×
1 541
Fashion Jobs
AZIENDA LEADER NEL SETTORE LUXURY GOODS
Global Retail CRM Analyst
Tempo Indeterminato · MILANO
MANDARINA DUCK
Ecommerce Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
CAMICISSIMA
Espansionista Commerciale
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
Responsabile Manovia Montaggio
Tempo Indeterminato · FIESSO D'ARTICO
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Gucci Global Client Data Visualization Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
CMP CONSULTING
E-Commerce e Marketplace Specialist
Tempo Indeterminato · SAN GIOVANNI LA PUNTA
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
Commerciale - Accessori e Minuterie - Settore Moda
Tempo Indeterminato · PADOVA
RETAIL SEARCH SRL
Back Office Commerciale - Customer Service Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Customer Engagement Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Gucci HR Control Project Lead & Analyst
Tempo Indeterminato ·
RANDSTAD ITALIA
Operation Manager/Director
Tempo Indeterminato · MILANO
MICHELE FRANZESE LUXURY SRL
Gestione Ordini Marketplace
Tempo Indeterminato · NAPOLI
BOTTEGA VENETA SRL
Bottega Veneta Human Resources Generalist (Creative Talents)
Tempo Indeterminato · MILANO
SETTORE BELLEZZA
CRM Specialist (Sede Origgio)
Tempo Indeterminato · ORIGGIO
RETAIL SEARCH SRL
Direttore Boutique Lusso Firenze
Tempo Indeterminato · FIRENZE
BOT INTERNATIONAL
Apparel, Footwear And Bags Buyer
Tempo Indeterminato · LUGANO
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Gucci Learning & Development Specialist
Tempo Indeterminato ·
JIMMY CHOO
Stock Controller
Tempo Indeterminato · SERRAVALLE SCRIVIA
PVH ITALIA SRL
E-Commerce Content Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
RANDSTAD ITALIA
Wholesale Account Manager Italia
Tempo Indeterminato · MILANO
COMUNELLO & ASSOCIATI SRL
Facility & IT Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
PHILIPP PLEIN
Vip Key Account Manager / Online Sales Associate
Tempo Indeterminato · LUGANO
Versione italiana di
Laura Galbiati
Pubblicato il
1 ott 2018
Tempo di lettura
2 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

L’androginia discreta di Givenchy

Versione italiana di
Laura Galbiati
Pubblicato il
1 ott 2018

Quasi certamente, poche persone presenti alla sfilata di Givenchy domenica 30 settembre a Parigi avevano sentito parlare di Annemarie Schwarzenbach prima di questo evento.
 
Ma questa donna, nota scrittrice e fotografa durante la Repubblica di Weimar, famosa per indossare discreti abiti maschili, avrà ora anche un ruolo, seppur minore, nella storia dell’alta moda. L’estetica pulita e sobria della Schwarzenbach, infatti, è emersa durante tutta la sfilata di Givenchy. Nella nostra epoca e in una stagione segnata dall’androginia, questa visione discreta di uno stile raffinato che supera le differenze di genere cadeva a pennello. 

Givenchy - primavera/estate 2019 - Womenswear - Parigi - © PixelFormula


Senza alcun dubbio, Clare Waight Keller, designer di Givenchy, era in splendida forma per questa sfilata. Da ricordare in particolare, i pantaloni cargo tagliati brillantemente, alti in vita e lunghi fino alla caviglia, ornati da ampie tasche applicate. Alcuni erano abbinati a piccoli e perfetti giubbotti da biker, altri a giacche stile Eisenhower dalle ampie spalle.
 
Per la sera, gli abiti in chiffon di seta plissé con reggiseni a forma di ventaglio erano stupendi, così come i fluttuanti abiti da cocktail monospalla, in stile antica Grecia.

Coerentemente con questa visione androgina della moda, le collezioni uomo e donna hanno sfilato insieme. Anche le proposte maschili erano assolutamente notevoli, come gli eleganti cappotti da spia in pelle, i pantaloni da paracadutista dalle linee arrotondate o ancora un giubbotto da biker senza maniche, indossato su un completo in lana écru a righe.
 
Il finale di Clare Waight Keller è stato a dir poco brillante, con blazer a spina di pesce metallizzati per gli uomini e tubini in seta nera arricchiti da dettagli argentati per le donne, portati con delle cappe. In sintesi, è stata per il momento la più bella sfilata della Waight Keller per Givenchy. Indossando uno dei modelli di cargo visti durante la sfilata, la stilista ha prolungato il suo saluto, come per godersi il più a lungo possibile il momento di gloria assolutamente meritato.

Givenchy - primavera/estate 2019 - Womenswear - Parigi - © PixelFormula


Intitolata “I Am Your Mirror” ("Io sono il tuo specchio"), la collezione è stata svelata all’interno del Palais de Justice, il più grande Tribunale di Francia, sulla cui facciata fluttuava misteriosamente il nome Givenchy, grazie a un meraviglioso gioco di laser e getti di vapore.
 
Siamo certi che la Schwarzenbach avrebbe apprezzato questa visione e sarebbe stata fiera del fatto che le sue preferenze personali in fatto di abbigliamento siano condivise da tanti giovani di oggi.

Copyright © 2021 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.