L’Occitane ha comprato il 40% del marchio LimeLight negli Stati Uniti

Quattro mesi dopo la vendita del marchio di acque di colonia e di prodotti naturali per la cura della pelle Le Couvent des Minimes al gruppo d’imprenditori HLD, associato ai Laboratoires Filorga e a SVR, L’Occitane International ha acquisito il 40% del marchio LimeLight by Alcone negli Stati Uniti, per una somma non rivelata. In particolare, L’Occitane ha previsto la creazione di una joint venture con LimeLight di cui avrà il controllo al 60%, con l’obiettivo di sviluppare il marchio di cosmetici e make up al di fuori degli Stati Uniti.

Un prodotto del marchio LimeLight

Creato nel 2015, LimeLight propone linee per la cura della pelle basate su elementi naturali e palette di trucchi personalizzabili. Il marchio è distribuito tramite la vendita diretta effettuata da consulenti chiamate “Beauty Guides” e online. Un modello economico che L’Occitane vuole sviluppare anche al di fuori delle frontiere americane.
 
Acquisendo questa azienda, il gruppo, che possiede i marchi L’Occitane en Provence, Melvita, Erborian e L’Occitane au Brésil, rafforza il suo portfolio di marchi basati su ingredienti naturali. In questo modo, la società quotata alla Borsa di Hong Kong fa anche un passo più marcato verso il mondo del maquillage.
 
Versione italiana di Gianluca Bolelli

Versione italiana di Gianluca Bolelli

Copyright © 2019 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.

CosmeticiDistribuzioneBusiness
ISCRIZIONE ALLA NEWSLETTER