Karl Lagerfeld rinnova la licenza dell’eyewear con Marchon

Karl Lagerfeld ha scelto di continuare a collaborare con Marchon Eyewear. Il marchio dell’omonimo stilista tedesco ha annunciato in un comunicato il rinnovo pluriennale del suo accordo di licenza mondiale con il produttore statunitense di occhiali per lo sviluppo, la produzione e la distribuzione in esclusiva delle sue collezioni di occhiali da sole e da vista. Il nuovo contratto lega i due partner fino al 2023.

Un modello di occhiali firmato Karl Lagerfeld - karl.com

Il primo accordo era stato sottoscritto nel 2007, mentre le prime collezioni erano state lanciate l’anno seguente. "La nostra attività è in continua crescita e ci stiamo preparando ad estendere il nostro marchio di occhiali in tutto il mondo", sottolinea nel comunicato il CEO di Karl Lagerfeld, Pier Paolo Righi.
 
Una buona notizia per Marchon Eyewear, che detiene nel proprio portafoglio numerose altre licenze per le collezioni di occhiali, in particolare quelle dei marchi Chloé, Diane Von Furstenberg, Etro, G-Star Raw, Lacoste, Liu Jo, Longchamp, Marni, Nike e Salvatore Ferragamo.
 
L’accordo è stato prolungato dopo che, a ottobre, il produttore di occhiali aveva anche rinnovato la licenza mondiale per le linee di eyewear di Calvin Klein, di cui è partner dal 1992.

Versione italiana di Gianluca Bolelli

Copyright © 2018 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.

OcchialiBusiness
ISCRIZIONE ALLA NEWSLETTER