×
1 740
Fashion Jobs
FOURCORNERS
Head of Production
Tempo Indeterminato · MILANO
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Gucci Site Management Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
MIROGLIO FASHION SRL
E-Commerce Merchandising Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
MIROGLIO FASHION SRL
E-Commerce Store Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
ELENA MIRO'
Head of Merchandising & Buying
Tempo Indeterminato · ALBA
GIFRAB ITALIA S.P.A.
Area Manager - Sicilia
Tempo Indeterminato · PALERMO
PATRIZIA PEPE
Digital Adversiting Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
PATRIZIA PEPE
E-Commerce Buying Specialist
Tempo Indeterminato · FIRENZE
PATRIZIA PEPE
Retail Buying Specialist
Tempo Indeterminato · FIRENZE
PATRIZIA PEPE
Business Controller
Tempo Indeterminato · FIRENZE
CONFIDENZIALE
IT Help-Desk
Tempo Indeterminato · FIRENZE
PATRIZIA PEPE
International Key Account Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
CHABERTON PROFESSIONALS
CRM Manager, Fashion Retail
Tempo Indeterminato · MILANO
SKECHERS
Supervisor
Tempo Indeterminato · MILAN
NALI ACCESSORI
Commerciale Estero
Tempo Indeterminato · NAPOLI
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
Business Developer- Interior Design Lusso
Tempo Indeterminato · MILANO
OTB S.P.A.
Global Collection Merchandising Manager Rtw ww
Tempo Indeterminato · VICENZA
OTB S.P.A.
Global Collection Merchandising Manager Denim
Tempo Indeterminato · VICENZA
CONFIDENZIALE
HR Business Partner
Tempo Indeterminato · TORINO
COMUNELLO & ASSOCIATI SRL
Buyer Accessori di Produzione e Lavorazioni
Tempo Indeterminato · PADOVA
CMP CONSULTING
E-Commerce Specialist - Korean Speaking
Tempo Indeterminato · MILANO
BOTTEGA VENETA S.R.L
Bottega Veneta Global Retail Training Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
Di
Reuters API
Versione italiana di
Gianluca Bolelli
Pubblicato il
20 apr 2022
Tempo di lettura
2 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Johnson & Johnson sospende le previsioni di vendita per il vaccino anti-Covid e taglia quelle degli utili

Di
Reuters API
Versione italiana di
Gianluca Bolelli
Pubblicato il
20 apr 2022

Johnson & Johnson martedì ha tagliato le proprie aspettative di profitti per l'intero anno e ha affermato di non poter più fornire una previsione per le vendite del suo vaccino contro il Covid-19 a causa dell'incertezza della domanda come pure dell'eccesso di offerta di altri vaccini.

Johnson & Johnson


La società aveva precedentemente previsto di ottenere fino a 3,5 miliardi di dollari dalle vendite dal vaccino monodose, che però sono andate male rispetto a quelle dei rivali a causa della bassa domanda negli Stati Uniti e di problemi di sicurezza.
 
Il vaccino, venduto a un prezzo “senza scopo di lucro”, ha fruttato 457 milioni di dollari nel primo trimestre. Le sue vendite lo scorso anno avevano sottoperformato le dosi di mRNA della concorrenza anche a causa degli ingorghi verificatisi nei processi di produzione e della debole richiesta globale.

Pfizer Inc ha previsto di registrare 32 miliardi di dollari di vendite nel 2022 dal suo vaccino anti-Covid sviluppato con BioNTech, mentre Moderna ha previsto 21 miliardi di dollari.
 
J&J ora prevede che il proprio utile rettificato per l'intero esercizio sarà compreso tra 10,15 dollari e 10,35 dollari per azione a causa del dollaro più forte, un dato inferiore alle aspettative precedenti di 10,40 dollari e 10,60 dollari per azione.
 
Le vendite complessive di Johnson & Johnson nel primo trimestre, pari a 23,43 miliardi di dollari, hanno mancato le stime di Refinitiv, che puntavano a 23,61 miliardi di dollari.
 
“La leggera mancanza ha riguardato proprio il vaccino contro il Covid-19, ma francamente ha soddisfatto le nostre aspettative interne. C'è stata solo una discrepanza nel modo in cui Wall Street pensava che sarebbe andata a finire nel corso dell'anno”, ha detto alla CNBC il Chief Financial Officer Joseph Wolk.

Prodotti Johnson & Johnson - DR


Mentre le vendite dei dispositivi medici e per la salute dei consumatori di J&J hanno superato le aspettative, le vendite, pari a 12,87 miliardi di dollari, registrate dalla sua enorme unità farmaceutica si sono collocate al di sotto delle stime di 13,6 miliardi di dollari.
 
J&J ha avvertito che le problematiche nella catena di approvvigionamento della sua divisione di prodotti per la salute dei consumatori determineranno un impatto sulle vendite dei propri prodotti di bellezza e skincare nel resto dell'esercizio.
 
Escludendo gli articoli, J&J ha guadagnato 2,67 dollari per azione, battendo le aspettative del mercato di 2,56 dollari per azione.
 
L'analista di Citi Joanne Wuensch ha affermato che gli utili della società “fanno sorgere domande in numero superiore rispetto a quelle per cui forniscono una risposta”, mentre gli investitori cercherebbero maggiore chiarezza sull'impatto della crisi Russia-Ucraina e sull'aumento dell'inflazione.

© Thomson Reuters 2022 All rights reserved.