×
1 690
Fashion Jobs
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Website Analytics Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
247 SHOWROOM
Supply Chian & Logistic Operator
Tempo Indeterminato · MILANO
FOURCORNERS
Brand Manager Sneakers
Tempo Indeterminato · COLDRERIO
CI MODA SRL/COMPAGNIA ITALIANA
Resp. Amministrativo
Tempo Indeterminato · GUIDONIA MONTECELIO
GIFRAB ITALIA S.P.A.
Area Manager - Sicilia
Tempo Indeterminato · PALERMO
SKECHERS
Supervisor
Tempo Indeterminato · MILAN
TALLY WEIJL
Merchandise Planner
Tempo Indeterminato · MILANO
ALANUI
Product Back-Office Assistant
Tempo Indeterminato · MILANO
NEW GUARDS GROUP HOLDING SPA
Design Consultant, Slgs
Tempo Indeterminato · MILANO
PAGE PERSONNEL ITALIA
Sportswear Merchandising Coordinator
Tempo Indeterminato · MILANO
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
Technical Textile Production Manager – 271.Adv.21
Tempo Indeterminato · BOLOGNA
HUGO BOSS
Sales Area Manager - Wholesale
Tempo Indeterminato · MILANO
ASCOLI HFD SRL
Impiegato Ufficio Acquisti e Gestione Cliente
Tempo Indeterminato · MILANO
HUGO BOSS
Construction Junior Project Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
NEIL BARRETT
Menswear Product Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Gucci Omnichannel Technology Analyst
Tempo Indeterminato · SCANDICCI
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Gucci Digital Project Manager
Tempo Indeterminato · SCANDICCI
MOTIVI
Head of Merchandising
Tempo Indeterminato · ALBA
RUBENS LUCIANO S.P.A.
IT Manager
Tempo Indeterminato · STRA
BLUDUE
Responsabile Prodotto e Produzione
Tempo Indeterminato · NAPOLI
CHABERTON PROFESSIONALS
Global Retail Planner, Fashion Premium Luxury
Tempo Indeterminato · MILANO
P448
Area Manager Italia
Tempo Indeterminato · MILANO
Versione italiana di
Gianluca Bolelli
Pubblicato il
24 gen 2022
Tempo di lettura
3 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

L'haute couture parigina si è aperta con una sfilata emozionante e surrealista di Schiaparelli

Versione italiana di
Gianluca Bolelli
Pubblicato il
24 gen 2022

La stagione dell'alta moda parigina, unica nel suo genere, è iniziata lunedì mattina con lo show crudo, emozionante, surreale e glamour del couturier Daniel Roseberry per Schiaparelli.

 


Presentata nella cornice marmorea del Petit Palais sugli Champs-Élysées, la sfilata ha riunito una prima fila opportunamente surrealista: Kanye West in giacca Yeezy e copricapo nero, la sua nuova compagna ufficiale Julia Fox in tuta di pelle nera e borsa con chiusura dorata oversize (entrambi di Schiaparelli) e Pixie Lott, bella come sempre in una giacca a quattro tasche e tanti lucchetti.
 
Metà della prima fila indossava gioielli della griffe: extension di unghie dorate lunghe un centimetro, borsette grafiche a forma di bocca, collane con bilancia della giustizia e grandi anelli per capezzoli.

Con Daniel Roseberry, Schiaparelli ha ritrovato il brio e l'entusiasmo che gli mancava da più di mezzo secolo, grazie in particolare ai suoi accessori per diverse parti del corpo e alle sue borse ispirate a vari elementi del viso. Daniel Roseberry ha anche vestito una bella schiera di star, che hanno ringiovanito il pubblico della storica azienda di moda: Beyoncé ai Grammy, per esempio, o Kate Blanchett ai Golden Globe.

Schiaparelli - Primavera-Estate 2022 - Haute Couture - Parigi - Foto: per gentile concessione di Schiaparelli


Ma i lockdown prolungati hanno portato Daniel Roseberry a un periodo di introspezione e riflessione sull'importanza della moda. Il risultato: una collezione del tutto inaspettata, anche per questa casa di haute couture che ha tante affinità con l’arte, composta da straordinarie maniche in metallo, costumi, foglie fluttuanti e ragnatele.
 
“Sculture senza massa”, come le descrive Daniel Roseberry nelle note del programma. Forme dorate sono ricamate su dei cabochon vintage e su cristalli della fine degli anni '30.
 
“L'effetto è infantile e un po' crudo”, descrive il designer texano, che è uscito a salutare con grazia nell'ala più luminosa del palazzo, tra gli applausi calorosi di altri due illustri designer: Olivier Rousteing e Simon Porte Jacquemus. Seduto al fianco di Anna Wintour, c’era il carismatico boss di Schiaparelli, il miliardario marchigiano Diego Della Valle, che pareva anche lui incantato.
 
Abiti da cocktail in pelle verniciata con gigantesche maniche affusolate completate da molteplici anelli dorati, e un lungo abito nero in chiffon trasparente, circondato da una corolla di foglie d'oro 24 carati fluttuante nell'aria, testimoniano l'estrema maestria nell’alta moda dell’atelier di Schiaparelli in place Vendôme.

Schiaparelli - Primavera-Estate 2022 - Haute Couture - Parigi - Foto: per gentile concessione di Schiaparelli


Dal lato degli accessori, Daniel Roseberry amplia la tavolozza con orecchini a forma di orecchie impreziositi da perle e smeraldi e una borsetta dorata da droghiera molto spiritosa.
 
Le sfilate di alta moda sono sempre il risultato di tanto lavoro di collaborazione, come sottolinea l'eccellente team di Daniel Roseberry con questa favolosa presentazione. Notiamo in particolare le gigantesche pagliette da barcaiolo tagliate a metà di Stephen Jones e gli chignon scolpiti che sfidano la gravità by Guido Palau. Il trucco pallido e gli occhi cappuccino giusto un pochino tormentati sono stati ideati da Pat McGrath, mentre Cam Tram ha firmato unghie metalliche ultraterrene.
 
Il tutto guidato dall'estetica chic, impertinente e anticonformista di Daniel Roseberry, lo stilista che ha finalmente riportato Schiaparelli ai fasti di un tempo. E in che modo!

Copyright © 2022 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.