×
1 416
Fashion Jobs
SLAM JAM SRL
Digital Marketing Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
SLOWEAR SPA
Area Manager Emea
Tempo Indeterminato · MILANO
PAGE PERSONNEL ITALIA
CRM Manager - Milano
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENTIAL
Area Manager Sardegna
Tempo Indeterminato · OLBIA
CONFIDENTIAL
District Manager Sardegna
Tempo Indeterminato · OLBIA
CONFIDENTIAL
Responsabile Laboratorio Collaudo e Certificazione Qualità
Tempo Indeterminato · NAPOLI
FOURCORNERS
Key Account Manager - Beauty
Tempo Indeterminato · MILANO
ANTONIOLI S.R.L.
E-Commerce Operations Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
TOMMY HILFIGER
Assistant Manager
Tempo Indeterminato · PONTECAGNANO FAIANO
COMUNELLO & ASSOCIATI SRL
Logistic Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
COMUNELLO & ASSOCIATI SRL
Footwear Purchasing Specialist
Tempo Indeterminato · PADOVA
MIROGLIO FASHION SRL
Online Store Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
MICHAEL PAGE ITALIA
Head of E-Commerce Luxury Company- International Country
Tempo Indeterminato ·
BENEPIU' SRL
Responsabile Produzione
Tempo Indeterminato · CARPI
CONFIDENZIALE
E-Commerce Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
MICHELE FRANZESE LUXURY SRL
Gestione Ordini Marketplace
Tempo Indeterminato · NAPOLI
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
Export Area Manager Russian Speaker Abbigliamento Premium
Tempo Indeterminato · MILANO
UNDER ARMOUR
Brand Representative Under Armour Nord-Est Female Collection (m/f)
Tempo Indeterminato · BOLZANO
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
e Commerce Specialist- Azienda Fashion
Tempo Indeterminato · GAGGIO MONTANO
RETAIL SEARCH SRL
Specialista Logistica e Spedizioni
Tempo Indeterminato · MILANO
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
E-Commerce Manager- Azienda Moda
Tempo Indeterminato · LEGNANO
PAGE PERSONNEL ITALIA
Digital Manager
Tempo Indeterminato · MONZA
Versione italiana di
Gianluca Bolelli
Pubblicato il
28 gen 2021
Tempo di lettura
3 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

JOTT viene acquisito dal fondo L Catterton (LVMH) e nomina un nuovo CEO

Versione italiana di
Gianluca Bolelli
Pubblicato il
28 gen 2021

In dieci anni di attività, il piccolo marchio marsigliese di piumini JOTT (Just Over The Top) è diventato una raffinata PMI della moda francese con un fiorente tasso di crescita annuale e un forte dinamismo internazionale. Una success story alla francese che ha attratto il fondo L Catterton, che nel recente passato ha investito in marchi come Ba&sh o Ganni, il quale ha reso noto di aver acquisito un quota di maggioranza del marchio transalpino.

JOTT punta a svilupparsi su scala internazionale - Jott


L’etichetta fondata dai cugini Nicolas e Mathieu Gourdikian, riconoscibile dal logo che rappresenta un personaggio che sfreccia su uno scooter di design, è diffusa presso oltre 1.500 multimarca in tutto il mondo e si affida a circa 200 punti vendita monomarca (85 boutique a gestione diretta), la metà dei quali si trova all’estero. Nato dall’idea di un’offerta monoprodotto (un piumino colorato, leggero e compattabile ad un prezzo contenuto), JOTT ha poi sviluppato un'ampia offerta multistagionale e ha implementato una strategia distributiva di corner negli aeroporti e nei grandi magazzini. All'inizio del 2020, quando ha moltiplicato i progetti di sviluppo fuori dalla Francia, il marchio è arrivato ad essere presente in una quarantina di mercati per un fatturato di circa 70 milioni di euro e un EBITDA di 25 milioni. Il tutto sviluppato dai team di Matthieu e Nicolas Gourdikian senza dover aprire il capitale dell'azienda.
 
L'anno 2020 ha apparentemente cambiato la situazione. E i dirigenti del brand hanno finito per cedere alle lusinghe di L Catterton. Il colosso degli investimenti, nato dalla fusione dell’americano Catterton e di L Capital, legato a Bernard Arnault, ha investito circa 20 miliardi di euro in asset in tutto il mondo arrivando a vantare - tra attuali o passate - partecipazioni in aziende come Gant, il gruppo SMCP, Charles & Keith, Ganni, Ba&sh, ma anche Dondup in Italia o il marchio di skincare dell'attrice Jessica Alba.

Dopo che all'inizio della scorsa settimana le due parti si erano rifiutate di ufficializzare l’operazione, l'accordo è stato convalidato il 19 gennaio dall'autorità francese garante della concorrenza, e il 28 gennaio è stato finalmente ufficializzato da L Catterton, il quale assume così il controllo esclusivo di tutte le società che fino ad allora organizzavano le attività commerciali, amministrative e logistiche del marchio di Marsiglia. L'estto importo della transazione non è stato comunicato.

Il negozio JOTT dello shopping center "Cloche d'Or", in Lussemburgo, è stato inaugurato nel maggio del 2019 - DR


La famiglia Gourdikian ha mantenuto una quota di minoranza di JOTT, e il fondo di investimento legato al gruppo LVMH ha deciso di affidare la gestione del brand a un manager esperto. Didier Lalance, che è stato vicepresidente di Lacoste fino a gennaio 2020 e precedentemente ha gestito i flagship dei grandi magazzini Printemps all'interno del gruppo PPR (ora Kering), diventa infatti il direttore generale del marchio di piumini.

“La partnership con JOTT, i suoi fondatori e dipendenti è una fantastica opportunità per continuare lo sviluppo di uno dei marchi francesi più emblematici nell'urbanwear premium”, sottolinea in un comunicato Eduardo Velasco, Partner di L Catterton. “In pochi anni JOTT è diventato leader nel suo segmento di mercato con prodotti distintivi e un universo di colori unico, pilastri che rimarranno quelli del suo modello di sviluppo multicanale e internazionale”.

“Da più di un decennio, l'intero team di JOTT si è mobilitato per costruire un marchio che ha raggiunto con successo tutte le generazioni e le aree geografiche, grazie ad un ampio ventaglio di prodotti iconici. Sono molto felice di unirmi a questa avventura familiare, in associazione con L Catterton, per sviluppare il marchio in tutto il mondo”, ha ricordato nel comunicato il nuovo CEO Didier Lalance.

Copyright © 2021 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.