×
1 833
Fashion Jobs
MOTIVI
District Manager
Tempo Indeterminato · FIRENZE
NEW GUARDS GROUP HOLDING SPA
Digital Catalogue Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
ADECCO ITALIA SPA
​Retail IT Specialist - Omnichannel
Tempo Indeterminato · SCANDICCI
CANALI
Senior Analyst Developer
Tempo Indeterminato · SOVICO
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
Controller Estero - Settore Fashion
Tempo Indeterminato · MODENA
WEAREGOLD
ww Sales Force Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
GIFRAB ITALIA S.P.A.
HR Manager - Palermo
Tempo Indeterminato · PALERMO
ADECCO ITALIA SPA
E-Commerce Specialist
Tempo Indeterminato · TREZZANO SUL NAVIGLIO
CAMICISSIMA
Junior Product Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
PAGE PERSONNEL ITALIA
Wholesale Area Manager Area DACH
Tempo Indeterminato · MILANO
BIJOU BRIGITTE S.R.L.
Direttore di Zona (m/f)
Tempo Indeterminato · BOLOGNA
EUROPRINT SRL
Export Manager
Tempo Indeterminato · OTTAVIANO
SKECHERS RETAIL SWITZERLAND
Retail Area Manager
Tempo Indeterminato · LUGANO
STELLA MCCARTNEY
Rtw Production Planner & Controller
Tempo Indeterminato ·
STELLA MCCARTNEY
Supply Chain Planning Analyst
Tempo Indeterminato · NOVARA
BOGLIOLI S.P.A.
Junior IT Application Manager\Junior IT Data Analyst
Tempo Indeterminato · GAMBARA
RANDSTAD ITALIA
Strategic Policy Manager Categoria Protetta ai Sensi Della lg. 68/99
Tempo Indeterminato · MILANO
WYCON S.P.A
Area Manager Piemonte & Liguria
Tempo Indeterminato · TORINO
BALENCIAGA LOGISTICA S.R.L.
Rtw Purchasing Specialist
Tempo Indeterminato · NOVARA
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
e Commerce Manager- Azienda Luxury
Tempo Indeterminato · MILANO
SPADAROMA
E-Commerce
Tempo Indeterminato · NOLA
JIMMY CHOO
Senior Costing And Purchasing Specialist
Tempo Indeterminato · SCANDICCI
Versione italiana di
Gianluca Bolelli
Pubblicato il
13 mag 2021
Tempo di lettura
2 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

L’alta moda parigina tornerà a sfilare in luglio, con Pyer Moss nuovo membro invitato

Versione italiana di
Gianluca Bolelli
Pubblicato il
13 mag 2021

La Fédération de la Haute Couture et de la Mode di Francia (FHCM) ha confermato che le autorità transalpine hanno dato il via libera per organizzare sfilate dal vivo durante la prossima stagione dell’alta moda a Parigi.

Pyer Moss, Primavera-Estate 2020 - Womenswear - New York - © PixelFormula


“Le maison del calendario ufficiale potranno effettuare sfilate e presentazioni fisiche. A seconda dell'evoluzione della situazione sanitaria, sarà possibile accogliere gli ospiti rispettando specifiche misure igienico-sanitarie e protocolli stabiliti dalle autorità pubbliche”, ha affermato martedì in un comunicato la Fédération.
 
La FHCM, organo di governo della moda francese, ha anche rivelato di aver inserito tra i suoi membri ospiti l'iper-dinamica casa di moda newyorkese Pyer Moss, un riconoscimento che non viene concesso a molti designer. La decisione sottolinea il notevole slancio che sta mostrando Pyer Moss, griffe fondata nel 2013 da Kerby Jean-Raymond.

Da allora Pyer Moss è diventata una delle collezioni imperdibili del calendario di New York, mentre Jean-Raymond è considerato un talento rivoluzionario che riesce a combinare design originali e distintivi con l'attivismo sociale.
 
La federazione francese ha anche invitato altri due nuovi membri: Balenciaga, marchio storico con sede a Parigi, e Vaishali S, designer basata a Mumbai che è stata acclamata per il suo uso di tessuti intrecciati autentici, nonché per l'impiego di artigiani indiani tradizionali.
 
La prossima settimana dell’alta moda parigina si svolgerà da lunedì 5 a giovedì 8 luglio. L'annuncio arriva una settimana dopo che la federazione ha fatto sapere di sperare che alcuni marchi organizzino delle sfilate durante la stagione della moda maschile di Parigi del 22-27 giugno.
 
“Le loro trasmissioni, così come tutti gli eventi digitali registrati nel calendario ufficiale, continueranno a essere mostrati sulla piattaforma Haute Couture”, ha aggiunto la Federazione.

Balenciaga - Primavera-Estate 2021 - Womenswear - Parigi - © PixelFormula


Il mese scorso, la FHCM ha pubblicato stime secondo le quali le prime tre settimane della moda dell'anno a Parigi - abbigliamento uomo, donna e alta moda - hanno generato un valore di impatto mediatico di quasi un quarto di miliardo di euro.
 
La divisione couture della federazione francese attualmente annovera 16 case di moda. Si tratta di Adeline André, Alexandre Vauthier, Alexis Mabille, Bouchra Jarrar, Chanel, Christian Dior, Frank Sorbier, Giambattista Valli, Givenchy, Jean Paul Gaultier, Julien Fournié, Maison Margiela, Maison Rabih Kayrouz, Maurizio Galante, Schiaparelli e Stéphane Rolland.
 
Finora, solo Chanel ha definitivamente confermato di voler ospitare un vero show dal vivo durante la stagione dell’alta moda.
 
Gli 8 membri corrispondenti della federazione, tutti con sede fuori dalla Francia, sono Atelier Versace, Elie Saab, Fendi Couture, Giorgio Armani Privé, Iris Van Herpen, Valentino, Ulyana Sergeenko e Viktor & Rolf.
 
I membri invitati per questa stagione sono invece quindici: Aelis, Azzaro Couture, Balenciaga, Charles de Vilmorin, Christophe Josse, Georges Hobeika, Imane Ayissi, Julie de Libran, Pyer Moss, Rahul Mishra, RVDK Ronald Van Der Kemp, RR331, Vaishali S, Yuima Nakazato e Zuhair Murad.

Copyright © 2022 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.