×
1 308
Fashion Jobs
NEW GUARDS GROUP HOLDING SPA
Senior Production Developer
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Treasury Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENTIEL
Ecommerce Buyer
Tempo Indeterminato · MILANO
BOTTEGA VENETA S.R.L
Bottega Veneta Human Resources Manager - Corporate & Business Functions
Tempo Indeterminato · MILANO
JIMMY CHOO
Costing Manager
Tempo Indeterminato · CHIESINA UZZANESE
CONFEZIONI GIOIELLI SPA
Buyer
Tempo Indeterminato · PRATO
BIJOU BRIGITTE S.R.L.
Direttore di Zona (m/f)
Tempo Indeterminato · BOLOGNA
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Senior Controller
Tempo Indeterminato · MILANO
BALENCIAGA LOGISTICA S.R.L.
Balenciaga - Rtw Purchasing & Procurement Coordinator
Tempo Indeterminato · NOVARA
PATRIZIA PEPE
Back-Office Wholesale Specialist
Tempo Indeterminato · FIRENZE
SAY WOW SRL
Junior Operation Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
BOTTEGA VENETA S.R.L
Bottega Veneta ww Merchandise & Retail Planning Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
Marketing&Communications Manager
Tempo Indeterminato · MILAN
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Product Compliance Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
MILAAYA EMBROIDERIES
Business Development/Sampling & Production Coordinator
Tempo Indeterminato · MILAN
BENEPIU' SRL
Responsabile Tecnico
Tempo Indeterminato · CARPI
UMANA SPA
HR Administration Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
E-Commerce Operations And Digital Supply Senior Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
Area Manager Italia Wholesale – Responsabile Showroom
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENTIEL
Head of Advertising And Digital Production
Tempo Indeterminato · MILANO
SIDLER SA
Administration And Accounting Manager / Luxury Brand / Mendrisiotto
Tempo Indeterminato · COMO
GINNIBÒ SRL
E-Commerce Operation Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
Pubblicato il
7 ott 2012
Tempo di lettura
2 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Jean-Marc Loubier: "I codici di un marchio sono interessanti solo se li si interpreta"

Pubblicato il
7 ott 2012

Il presidente di Fung Brands, che ha comprato il pellettiere Delvaux, Robert Clergerie e Sonia Rykiel, ci racconta quali novità interesseranno questi marchi, in occasione dell'inaugurazione della boutique Robert Clergerie di Rue de Grenelle a Parigi.

FashionMag.com: Clergerie sostituisce Rykiel calzature in Rue de Grenelle e la boutique Delvaux a Bruxelles vende anche capi di Clergerie. State investendo solo in questo tipo di fusioni?
Jean-Marc Loubier: Innanzitutto, ogni investimento si giustifica per un certo numero di fattori: la verità, l'autenticità di un marchio, la sua strategia, la sua immagine e la sua identità. Poi ci sono dei punti di congiunzione tra le aziende del gruppo, che sta a noi usare. Nel caso di Robert Clergerie, il brand possiede una fabbrica vicino a Romans (Romans-sur Isère, nel Sud-Est della Francia, ndr.). A cinquanta chilometri da là, si trova l’unità di produzione francese di Delvaux, a Bourg Argental. Il direttore tecnico delle operazioni di Delvaux viene regolarmente ad aiutare e sostenere l'organizzazione della produzione dello stabilimento Clergerie o a consigliare i suoi team, per esempio sul piano tecnico o amministrativo.


DR


FM: Recentemente avete nominato un nuovo direttore creativo di Sonia Rykiel. Vedremo così la maison liberarsi dei suoi codici d'origine?
JML: No, al contrario. Se si compra un marchio, è perché i suoi codici ci comunicano qualcosa, ci parlano. Ma i codici sono interessanti solo se li si interpreta. E' questa la missione di Geraldo da Conceiçao, della quale vedremo i primi frutti a marzo. Nutriamo, lo sapete già, delle grandi ambizioni per questo brand, che ha un nuovo leader, Eric Langon, un nuovo team commerciale e una nuova équipe per la comunicazione. Insieme, rimetteremo la griffe al centro dell'attenzione.

FM: Questo concept sarà applicato in seguito ad altre boutique?
JML: Il nostro scopo primario è di evitare di replicare un tipo di sviluppo come quello che è stato praticato per 30 anni, con la realizzazione di boutique molto belle, ma che finiscono per somigliarsi tutte. Oggi diamo il via, con marchi come i nostri, ad un nuovo percorso di crescita. Che passa ovviamente per collezioni forti, ma soprattutto per negozi che si distinguono gli uni dagli altri, con un'offerta adattata per ciascuno. Non è più il caso di collezionare negozi identici, ma d'investire su punti vendita personalizzati in base alle specificità del luogo.

Florent Gilles (Versione italiana di Gianluca Bolelli)

Copyright © 2022 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.