John Galliano: presto due negozi a Parigi

Nuova tappa nel rilancio della griffe John Galliano. Dopo la sfilata, svoltasi domenica a Parigi, e il ritorno alla pubblicità, con una campagna interpretata da Christy Turlington, il marchio di prêt-à-porter oggi disegnato da Bill Gaytten, l’ex assistente di John Galliano, e posseduta da Christian Dior Couture (LVMH), si appresta ad aprire due negozi a Parigi.

John Galliano, autunno-inverno 2016/17 - PixelFormula

Il primo non è altro che la storica boutique di John Galliano, situata in rue Saint-Honoré 386, che è stata chiusa per essere interamente rinnovata. Lo store riaprirà a fine marzo svelando un nuovissimo concept di negozio, disegnato dall'architetto Franklin Azzi in collaborazione con Frank Durand, che è stato chiamato a ridefinire l’identità visiva del marchio.

“Avevamo bisogno di un concept di negozio, perché abbiamo dei progetti di investimenti all'estero”, ha confidato a FashionMag il direttore generale Dominique de Longevialle.

Questo concept sarà proposto anche nel nuovo punto vendita di John Galliano che sarà inaugurato il prossimo luglio nel Marais parigino. Uno spazio di 120 metri quadri situato in rue des Archives 30.

Dall'esterno si vedrà un involucro di legno, “come omaggio all'architettura vittoriana, pur conservando stilisticamente i codici classici parigini”, mentre all'interno sarà creata una seconda facciata partendo da una serie di schermi, allo scopo di definire gli spazi come fossero quelli di un appartamento londinese modificato.

“Era importante costruire un universo intimo che non fosse necessariamente visibile dall'esterno”, puntualizza l'architetto in un comunicato.

Dominique Muret (Versione italiana di Gianluca Bolelli)

Copyright © 2018 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.

DecorazioneDistribuzione
ISCRIZIONE ALLA NEWSLETTER