John Richmond sposa la causa di War Child UK

John Richmond scende in campo con War Child UK, l’organizzazione benefica che sostiene i bambini in difficoltà nei Paesi afflitti della guerra. Un’importante causa umanitaria sposata dall’insegna di proprietà del gruppo napoletano Arav Fashion, che per l’occasione ha arricchito la collezione #WearItForWarChild di due nuovi capi disegnati dall’omonimo stilista britannico insieme a Malan Breton.

John Richmond scende in campo con War Child UK

“War Child sta facendo un lavoro straordinario in alcuni dei peggiori conflitti del mondo. Nei notiziari e sui social media vediamo ciò che accade ogni giorno a livello globale. Che si tratti di Iraq, Siria o Yemen sappiamo che la guerra sta distruggendo la vita delle persone. Sono davvero felice di essere entrato a far parte di questo movimento e di sostenere #WearItForWarChild”, ha commentato il designer.
 
Magliette e felpe della collezione, disponibili a un prezzo rispettivamente di 25 e 40 sterline (circa 28 e 44 euro), sono acquistabili sulla piattaforma di e-commerce di War Child.
 
È lungo l’elenco dei soggetti che si sono impegnati nella raccolta fondi per sostenere i bambini coinvolti nei conflitti in ogni parte del mondo. Tra questi spiccano importanti nomi dell’universo fashion come Vivienne Westwood, Pam Hogg, Bella Freud, Henry Holland, Giles Deacon e Qasimi.
 
L’iniziativa vanta infine il sostegno di molte celebrità tra cui Melanie C., Kate Moss, Paloma Faith e Vanessa Kirby. Fino ad ora sono state raccolte più di 45.000 sterline.

Copyright © 2019 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.

Moda - Prêt à porter Collezione
ISCRIZIONE ALLA NEWSLETTER