×
1 607
Fashion Jobs
MICHAEL PAGE ITALIA
Merchandising Manager - Abbigliamento e Calzature - Padova
Tempo Indeterminato ·
COMUNELLO & ASSOCIATI SRL
Export Manager Area DACH
Tempo Indeterminato · TREVISO
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Gucci Watches & Jewellery Marketing & Communication Director
Tempo Indeterminato · MILANO
AMINA MUADDI
Product Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
BETTY BLUE S.P.A.
Responsabile Avanzamento Campionario
Tempo Indeterminato · BOLOGNA
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Gucci Leather Goods Merchandising Senior Manager
Tempo Indeterminato ·
DELL'OGLIO
HR Generalist
Tempo Indeterminato · PALERMO
DELL'OGLIO
Senior Fashion Buyer
Tempo Indeterminato · MILANO
C.P. COMPANY
Logistic Specialist
Tempo Indeterminato · MENDRISIO
FOURCORNERS
Area Manager
Tempo Indeterminato · ROMA
AZIENDA DEL SETTORE FASHION & LUXURY
Specialista Amministrazione Del Personale
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Retail Operation Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Buyer Allestimenti Visual - Emporio Armani
Tempo Indeterminato · MILANO
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
Impiegato/a Commerciale - Accessori e Minuterie - Settore Fashion
Tempo Indeterminato · PADOVA
247 SHOWROOM
Regional Account Manager DACH
Tempo Indeterminato · MILANO
FOURCORNERS
Learning And Development Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
BOTTEGA VENETA SRL
Bottega Veneta People Engagement And Employer Branding Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
ANONIMA
Allocatore
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Retail Training Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
Retail Manager
Tempo Indeterminato · NAPOLI
ANONIMO
Responsabile di Magazzino
Tempo Indeterminato · MILANO
MICHAEL PAGE ITALIA
Head of Communication Per Noto Brand Del Lusso
Tempo Indeterminato ·
Pubblicato il
14 gen 2021
Tempo di lettura
2 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

L’americano Spencer Phipps si aggiudica il primo “Premio Reda x Sustainable Style”

Pubblicato il
14 gen 2021

Pitti Uomo 99 lancia la seconda edizione di Sustainable Style #2, il progetto speciale curato dalla giornalista di moda e talent scouter Giorgia Cantarini, che per questa stagione mette sotto i riflettori 15 talenti internazionali, protagonisti del nuovo menswear responsabile, provenienti da tutto il mondo, dal Perù alla Corea, dal Regno Unito alla Tailandia, passando per l’Italia.

L’americano Spencer Phipps si aggiudica il primo “Premio Reda x Sustainable Style”

 
“Inauguriamo questo secondo capitolo di Sustainable Style con la voglia e l'idea di stimolare una riflessione forte sul contemporaneo, e sul futuro prossimo della moda”, ha dichiarato Agostino Poletto, Direttore Generale di Pitti Immagine. “Sostenibilità e stile sono concetti che oggi più che mai devono andare di pari passo. Sustainable Style è per questo una grande opportunità: per i marchi che abbiamo selezionato di farsi conoscere, ma al tempo stesso uno stimolo importante per chi fa moda oggi e la vuole proiettare al futuro”. 
 
Pitti Uomo è stato anche l’occasione per annunciare il primo vincitore del premio “Reda x Sustainable Style”, lanciato la scorsa estate dall’azienda biellese Reda, specializzata nella produzione di tessuti sostenibili in pura lana merino, durante la prima edizione di Sustainable Style.

Ad aggiudicarsi il riconoscimento è stato Phipps International: lo stilista americano Spencer Phipps realizzerà una minicapsule per Rewoolution, brand di activewear in lana merino del Gruppo Reda, pensato per l’abbigliamento tecnico outdoor.
 
“Spencer Phipps realizzerà una capsule collection che comprenderà 5 pezzi per un total look maschile”, ha precisato Luca Martines, CEO di Reda Consumer. “La mini collezione, con la label ‘Phipps International X Rewoolution’, coniuga la grande passione del designer per la montagna e le attività outdoor con le linee di Rewoolution, strizzando al contempo l’occhio ai look degli anni '70 ispirati dal celebre film ‘All That Jazz’ di Bob Fosse”.
 
La seconda edizione di Sustainable Style ha visto anche la nascita di una collaborazione con l’azienda tessile veneta Bonotto, che selezionerà 5 talenti a cui affidare la creazione di un look, con i tessuti certificati dell’azienda tessile parte del Gruppo Zegna. Il Direttore Creativo dell’azienda, Giovanni Bonotto, sceglierà su Connect i suoi 5 favoriti, a cui verrà dato accesso all’ampia selezione di tessuti dell’azienda.
 
“La Sostenibilità è sconosciuta”, ha dichiarato Giovanni Bonotto. “Per descriverla si sbagliano le parole, per attuarla si passa attraverso la non-sostenibilità. Molti la confondono con le indulgenze che dovremmo pagare per garantirci il paradiso (in terra). In ogni caso riguarda un buon senso, molto piccolo, puntuale, che diventa un buon significato se abbandoniamo la presunzione di creare e distruggere e se ci limitiamo a trasformare... con stile. Sono felice di prendere parte a questo progetto per poter accogliere 5 designer di Sustainable Style e creare insieme una moda responsabile che guardi al futuro. Un guardaroba dall'alto contenuto di design e tessuti certificati fatto per durare nel tempo. Il vero atto di sostenibilità è comprare meno e meglio".

Copyright © 2021 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.