×
1 784
Fashion Jobs
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Buyer Concessions
Tempo Indeterminato · MILANO
MICHAEL PAGE ITALIA
District Manager Lazio
Tempo Indeterminato · ROMA
CONFIDENZIALE
Area Manager Nord Italia
Tempo Indeterminato · ITALIA
FORPEN
Fisso
Tempo Indeterminato · SAONARA
THUN SPA
Analytics Junior Consultant
Tempo Indeterminato · MANTOVA
THUN SPA
Analytics Senior Consultant
Tempo Indeterminato · MANTOVA
CONFIDENZIALE
Area Manager - Est Europa
Tempo Indeterminato · MILANO
SWAROVSKI
Allocator Italy
Tempo Indeterminato · MILANO
DOPPELGANGER
Addetto Tesoreria
Tempo Indeterminato · ROMA
HUGO BOSS
Retail Operations Manager Italy
Tempo Indeterminato · MILANO
STIÙ SHOES
E-Commerce Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
PAGE PERSONNEL ITALIA
Ecommerce Manager
Tempo Indeterminato · COMO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Retail Operations Specialist Giorgio Armani
Tempo Indeterminato · MILANO
MOTIVI
District Manager
Tempo Indeterminato · FIRENZE
NYKY SRL
E-Commerce Content Creator Specialist
Tempo Indeterminato · SILEA
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Gucci Digital Content Specialist
Tempo Indeterminato · SCANDICCI
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Event Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
WYCON S.P.A
Commerciale Estero Wycon Con Lingua Francese - Sede
Tempo Indeterminato · NOLA
RANDSTAD ITALIA
Back Office Ufficio Vendite Categoria Protetta lg. 68/99
Tempo Indeterminato · MILANO
GI GROUP SPA - DIVISIONE FASHION & LUXURY
CRM Specialist Sales Assistant _ Luxury Brand
Tempo Indeterminato · ROMA
LUXURY GOODS ITALIA S.P.A
Gucci Stock Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
Showroom Sales Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
Pubblicità
Pubblicato il
11 mar 2022
Tempo di lettura
2 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

John Richmond affida la distribuzione mondiale dell’underwear a Dream Fashion Group

Pubblicato il
11 mar 2022

La napoletana Dream Fashion Group ha siglato un accordo di durata biennale per la distribuzione dell’underwear del brand John Richmond, grazie a un contratto di licenza stipulato con il gruppo Arav, guidato dall’imprenditrice e designer Mena Marano, cui dal giugno 2017 fa capo il brand fondato dall’omonimo stilista inglese, il quale ne è ancora il direttore creativo.

Una creazione donna di John Richmond


La collaborazione prevede un rafforzamento della presenza dell’intimo del brand di origine britannica in tutto il mercato worldwide, e Dream Fashion Group ne risulterà il principale distributore. Una Dream Fashion Group che si sta preparando il piano di espansione, che prevede, oltre al raggiungimento di nuovi mercati e allo sviluppo sul Web, il potenziamento dell’offerta e la costituzione di un'unica struttura alla quale faranno riferimento tutte le aree distributive.
 
La holding distributiva omnichannel, guidata dal CEO Pasquale Corvino, si occuperà del posizionamento delle collezioni di underwear e calzetteria uomo-donna-bambino della linea John Richmond e la relativa immagine coordinata per le campagne e la comunicazione. “La ricchezza e la completezza del nostro portafoglio marchi, sta diventando elemento fondamentale di una più stretta relazione con la nostra distribuzione su scala globale”, ha dichiarato Corvino in un comunicato.

L’accordo rientra nel disegno strategico studiato da Arav per rilanciare il brand John Richmond, il quale, nonostante la pandemia, aveva visto le crescere le vendite del 70% nel 2020, con buone proiezioni anche per il 2021, ancora da confermare. Dotato di flagship store a Milano e Shanghai, recentemente John Richmond si è anche aperto al metaverso, debuttando negli NFT e stipulando una partnership con la criptovaluta Shiba Inu.

Un outfit maschile di John Richmond


La società Dream Fashion Group, che riunisce diverse realtà italiane nel settore dell’abbigliamento, è nata lo scorso anno dall’ampliamento del business alle collezioni uomo e donna dell’azienda Baby Dream, fondata nel 2004 a Napoli Est e specializzata nel kidswear. La diversificazione nel mondo adulti ha preso il via dall’accordo stipulato con una powerplay di Manchester, che ha visto la società campana diventare dal 1° luglio 2021 distributore in Italia dei marchi Reebok e PepeJeans per le categorie underwear, beachwear e calze.
 
Una delle caratteristiche principali di Dream Fashion Group è di aver puntato molto sull’omnicanalità: la sua rete retail B2C si sviluppa sia come propria che come estensione di boutique. Nel 2021 la società ha potenziato l’approccio omnichannel e ha integrato i diversi percorsi di vendita con una strategia multicanale. Sempre nel 2021, Dream Fashion Group ha generato un giro d’affari di circa 15 milioni di euro, suddivisi tra B2B (70%) e B2C (30%).

Copyright © 2022 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.