×
1 504
Fashion Jobs
keyboard_arrow_left
keyboard_arrow_right

Jacopo Venturini lascia Gucci

Versione italiana di
Laura Galbiati
Pubblicato il
today 24 ott 2019
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Gucci perde Jacopo Venturini, uno dei quattro manager chiave che lavorano sotto la supervisione diretta del CEO Marco Bizzarri. Venturini lascia l’azienda da oggi, come ha confermato a FashionNetwork.com un un portavoce della griffe. Il manager aveva iniziato a lavorare per la maison del lusso del gruppo Kering nel 2015, come responsabile del merchandising. Nel 2018 era stato promosso al ruolo di Vice Presidente Esecutivo "merchandising & global markets".

L'ultima sfilata di Gucci a Milano - © PixelFormula


La promozione rientrava nell’ambito di una profonda riorganizzazione che ha interessato il management dell’azienda lo scorso anno, basata su quattro pilastri esecutivi: la divisione guidata da Venturini; l’area "Indirect channels, outlet and travel retail" gestita da Piero Braga; la divisione "Brand & customer engagement", con a capo Robert Triefus; e il team "Digital business & innovation", guidato da Nicolas Oudinot.
 
Quindi assolutamente una posizione chiave, nella quale Jacopo Venturini ha svolto un ruolo fondamentale al fianco di Alessandro Michele nel promuovere la nuova visione estetica della maison, trovando un equilibrio tra le richieste del mercato, le esigenze dell’azienda e il lavoro del Direttore Artistico.

Prima di entrare in Gucci, il manager, che possiede una grande esperienza nel settore del lusso, aveva lavorato per sette anni da Valentino come Direttore mondo del prêt-à-porter e in precedenza aveva guidato il merchandising di Prada.

Copyright © 2019 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.