×
1 632
Fashion Jobs
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Credit Manager Italia
Tempo Indeterminato · MILANO
ADECCO S.P.A
Digital Acqusition Media Specialist Appartenente Alle Categorie Protette Legge 68/99
Tempo Indeterminato · MILANO
THUN SPA
HR Business Partner Corporate
Tempo Indeterminato · BOLZANO
CONFIDENZIALE
E-Commerce Buyer
Tempo Indeterminato · MILANO
COMUNELLO & ASSOCIATI SRL
Wholesale Area Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Gucci Global Media Strategist, Native Content & Affiliates
Tempo Indeterminato · MILANO
ANONIMA
Responsabile Sviluppo Franchising - Italia
Tempo Indeterminato · MILANO
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Gucci Talent Acquisition Partner
Tempo Indeterminato ·
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
Export Area Manager- Russian Speaker
Tempo Indeterminato · MILANO
ADECCO S.P.A
Retail Logistic Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
RETAIL SEARCH SRL
Head of Supply Chain Emea
Tempo Indeterminato · MILANO
FOURCORNERS
International Wholesale Manager - Fragrances
Tempo Indeterminato · LUCCA
247 SHOWROOM
Regional Account Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
BOTTEGA VENETA S.R.L.
Bottega Veneta - Emea CRM Coordinator & Business Analyst
Tempo Indeterminato · MILANO
FENICIA SPA
Responsabile Acquisti Donna (Merchandiser)
Tempo Indeterminato · MILANO
ALANUI
Product Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
TRUSSARDI
General Accounting Coordinator
Tempo Indeterminato · MILANO
MIROGLIO FASHION SRL
Online Store Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
Responsabile Prodotto
Tempo Indeterminato · TORINO
FOURCORNERS
CRM Coordinator
Tempo Indeterminato · MILANO
FOURCORNERS
Paid Media Executive
Tempo Indeterminato · MILANO
RETAIL SEARCH SRL
Wholesale E-Commerce Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
Pubblicato il
4 ott 2015
Tempo di lettura
2 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Kate McKenna ha vinto la 'Supima Design Competition'

Pubblicato il
4 ott 2015

Kate McKenna, studentessa di arte e design del Savannah College, ma proveniente da Point Pleasant nel New Jersey, ha vinto l'8ˆedizione della 'Supima Design Competition'. Il concorso ha visto la partecipazione di sette laureati provenienti dalle sette migliori scuole di moda degli Stati Uniti, che hanno presentato le loro capsule collection di abiti da sera sui toni del colore blu oggetto del concorso in una sfilata live durante la New York Fashion Week: Collezione Donna Primavera/Estate 2016.

Gli abiti vincitori disegnati da Kate McKenna presentati allo Skylight at Clarkson Square - Supima


Gli altri 6 finalisti erano Karen Dang dall'Academy of Art University, Leetal Platt dal FIDM, Nnamdi Agum dal FIT, Paige Meacham da Kent State, Lauren Nahigian dal Pratt Institute's Brooklyn Fashion+Design Accelerator, e Julia Han dalla RISD.

La sfilata si è tenuta mercoledì 10 settembre nello spazio Gallery at Skylight Clarkson Square, in cui ogni designer ha presentato cinque modelli di abiti da sera femminili realizzati esclusivamente con i tessuti Supima donati dai partner dell'organizzazione, tra cui AG Adriano Goldschmied Jeans, Brooks Brothers, Uniqlo, Carlo Bonomi e Nice Dying.

La vincitrice Kate McKenna, selezionata da una giuria esperta del settore, ha ricevuto un assegno da 10.000 $ da Supima per intraprendere la sua carriera di fashion designer e, insieme agli altri giovani studenti, ha presentato la propria collezione durante la settimana della moda di Parigi, il 2 ottobre presso l'Hôtel de Pontalba - la residenza ufficiale dell'ambasciatore degli Stati Uniti in Francia, Jane Hartley.
 
"La Supima Design Competition è un momento importante per l'organizzazione che ha così l'opportunità di sostenere giovani talenti emergenti e contribuire al loro ingresso nel mondo della moda", ha dichiarato Buxton Midyette, Vice Presidente marketing di Supima. "Ogni anno continuiamo a rinnovare e migliorare il concorso per essere in grado di sfilare durante la Paris Fashion Week; ciò ci permette di far conoscere ad un nuovo pubblico il nostro programma e i suoi giovani stilisti di talento".

I finalisti: da sinistra, Karen Dang, Nnamdi Agum, Kate McKenna, Leetal Platt, Lauren Nahigian, Julia Han et Paige Meacham - Supima


Durante il concorso, lo stilista Bibhu Mohapatra è stato il mentore per i sette finalisti e ha dato loro preziosi consigli, oltre ad essere di supporto durante tutto il processo creativo. Una assoluta novità del concorso, poiché negli anni precedenti, i mentori erano esclusivamente provenienti dalle scuole partecipanti.
 
La giuria comprendeva alcuni grandi nomi del mondo della moda: Aslaug Magnusdottir, Carmen Lilly, David Yi, Fern Mallis, Mary Alice Stephenson, Naomi Nevitt, Sam Spector, Jessica Michault, Ildo Damiano, Catherine Baba, Nicolas Ouchenir e lo stesso Buxton Midyette.
 
Fondata nel 1954, Supima è una organizzazione americana no profit il cui obiettivo è quello di promuovere l'uso del cotone Pima, la varietà più pregiata del cotone coltivato esclusivamente in California e nel Sud-Ovest degli Stati Uniti.
 
Supima lavora con i più importanti stilisti e brand che cercano il cotone di lusso di massima qualità, coltivato in modo sostenibile, con l'obiettivo primario di promuovere l'aumento del consumo di cotone americano Pima in tutto il mondo.

Copyright © 2021 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.