminato · MILANO
FACTORY SRL
Responsabile di Linea Maglieria
Tempo Indeterminato · FUCECCHIO
AZIENDA LEADER NEL SETTORE LUXURY GOODS
Global Retail CRM Analyst
Tempo Indeterminato · MILANO
CAMICISSIMA
Espansionista Commerciale
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
Responsabile Manovia Montaggio
Tempo Indeterminato · FIESSO D'ARTICO
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Gucci Global Client Data Visualization Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
CMP CONSULTING
E-Commerce e Marketplace Specialist
Tempo Indeterminato · SAN GIOVANNI LA PUNTA
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
Commerciale - Accessori e Minuterie - Settore Moda
Tempo Indeterminato · PADOVA
RETAIL SEARCH SRL
Back Office Commerciale - Customer Service Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Customer Engagement Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Gucci HR Control Project Lead & Analyst
Tempo Indeterminato ·
RANDSTAD ITALIA
Operation Manager/Director
Tempo Indeterminato · MILANO
MICHELE FRANZESE LUXURY SRL
Gestione Ordini Marketplace
Tempo Indeterminato · NAPOLI
SETTORE BELLEZZA
CRM Specialist (Sede Origgio)
Tempo Indeterminato · ORIGGIO
RETAIL SEARCH SRL
Direttore Boutique Lusso Firenze
Tempo Indeterminato · FIRENZE
Di
Adnkronos
Pubblicato il
2 set 2020
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

L'impegno di Timberland, impatto 'netto positivo' entro il 2030

Di
Adnkronos
Pubblicato il
2 set 2020

Restituire all'ambiente più di quanto venga sottratto. È questo l'obiettivo di Timberland che annuncia l'impegno di realizzare, entro il 2030, una produzione con un impatto 'netto positivo'. Per realizzare questa strategia, Timberland ha fissato due obiettivi specifici e misurabili da raggiungere entro il 2030: la realizzazione del 100% dei propri prodotti basandosi sul design circolare e l'impiego del 100% di materiali naturali ottenuti grazie all'agricoltura rigenerativa.


"Da sempre crediamo che un futuro più verde sia un futuro migliore. Allo stesso tempo, siamo estremamente consapevoli dell'impatto ambientale dell'industria della moda", ha dichiarato Colleen Vien, director of sustainability di Timberland. "Nonostante Timberland lavori da decenni con l'obiettivo di ridurre l'impatto ambientale, sentiamo che sia arrivato il momento di intensificare ancor di più i nostri sforzi".

"Traendo quindi ispirazione dalla natura e concentrandoci sul design circolare e sull'agricoltura rigenerativa, ci impegniamo ad alzare l'asticella in modo da produrre un impatto 'netto positivo' per promuovere sempre più la sostenibilità e la salvaguardia ambientale. Siamo entusiasti di questa nostra nuova iniziativa e ci auguriamo che molti altri player del settore della moda si uniscano a noi per contribuire alla creazione di un futuro migliore per tutti'', conclude Vien.

Grazie al design circolare dei prodotti, Timberland mira a realizzare un processo produttivo privo di rifiuti che consentirà di ottenere un impatto zero. Ricavando inoltre le materie prime da materiali naturali vergini provenienti dall'agricoltura rigenerativa, sarà possibile conseguire risultati che superano di gran lunga il cosiddetto 'impatto zero' determinando invece un impatto 'netto positivo' sull'ambiente.

Copyright © 2021 AdnKronos. All rights reserved.