×
1 568
Fashion Jobs
keyboard_arrow_left
keyboard_arrow_right

Kevin Plank, il fondatore e CEO di Under Armour, dà le dimissioni

Di
Reuters
Versione italiana di
Gianluca Bolelli
Pubblicato il
today 23 ott 2019
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Martedì, lo stesso giorno scelto dal gigante Nike per rivelare la partenza del suo grande capo, Under Armour ha annunciato che il proprio fondatore e CEO da molto tempo, Kevin Plank, darà le dimissioni l’anno prossimo e sarà sostituito dall’attuale capo delle operazioni, Patrik Frisk.

Patrik Frisk


Kevin Plank, che se ne andrà all'inizio del 2020, è stato il massimo dirigente del marchio statunitense sin dalla sua creazione nel 1996.
 
Patrik Frisk, oggi 56enne, è invece approdato nel produttore di articoli sportivi nel 2017. In precedenza era l’ammistratore delegato della società di footwear e accessori del gruppo Aldo.

Dal suo arrivo da Under Armour, Patrik Frisk ha svolto un ruolo importante nel piano di risanamento dell'azienda. Frisk entra nel board, mentre Kevin Plank assumerà un ruolo di transizione: quello di presidente esecutivo e Brand Manager.

Under Armour


“Il nostro approccio verso una transizione pluriennale ci consente di garantire la continuità della leadership. Patrik è la persona giusta per essere il prossimo direttore generale di Under Armour”, ha dichiarato Kevin Plank.
 
Le azioni dell’azienda salivano dell’1% all’apertura dei mercati, che ha seguito di poco l’annuncio.

© Thomson Reuters 2019 All rights reserved.