×
1 397
Fashion Jobs
MARNI
Account Executive
Tempo Indeterminato · MILANO
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
Category Manager - Azienda Beauty
Tempo Indeterminato · MILANO
MIROGLIO FASHION SRL
Retail Merchandising Manager
Tempo Indeterminato · ALBA
ADECCO ITALIA SPA
Tecnico/a Produzione Abbigliamento
Tempo Indeterminato · STRA
CONFIDENZIALE
Commerciale
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
E-Commerce & Digital Marketing Specialist
Tempo Indeterminato · ROMA
YVES ROCHER
Digital Performance Marketing Specialist (Origgio-va)
Tempo Indeterminato · ORIGGIO
ULTIMA ITALIA S.R.L
Production And Sourcing CO-Ordinator (Production Merchandiser)
Tempo Indeterminato · MILANO
UMANA SPA
Ispettore Controllo Qualità Abbigliamento Estero
Tempo Indeterminato · PECCIOLI
CONFIDENZIALE
Europe Buying Manager Woman Ready to Wear
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
Stock Controller - Milano
Tempo Indeterminato · MILANO
HERMES ITALIE S.P.A.
in Store Trainer - Boutique Milano
Tempo Indeterminato · MILANO
STAFF INTERNATIONAL
Industrial Controller
Tempo Indeterminato · NOVENTA VICENTINA
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
e Commerce Specialist - Settore Fashion
Tempo Indeterminato · MILANO
MIROGLIO FASHION SRL
Head of Merchandising
Tempo Indeterminato · ALBA
ISAIA E ISAIA
Information Technology Business Analyst
Tempo Indeterminato · CASALNUOVO DI NAPOLI
RANDSTAD ITALIA
Showroom Manager - Arredamento
Tempo Indeterminato · MILANO
RANDSTAD ITALIA
Showroom Manager- Arredamento
Tempo Indeterminato · BRESCIA
RANDSTAD ITALIA
Sales Manager Usa
Tempo Indeterminato · COMO
NEW GUARDS GROUP
Shoes Production Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
RANDSTAD ITALIA
Responsabile Pianificazione Produzione
Tempo Indeterminato · FIRENZE
STAFF INTERNATIONAL
Senior Legal Counsel
Tempo Indeterminato · NOVENTA VICENTINA
Pubblicità
Di
Adnkronos
Pubblicato il
10 apr 2011
Tempo di lettura
3 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

L’Australia dà il via alla Campagna per la lana a Sydney

Di
Adnkronos
Pubblicato il
10 apr 2011

La notte del 31 marzo, per la prima volta dopo più di 100 anni, sono tornate a pascolare le pecore nella zona del porto di Sidney mentre i personaggi più illustri della moda, del commercio al dettaglio e delle industrie erano invitati a celebrare l’avvio della Campagna per la lana patrocinata da Sua Altezza Reale il principe Carlo, presso l’Admiralty House.



L’evento, presentato dalla Governatrice Generale del Commonwealth di Australia Quentin Bryce, che ha accolto con entusiasmo l’inizio di una Campagna per la lana che durerà cinque anni, è stato organizzato con l’intento di ricordare a chiunque il valore della versatilità della lana e promuovere un riavvicinamento ad essa.

Gli ospiti hanno potuto assistere a una presentazione di capi di abbigliamento creati da stilisti locali e internazionali. Più di 30 marchi di abbigliamento e rivenditori hanno supportato l’avvio della Campagna per la lana partecipando alla presentazione di moda e sottolineando la loro presenza mediante promozioni per i clienti all’interno dei loro negozi al fine di accrescere la consapevolezza dei vantaggi offerti dalla lana.

Il direttore generale dell’Australian Wool Innovation, Stuart McCullough, ha affermato che questa campagna rappresenta una nuova era per la lana. "Gli allevatori-produttori di lana australiani offrono la migliore qualità di lana al mondo. L’evento della scorsa notte è stato una vetrina delle migliori creazioni in lana, nonché una dimostrazione del successo della nostra attività".

Lavorando fianco a fianco con i maggiori stilisti, l’AWI ha collaborato alla creazione di capi di abbigliamento esclusivi che mettono in risalto la versatilità della lana: dalle creazioni di sartoria più classiche alla maglieria artigianale più grezza.

Tra i marchi che hanno presentato i loro capi di abbigliamento sono inclusi: Collette Dinnigan, MJ Bale, Richard Nicholl e Dion Lee. Martin Grant, uno dei più acclamati stilisti internazionali in Australia, con sede a Parigi, ha presentato una splendida mise di sartoria classica affermando: "La lana è sempre stato il tessuto principale delle mie collezioni, sin dall’inizio. Il punto di forza della mia collezione è costituito dai soprabiti e dalle creazioni di sartoria, pertanto la lana è molto importante.

In Francia, la lana viene definita un "tessuto nobile". Ho sempre preferito queste "nobili" fibre naturali per la loro malleabilità, traspirabilità e durevolezza. D’altronde, sono australiano, e la lana è un elemento piuttosto radicato e importante nella nostra storia".

L’obiettivo principale di questa campagna non è solo quello di promuovere i benefici ambientali della lana ma anche di supportare il suo futuro nel settore della moda affinché possa continuare a essere la fibra preferita dagli stilisti di tutto il mondo.

La Campagna per la lana è un’iniziativa nata dalla collaborazione di diversi settori industriali convocati da Sua Altezza Reale il principe di Galles.

Il lavoro svolto dalle principali organizzazioni per la lana, dalle associazioni di categoria e dalle industrie tessili di tutto il mondo ha dato vita a questa campagna con lo scopo di promuovere le eccezionali proprietà che la lana può offrire ai tessuti e, nel fare ciò, ha aiutato a sostenere il settore dell’allevamento di pecore e le comunità tessili a livello internazionale.

Copyright © 2023 AdnKronos. All rights reserved.