×
1 130
Fashion Jobs
LUXURY GOODS ITALIA S.P.A
Gucci Stock Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
Controller Società Estere
Tempo Indeterminato · MODENA
AZIENDA RETAIL
Area Manager Piemonte & Liguria
Tempo Indeterminato · TORINO
MICHAEL PAGE ITALIA
Wholesale Director Italia - Abbigliamento Femminile
Tempo Indeterminato ·
NEW GUARDS GROUP HOLDING SPA
Senior Production Developer
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Treasury Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENTIEL
Ecommerce Buyer
Tempo Indeterminato · MILANO
BOTTEGA VENETA S.R.L
Bottega Veneta Human Resources Manager - Corporate & Business Functions
Tempo Indeterminato · MILANO
JIMMY CHOO
Costing Manager
Tempo Indeterminato · CHIESINA UZZANESE
CONFEZIONI GIOIELLI SPA
Buyer
Tempo Indeterminato · PRATO
BIJOU BRIGITTE S.R.L.
Direttore di Zona (m/f)
Tempo Indeterminato · BOLOGNA
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Senior Controller
Tempo Indeterminato · MILANO
BALENCIAGA LOGISTICA S.R.L.
Balenciaga - Rtw Purchasing & Procurement Coordinator
Tempo Indeterminato · NOVARA
PATRIZIA PEPE
Back-Office Wholesale Specialist
Tempo Indeterminato · FIRENZE
SAY WOW SRL
Junior Operation Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
BOTTEGA VENETA S.R.L
Bottega Veneta ww Merchandise & Retail Planning Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
Marketing&Communications Manager
Tempo Indeterminato · MILAN
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Product Compliance Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
MILAAYA EMBROIDERIES
Business Development/Sampling & Production Coordinator
Tempo Indeterminato · MILAN
BENEPIU' SRL
Responsabile Tecnico
Tempo Indeterminato · CARPI
UMANA SPA
HR Administration Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
E-Commerce Operations And Digital Supply Senior Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
Versione italiana di
Laura Galbiati
Pubblicato il
12 mar 2022
Tempo di lettura
2 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Kering riorganizza la divisione “Diversità e Inclusione”

Versione italiana di
Laura Galbiati
Pubblicato il
12 mar 2022

Kering rafforza il suo team "Diversità & Inclusione". Con la partenza a inizio anno di Kalpana Bagamane Denzel, assunta a fine 2019 come Direttore Diversità, Inclusione e Talent, il colosso del lusso sta rivedendo la sua organizzazione, puntando su un management più inclusivo a livello regionale. Questa riorganizzazione comprende le nomine di Tania Castillo Pérez, Maria Luisa Pulido e Jenny Wong, ci conferma il gruppo.


Kering vuole promuovere diversità e inclusione al proprio interno - kering.com


Assunta a maggio 2021 come " Group talent, diversity & inclusion impact manager", Tania Castillo Pérez viene promossa alla posizione di responsabile "Diversità & Inclusione". Dopo l'ENA (Ecole nationale d’administration - Scuola Nazionale di Amministrazione), la manager ha lavorato per dieci anni per il colosso Capgemini, ricoprendo diversi incarichi, tra cui quello di Direttore della Responsabilità Sociale e Ambientale (Corporate Social Responsibility Director).
 
Kering ha inoltre reclutato due nuove figure. Jenny Wong, nominata Regional Diversity & Inclusion Manager per la regione Asia-Pacifico, e Maria Luisa Pulido, nominata nello stesso ruolo per la regione EMEA (Europa, Medio Oriente, Africa). Il team dovrebbe essere completato con una nomina analoga per l'America.

Jenny Wong proviene dal conglomerato di Hong Kong John Swire & Sons (HK) Ltd, dove si è occupata di questioni di inclusione e diversità per oltre sette anni. Maria Luisa Pulido è entrata in Kering alla fine del 2021; fino ad allora ha lavorato per il gruppo L'Oréal, nelle risorse umane della divisione Lusso.
 
"Diversità e inclusione sono da sempre al centro dei nostri valori e della nostra cultura. Negli ultimi anni abbiamo moltiplicato le azioni concrete per migliorare ulteriormente l'inclusione", ha dichiarato la Chief People Officer di Kering, Beatrice Lazat. "Ci siamo resi conto che il livello regionale è essenziale per attuare la strategia di diversità e inclusione, una volta che è stata decisa, perché è essenziale essere sensibili a ogni cultura e contesto sociale. Nell'ambito del nostro attuale percorso, è giunto il momento di raggiungere questa nuova tappa per accelerare ulteriormente l'attuazione di questi programmi a tutti i livelli del gruppo".
 
Negli ultimi anni Kering ha anche creato dei comitati Diversity & Inclusion (D&I) all'interno di tutte le sue maison e aree geografiche. Più di 60 top manager hanno partecipato a vari programmi di mentoring e più di 42.000 dipendenti hanno seguito una formazione sulla diversità nell'ambito della programma annuale di formazione "Etica", mentre i CEO e il management di ogni brand e regione, nonché i direttori delle risorse umane, sono stati formati al riguardo e incoraggiati ad attuare azioni concrete.

Copyright © 2022 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.