Kering: 14 settimane di congedo parentale anche ai papà

Kering migliora la sua politica parentale estendendo, dal 1 gennaio prossimo, anche il congedo per paternità e per assistenza al partner a 14 settimane.

François-Henri Pinault - AFP

Da gennaio 2017 i dipendenti del gruppo francese del lusso e delle sue maison, tra cui Gucci, hanno già potuto beneficiare di un congedo parentale per maternità (o per adozione) con 14 settimane di congedo retribuite al 100%, e cinque giorni di paternità e assistenza al partner, anch'essi interamente retribuiti.

Dal prossimo 1 gennaio Kering farà fare un passo in avanti alla sua politica parentale estendendo anche il congedo per paternità e quello per assistenza al partner a 14 settimane. Da quella data, con il congedo parentale, tutti i genitori, beneficeranno di un congedo interamente retribuito di 14 settimane, a partire dalla nascita o dall'adozione di uno o più bambini.

Copyright © 2019 ANSA. All rights reserved.

Lusso - AltroInnovazione
ISCRIZIONE ALLA NEWSLETTER