Jacob Cohën sbarca a Parigi e guarda a Londra

Jacob Cohën sbarca a Parigi con un nuovo flagship di 150 mq. su 2 piani al numero 58 di Rue de Faubourg Saint Honorè. Si tratta del terzo negozio in Francia per l’azienda italiana di denim di lusso, dopo Saint Tropez e Courchevel .


L’opening parigino segna un'altra importante tappa del piano di rilancio di Jacob Cohën, che a maggio 2018 ha avviato un nuovo corso con l’inaugurazione del primo monomarca gestito direttamente dalla Jacob Cohën Company SpA, a Milano, in via della Spiga. 
 
Firmato dallo studio Area 17, il concept di negozio ricalca l’immagine dello store Jacob Cohën nel Quadrilatero, dai dettagli in ottone nelle vetrine, alla scala in legno passando per le finiture dei tavoli e delle mensole. 

La scala in legno all'interno del negozio
 
All’interno della boutique sono esposti i capi di abbigliamento uomo, donna, junior, accessori, candele preziose e profumi per la casa, mentre al piano superiore è stato allestito un corner dedicato al tailor made.
 
“L’apertura di Parigi rappresenta sicuramente una conferma sul processo di sviluppo e consolidamento del valore del marchio… e adesso? Puntiamo a Londra”, ha affermato Mario Maran, nonimato commercial e marketing manager di Jacob Cohën lo scorso dicembre per preparare il campo per l’era post Giada. 

L'esposizione all'interno dello store - DR
 
In attesa di concludere il rapporto di licenza con Giada, in scadenza nel 2021, Jacob Cohën, sotto la guida della moglie del fondatore, Jennifer Tommasi Bardelle, sta portando avanti un progetto di brand extension con l'intento di trasformare la sua immagine in brand lifestyle.

Al momento, Jacob Cohën e distribuito in 4 monomarca e circa 1.400 boutique multimarca nel mondo.

Copyright © 2019 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.

DenimLusso - AltroDistribuzione
ISCRIZIONE ALLA NEWSLETTER