×
1 571
Fashion Jobs
MAISON DEGAND
Inventory Control Manager
Tempo Indeterminato · BRUXELLES
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Gucci Digital Learning Content Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
SOBA SRL LABELON EXPERIENCE BEACH CLUB
Responsabile Amministrativo Contabile
Tempo Indeterminato · BACOLI
OTB SPA
Corporate Tax Specialist
Tempo Indeterminato · BREGANZE
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Gucci Financial Reporting Coordinator
Tempo Indeterminato ·
BALDININI SRL
Digital Media Specialist
Tempo Indeterminato · SAN MAURO PASCOLI
THUN SPA
Area Manager Wholesales Province di fr, te, lt, aq, ri
Tempo Indeterminato · FROSINONE
MANTERO SETA
Junior Treasury Specialist
Tempo Indeterminato · GRANDATE
FOURCORNERS
Retail Area Manager Italy
Tempo Indeterminato · MILANO
G COMMERCE EUROPE S.P.A.
Emea Emarketing & Analytics Specialist
Tempo Indeterminato ·
RANDSTAD ITALIA
HR Training & Development Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
HERMES ITALIE S.P.A.
Stock Operations Manager - Boutique Roma
Tempo Indeterminato · ROMA
CONFIDENZIALE
IT Manager
Tempo Indeterminato · PADOVA
FOURCORNERS
Earned & Owned Media Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
CLAUDIE PIERLOT ITALIE
Area Manager Italy - Permanent Contract H/F
Tempo Indeterminato · MILAN
EXPERIS S.R.L.
Area Manager Toscana Settore Fashion
Tempo Indeterminato · FIRENZE
EXPERIS S.R.L.
Area Manager Fashion Puglia
Tempo Indeterminato · BARI
EXPERIS S.R.L.
Area Manager Lazio
Tempo Indeterminato · ROMA
MANUFACTURE DE SOULIERS LOUIS VUITTON SRL
Rsponsabile Modelleria e Industrializzazione Tomaie Sneakers e Mocassino
Tempo Indeterminato · FIESSO D'ARTICO
LABOR S.P.A
Business Developer - Luxury/Moda
Tempo Indeterminato · MILANO
VALENTINO
IT CRM Specialist
Tempo Indeterminato · VALDAGNO
GUCCIO GUCCI S.P.A.
j&w, Licenses And Décor Digital Buyer
Tempo Indeterminato · MILANO
Pubblicità

Kiabi vuole diventare 100% sostenibile entro il 2030

Pubblicato il
today 6 set 2019
Tempo di lettura
access_time 2 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Kiabi è sempre più impegnato in ottica sostenibilità. Il player francese del fast fashion ha annunciato obiettivi ambiziosi in tal senso: entro la fine dell’anno, infatti, il brand moltiplicherà per 8 il volume dei prodotti eco-progettati rispetto al 2018. Inoltre, entro 5 anni l'offerta sostenibile rappresenterà il 70% delle collezioni, con l’obiettivo di raggiungere il 100% entro il 2030.

Kiabi, autunno/inverno 2019-20

 
Numerosi sono i progetti portati avanti dalla società per raggiungere tale traguardo. A marzo di quest’anno, ad esempio, Kiabi ha firmato un accordo con BCI (Better Cotton Initiative) per sostituire tutto il cotone utilizzato nelle sue produzioni con cotone più sostenibile entro 7 anni; già oltre 10 milioni di pezzi sono stati disegnati in cotone organico o in maggioranza biologica per l’estate 2019. Inoltre, per le collezioni del 2020 il 100% dei jeans da uomo e da donna sarà lavato con il laser, risparmiando 10 litri di acqua e 22 grammi di sostanze chimiche per prodotto. 
 
L’insegna mira anche a ridurre la sua impronta di carbonio attraverso l’ottimizzazione delle consegne, con un risparmio di emissioni riferite a -10.000 km al giorno e di -1.2 giri del mondo a settimana; aumenteranno inoltre i trasporti via mare e treno, che passeranno dal 18% nel 2018 al 40% nel 2019.

Kiabi, che conta 514 negozi in tutto il mondo, pone grande attenzione anche all'impatto energetico dei suoi punti vendita: nel 2018, in Francia e in Spagna, l'illuminazione a led del nuovo store concept ha ridotto il consumo di energia del 30% rispetto al 2011.
 
Fondato nel 1978 nel nord della Francia, Kiabi ha registrato nel 2018 un fatturato di 1,9 miliardi di euro, in crescita del 2,1%. Entro il 2021 la società punta a raggiungere i 700 store e i 4 miliardi di euro di giro d’affari. Il primo negozio Kiabi in Italia è stato aperto nel 1996 a Milano.

Copyright © 2020 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.