×
1 678
Fashion Jobs
ADECCO ITALIA SPA
​Retail IT Specialist - Omnichannel
Tempo Indeterminato · SCANDICCI
CANALI
Senior Analyst Developer
Tempo Indeterminato · SOVICO
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
Controller Estero - Settore Fashion
Tempo Indeterminato · MODENA
WEAREGOLD
ww Sales Force Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
GIFRAB ITALIA S.P.A.
HR Manager - Palermo
Tempo Indeterminato · PALERMO
ADECCO ITALIA SPA
E-Commerce Specialist
Tempo Indeterminato · TREZZANO SUL NAVIGLIO
CAMICISSIMA
Junior Product Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
PAGE PERSONNEL ITALIA
Wholesale Area Manager Area DACH
Tempo Indeterminato · MILANO
BIJOU BRIGITTE S.R.L.
Direttore di Zona (m/f)
Tempo Indeterminato · BOLOGNA
EUROPRINT SRL
Export Manager
Tempo Indeterminato · OTTAVIANO
SKECHERS RETAIL SWITZERLAND
Retail Area Manager
Tempo Indeterminato · LUGANO
STELLA MCCARTNEY
Rtw Production Planner & Controller
Tempo Indeterminato ·
STELLA MCCARTNEY
is&t Finance Specialist
Tempo Indeterminato ·
STELLA MCCARTNEY
Supply Chain Planning Analyst
Tempo Indeterminato · NOVARA
BOGLIOLI S.P.A.
Junior IT Application Manager\Junior IT Data Analyst
Tempo Indeterminato · GAMBARA
RANDSTAD ITALIA
Strategic Policy Manager Categoria Protetta ai Sensi Della lg. 68/99
Tempo Indeterminato · MILANO
WYCON S.P.A
Area Manager Piemonte & Liguria
Tempo Indeterminato · TORINO
BALENCIAGA LOGISTICA S.R.L.
Rtw Purchasing Specialist
Tempo Indeterminato · NOVARA
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
e Commerce Manager- Azienda Luxury
Tempo Indeterminato · MILANO
SPADAROMA
E-Commerce
Tempo Indeterminato · NOLA
JIMMY CHOO
Senior Costing And Purchasing Specialist
Tempo Indeterminato · SCANDICCI
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
Responsabile di Produzione- Fashion Luxury Brand
Tempo Indeterminato · MILANO
Pubblicato il
23 gen 2013
Tempo di lettura
3 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

JK Iguatemi, il nuovo tempio del lusso in Brasile

Pubblicato il
23 gen 2013

Con 17 shopping-mall (5 dei quali in corso di costruzione) in 9 città brasiliane, il gruppo Iguatemi si configura come il leader nello sviluppo di centri commerciali del lusso e della moda in Brasile. Dopo aver creato il primo centro commerciale nel 1966 a San Paolo, Iguatemi prosegue la propria espansione con un nuovo centro chiamato JK, dal nome dell'ex presidente brasiliano Juscelino Kubitschek. Il concept: riunire su una superficie di 60.000 m2 e 4 piani più di 200 boutique di lusso, aziende di prêt-à-porter e negozi specializzati nell'high-tech e nella bellezza, oltre a vari ristoranti.

Uno dei nuovi gioielli di San Paolo del Brasile.


Collocato nel nuovo quartiere di Olympia, centro finanziario della città, vicinissimo al Parque do Povo, parco e centro polisportivo di San Paolo, il JK Iguatemi è diventato in pochi mesi uno dei nuovi punti di riferimento dello shopping in città. “Essendo San Paolo parzialmente congestionata e saturata dal traffico”, spiega Kelly Cordes, la direttrice della comunicazione del gruppo, “JK Iguatemi si presenta come un entertainment center, dove si viene in macchina, e si trascorre al suo interno una parte della giornata o della serata. Come dice Carlos Jereissati Filho, il presidente di Iguatemi, lo shopping e il divertimento a San Paolo sono un po' l'equivalente delle spiagge a Rio. E vi si dedicano tutti”. Allora, per divertire le 20.000 persone che entrano ogni giorno al JK (7,2 milioni di clienti previsti all'anno), bisognava fare le cose in grande.

Dopo Burberry, Christian Louboutin, Hugo Boss, Gucci, Prada, Lacoste e Bottega Veneta, una decina di altri marchi, come Coach, Dolce & Gabbana, Goyard, Lanvin, Tod’s o Miu-Miu, hanno scelto il JK di San Paolo per aprire la loro prima boutique in America Latina. Anche Chanel, già presente nel Paese, vi ha inaugurato uno store. In totale, stiamo parlando di una quarantina di marchi di lusso (compresi quelli di gioielleria). “E tutti i brand ne approfittano per proporre cose diverse ai propri clienti”, puntualizza Kelly Cordes. Dall'arredamento interno dei negozi, spesso inedito, come nel caso di Burberry e del suo piano riservato ai bambini, ai servizi specifici, come per Goyard, che offre un laboratorio di personalizzazione, l’idea è quella di innovare”.

Un centro commerciale che sembra un grand hotel.


Il lusso occupa tutto il primo piano del mall, mentre le grandi aziende del prêt-à-porter hanno trovato posto ai piani superiori.

Dopo Zara, già presente in Brasile, è toccato al marchio britannico Topshop fare il suo ingresso al JK e aprirvi il suo primo punto vendita nell'America Latina. Pur presenti in numero minore, i marchi brasiliani (come Sergio K, Daslu, Osklen, Noir, Bobo e John John) possono così avvantaggiarsi di una vetrina formidabile, figurando a fianco dei brand internazionali più prestigiosi.

E per soddisfare la ricca clientela brasiliana “dipendente” dallo shopping (vi sarebbero 20.000 milionari in dollari nel solo Stato di San Paolo), è stato tutto pianificato nei dettagli. Dal Lounge One, uno spazio riservato ai clienti VIP (quelli capaci di spendere più di 5.000 real brasiliani in 3 mesi, che corrispondono a circa 2.000 euro), con sala riunioni, personal shopper e porteur di shopping-bags a disposizione, al servizio di conciergerie e nursery, tutto è stato concepito secondo gli standard degli alberghi di lusso. Altri divertimenti, come il Cinépolis, un cinema cona sale in 4D, e salone VIP con ampie poltrone e servizio alla carta, terrazza, auditorium, ristoranti e sale da tè (La Durée, fra le altre) completano l'offerta del JK Iguatemi.

Continuamente monitorato da una squadra di poliziotti, con la sua offerta di una gigantesca superficie di vendita e il sublime design che ne decora i piani, il JK Iguatami rappresenta la nuova vetrina del lusso di San Paolo. Una città dove oggi è concentrato il 75% delle vendite di prodotti di lusso in Brasile e che rischia, con un tasso di crescita stimato al 35% nei prossimi anni, di veder moltiplicato questo tipo di concept.

Alexis Chenu (Versione italiana di Gianluca Bolelli)

Copyright © 2022 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.