×
1 558
Fashion Jobs
BALENCIAGA LOGISTICA
Balenciaga - Buyer Pellami, Tessuti e Semilavorati Per Pelletteria
Tempo Indeterminato · SCANDICCI
RANDSTAD ITALIA
Ispettore Controllo Qualità Categoria Kids
Tempo Indeterminato · MILANO
GIFRAB ITALIA S.P.A.
Retail Director - Palermo
Tempo Indeterminato · PALERMO
GIFRAB ITALIA S.P.A.
IT Manager
Tempo Indeterminato · PALERMO
PAUL&SHARK
Area Manager Outlet - Centro Sud
Tempo Indeterminato · VARESE
SELECTA
Responsabile Tecnico di Produzione in Outsourcing
Tempo Indeterminato · FIRENZE
MOTIVI
District Manager
Tempo Indeterminato · FIRENZE
NEW GUARDS GROUP HOLDING SPA
Digital Catalogue Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
ADECCO ITALIA SPA
​Retail IT Specialist - Omnichannel
Tempo Indeterminato · SCANDICCI
CANALI
Senior Analyst Developer
Tempo Indeterminato · SOVICO
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
Controller Estero - Settore Fashion
Tempo Indeterminato · MODENA
WEAREGOLD
ww Sales Force Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
GIFRAB ITALIA S.P.A.
HR Manager - Palermo
Tempo Indeterminato · PALERMO
ADECCO ITALIA SPA
E-Commerce Specialist
Tempo Indeterminato · TREZZANO SUL NAVIGLIO
CAMICISSIMA
Junior Product Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
PAGE PERSONNEL ITALIA
Wholesale Area Manager Area DACH
Tempo Indeterminato · MILANO
BIJOU BRIGITTE S.R.L.
Direttore di Zona (m/f)
Tempo Indeterminato · BOLOGNA
EUROPRINT SRL
Export Manager
Tempo Indeterminato · OTTAVIANO
SKECHERS RETAIL SWITZERLAND
Retail Area Manager
Tempo Indeterminato · LUGANO
STELLA MCCARTNEY
Rtw Production Planner & Controller
Tempo Indeterminato ·
STELLA MCCARTNEY
Supply Chain Planning Analyst
Tempo Indeterminato · NOVARA
BOGLIOLI S.P.A.
Junior IT Application Manager\Junior IT Data Analyst
Tempo Indeterminato · GAMBARA
Pubblicato il
24 gen 2020
Tempo di lettura
2 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

L’estero traina le presenze a Pitti Filati 86

Pubblicato il
24 gen 2020

L’estero traina le presenze a Pitti Filati, che chiude la sua 86esima edizione con circa 4.400 buyer da 50 nazioni.

Un'immagine delle fiera


Nel complesso, i compratori internazionali registrati in Fortezza da Basso dal 22 al 24 gennaio sono stati 1.800 circa (+3%). Il Regno Unito guida la classifica dei primi 15 Paesi esteri presenti al salone, seguito da Francia, Germania, Russia, Stati Uniti, Svizzera, Giappone, Turchia, Spagna, Cina, Olanda, Svezia, Belgio, Corea e Danimarca.
 
Bilancio positivo per il salone fiorentino, che incassa un’affluenza in leggera crescita anche dei buyer italiani, nonostante la fase non brillante del settore. “Ci sono incognite evidenti legate al reperimento della materia prima, criticità per l’export su alcuni mercati, ma la voglia di rispondere al meglio alle difficoltà dell’attuale congiuntura l’abbiamo vista chiaramente, in tutte le aziende partecipanti”, commenta l’AD di Pitti Immagine, Raffaello Napoleone.

Le 136 aziende presenti in fiera hanno mostrato “un livello altissimo di ricerca e creatività”, prosegue Napoleone, insieme ad “una grande consapevolezza delle esigenze del mercato e al tempo stesso dei processi produttivi più sostenibili, ambito in cui le filature d’eccellenza sono da sempre pioniere”.

Spazio RicercaYarns United


“È una bella edizione di Pitti Filati soprattutto nella qualità delle presenze”, riprende Agostino Poletto, direttore generale di Pitti Immagine. “Ci sono tutti i maglifici più importanti, gli studi stilistici delle grandi maison e dei player di peso della moda globale”.
 
Molti i feedback positivi sul “nuovo Spazio Ricerca Yarns United, curato da Angelo Figus e Nicola Miller, ormai diventato tappa irrinunciabile per i creativi di tutti i campi che vogliono ispirazioni fresche e al tempo stesso molto concrete”, continua Poletto, ma “anche sulla sezione dei maglifici di qualità Knitclub e sulle nuove aree ‘Customeasy’, dedicata alla customizzazione applicata al mondo della maglieria luxury, e ‘Sustainable’. 

Copyright © 2022 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.