×
1 085
Fashion Jobs
RETAIL SEARCH SRL
Impiegato/a Contabile - Settore Fashion
Tempo Indeterminato · MILANO
FOURCORNERS
Brand Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Gucci Global Events Project Coordinator
Tempo Indeterminato · MILANO
BOT INTERNATIONAL
Apparel, Footwear And Bags Buyer
Tempo Indeterminato · LUGANO
CAPRI SRL
Digital Marketing Specialist
Tempo Indeterminato · NOLA
OTTICA GIULIANELLI
Ecommerce Manager
Tempo Indeterminato · FERRARA
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Gucci Global Client Data Visualization Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
ANONIMA
Area Manager Estero - Settore Accessori
Tempo Indeterminato · NAPOLI
FOURCORNERS
Online Brand Executive
Tempo Indeterminato · MILANO
FOURCORNERS
Logistics Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
THE THIN LINE LANZAROTE
E-Commerce Manager
Tempo Indeterminato · TÍAS
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
e Commerce Manager- Azienda Moda
Tempo Indeterminato · MILANO
VERSACE
Wholesale Area Manager Italy
Tempo Indeterminato · MILANO
RANDSTAD ITALIA
Responsabile Sviluppo Collezioni Calzature
Tempo Indeterminato · MILANO
RANDSTAD ITALIA
CRM Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Gucci ww Business Performance Management Analyst
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
Head of Marketing (Rif. Mkt)
Tempo Indeterminato · MILANO
FORPEN
Buyer Abbigliamento
Tempo Indeterminato · SAONARA
UNIGROSS SRL
Jobdesk Buyer Import
Tempo Indeterminato · CITTÀ SANT'ANGELO
CONFIDENZIALE
Talent Acquisition & Employer Branding Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
Product Manager
Tempo Indeterminato · MILAN
ADECCO S.P.A
Responsabile Qualità
Tempo Indeterminato · SIENA
Versione italiana di
Laura Galbiati
Pubblicato il
18 mag 2020
Tempo di lettura
2 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Kontoor Brands registra un calo dei ricavi nel primo trimestre e rafforza le finanze

Versione italiana di
Laura Galbiati
Pubblicato il
18 mag 2020

Anche Kontoor Brands ha subito l’impatto della pandemia di Covid-19. La società con sede a Greensboro, North Carolina, proprietaria dei marchi di denim Lee e Wrangler, ha annunciato risultati in calo nel primo trimestre, in quanto la pandemia di coronavirus ha avuto un impatto negativo sui ricavi dell'azienda a livello locale e non solo.

Kontoor Brands registra un calo dei ricavi nel primo trimestre e rafforza le finanze. - Facebook: Wrangler


Il fatturato è sceso del -22% anno su anno a 504 milioni di dollari (464 milioni di euro) a tassi costanti. Il calo delle entrate nel corso del trimestre è dipeso principalmente dalle chiusure dei negozi e dal lockdown negli Stati Uniti e in Europa, secondo quanto dichiarato dalla società in una nota.
 
Nel corso dei primi tre mesi dell’anno, i ricavi in USA sono stati di 379 milioni di dollari (349 milioni di euro), in flessione del -16%; il calo è stato parzialmente compensato dalla crescita delle vendite online, con l’e-commerce wholesale negli Stati Uniti aumentato del 41%. A livello internazionale il giro d’affari è stato di 126 milioni di dollari (116 milioni di euro), in discesa del -37%, inclusi i ricavi in Cina, l’area più colpita.

Il fatturato totale del brand Wrangler è sceso del -18% a 303 milioni di dollari (279 milioni di euro), mentre il marchio Lee ha registrato una flessione del -24% a 183 milioni di dollari (168 milioni di euro).
 
La società ha subito una perdita operativa su base dichiarata di 0,2 milioni di dollari e una perdita per azione di 0,05 dollari.
 
“A febbraio i risultati erano in linea con le nostre previsioni, ma nel resto del trimestre l’impatto del Covid-19 si è fatto sentire maggiormente”, ha spiegato in una nota Scott Baxter, Presidente e CEO di Kontoor Brands. “Abbiamo implementato diverse azioni strategiche per superare le sfide nel breve periodo, posizionando al contempo l’azienda per il successo futuro”.
 
Tra le misure adottate dalla società, il prelievo di 475 milioni di dollari dalla sua linea di credito revolving prima della modifica e la sospensione temporanea del pagamento di un dividendo trimestrale. Kontoor Brands ha annunciato inoltre riduzioni di stipendio per il top management e i membri del CdA e implementato congedi temporanei per alcuni dipendenti di negozi, centri di distribuzione e uffici centrali e regionali.
 
L’azienda non ha rilasciato previsioni per l’intero esercizio fiscale 2020, ma Baxter resta ottimista: “Crediamo che i principali partner retail di Kontoor siano ben posizionati per superare questo periodo. Con più di 200 anni di storia, i nostri due brand iconici offrono ai consumatori una value proposition unica”.
 
“Inoltre, siamo incoraggiati da significativi nuovi programmi e guadagni a livello distributivo previsti per la seconda metà del 2020. I nostri marchi iconici, uniti ai nostri sforzi di riduzione dei costi e alla nostra catena di approvvigionamento scalata e agile, posizionano bene Kontoor sul mercato ", ha concluso Baxter.

Copyright © 2021 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.