L'Oréal conquista Rachel Weisz

13 ott 2010 - La prestigiosa azienda cosmetica L'Oréal è nota per non farsi mai scappare le bellezze di maggior calibro presenti sulla scena e a confermarlo é la sua ultima conquista. La bella attrice britannica Rachel Weisz si é unita al lungo elenco di volti noti appartenenti alla classica scuola di attrici di Hollywood utilizzati dal brand ed é pronta a prestare la sua immagine all’azienda francese.

L'Oréal, Rachel Weisz
Rachel Weisz in una scena del film "The Constant Gardener"

Rachel Weisz per intenderci, è la modella e attrice britannica il cui successo e apprezzamento dal pubblico le é stato riconosciuto soprattutto grazie all’interpretazione di Evelyn "Evy" di Carnahan-O'Connell nella saga di 'La Mummia'. Nel 2001 ha recitato accanto a Hugh Grant nel film 'About A Boy' e poi ha continuato ad ottenere ruoli di spicco tra le produzioni cinematografiche di Hollywood.

La sua performance in 'The Constant Gardener', nel 2005, le ha fatto vincere l'Oscar come miglior attrice non protagonista. Il suo ultimo lavoro invece è stato quello di star in 'Agorà' del regista spagnolo Alejandro Amenabar, dove interpreta Ipazia, la filosofa e scienzata alessandrina, donna di rara intelligenza e coraggio.

Weisz è fidanzata dal 2001 con il produttore e regista Darren Aranofsky e insieme hanno un figlio di 4 anni, Henry Chance.

L'Oréal Paris ha sempre utilizzato testimoni di grande 'notorietà' per le sue campagne publicitarie come Diane Kruger, Freida Pinto, Gerard Butler, Evangeline Lilly, Beyonce Knowles e Patrick Dempsey, e dà ora il benvenuto anche all'affascinante attrice britannica.

Il presidente di L'Oréal Paris Global Brand, Cirillo Chapuy, descrive Rachel come una "donna esperta e brillante, coraggiosa e appassionata alla stesso tempo". Lei, nel frattempo, ha ammesso che è lieta di rappresentare la società francese ", perché sinonimo di bellezza e distinzione".
Bellezza - Altromedia
ISCRIZIONE ALLA NEWSLETTER