×
1 325
Fashion Jobs
NUOVA TESI
Responsbaile Produzione Abbigliamento
Tempo Indeterminato · MODENA
PAGE PERSONNEL ITALIA
Buyer
Tempo Indeterminato ·
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
Commerciale Settore Accessori Fashion
Tempo Indeterminato · PADOVA
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
e Commerce Specialist Azienda Fashion
Tempo Indeterminato · GAGGIO MONTANO
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
Responsabile Commerciale & Marketing (241.lf.44)
Tempo Indeterminato · USMATE VELATE
WAYCAP SPA
Impiegato/a Commerciale
Tempo Indeterminato · MIRANO
MARNI
Specialista Tesoreria e co.ge
Tempo Indeterminato · MILANO
RETAIL SEARCH SRL
Retail Analyst
Tempo Indeterminato · MILANO
FOURCORNERS
Trainer Skincare
Tempo Indeterminato · MILANO
PAGE PERSONNEL ITALIA
Retail Analyst
Tempo Indeterminato ·
BOT INTERNATIONAL
Regional Visual Merchandising Manager German Speaker
Tempo Indeterminato · LUGANO
CONFIDENZIALE
E-Commerce Store Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
PAGE PERSONNEL ITALIA
Buyer Man Appareal - Retail Fashion Company
Tempo Indeterminato ·
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Gucci Head of Direct Procurement
Tempo Indeterminato ·
PVH ITALIA SRL
Legal Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
IL GUFO SPA
Area Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
COMUNELLO & ASSOCIATI SRL
Knitwear Junior Product Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Gucci ww Business Performance Management Analyst
Tempo Indeterminato · MILANO
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Global Consumer Campaign Manager
Tempo Indeterminato ·
RANDSTAD ITALIA
Retail Planning Analytics Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
Product Marketing Manager- Azienda Accessori Luxury- Sesto San Giovanni
Tempo Indeterminato · SESTO SAN GIOVANNI
ERMANNO SCERVINO
Rspp & Facility Manager
Tempo Indeterminato · BAGNO A RIPOLI
Versione italiana di
Gianluca Bolelli
Pubblicato il
24 mag 2021
Tempo di lettura
2 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

JD.com fa meglio del previsto nel primo trimestre

Versione italiana di
Gianluca Bolelli
Pubblicato il
24 mag 2021

Il fatturato del primo trimestre della società cinese JD.com ha superato le stime di Wall Street, con una crescita che rimane robusta nel settore dell'e-commerce in Cina, poiché il Regno di Mezzo afferma di aver sradicato definitivamente dal proprio territorio la pandemia di Covid-19.

Shutterstock


La società con sede a Pechino si è unita ai rivali Pinduoduo e Alibaba nel registrare una crescita dei ricavi a due cifre percentuali durante la pandemia. Del resto, è un fenomeno che abbiamo potuto osservare in tutto il mondo: i consumatori si sono riversati in massa sui siti di commercio elettronico per acquistare di tutto, dai generi alimentari ai beni di lusso.
 
Il giro d’affari di JD.com, la più grande società di e-commerce in Cina per vendite, è aumentato del 39%, a 25,8 miliardi di euro (203,2 miliardi di yuan), nel trimestre terminato il 31 marzo, battendo la stima media degli analisti di 24,4 miliardi di euro (191,83 miliardi di yuan), secondo i dati IBES di Refinitiv.

Brand popolarissimi del calibro di Starbucks e Decathlon, così come marchi di lusso come Marni e John Lobb, hanno lanciato nel corso del trimestre i loro negozi sulla piattaforma commerciale che, come quelle dei suoi rivali, ha sperimentato una forte domanda dopo la pandemia.
 
Il miglioramento dei risultati di JD.com avviene dopo che Alibaba si è visto infliggere una multa per la cifra record di 2,25 miliardi di euro dalle autorità anti-monopolistiche cinesi per aver intrapreso una pratica nota come "scegli uno dei due", secondo cui le piattaforme penalizzano i commercianti che pubblicano i prodotti su più siti.
 
L'incerto contesto normativo della Cina ha raffreddato gli investitori. Le azioni di JD quotate negli Stati Uniti sono diminuite di circa il 13% da quando è stata annunciata la multa inflitta ad Alibaba. Dal canto suo, JD ha ritirato dalla Borsa di Shanghai la sua richiesta di quotare la propria controllata fintech JD Digits. Tuttavia, la divisione logistica dell'azienda dovrebbe raccogliere fino a 2,78 miliardi di euro dalla imminente quotazione a Hong Kong.

Copyright © 2021 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.

Tags :
Altri
Business