×
368
Fashion Jobs
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Gucci Digital go to Market Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
BOTTEGA VENETA S.R.L.
Bottega Veneta - HR Business Partner
Tempo Indeterminato · MILANO
INTICOM S.P.A.
Legal Specialist
Tempo Indeterminato · GALLARATE
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Gucci Digital Content Specialist
Tempo Indeterminato ·
UNIGROSS SRL
Jobdesk Buyer Import
Tempo Indeterminato · CITTÀ SANT'ANGELO
NEW GUARDS GROUP HOLDING SPA
Commercial Legal Counsel
Tempo Indeterminato · MILAN
CONFIDENZIALE
Senior Merchandising Manager - Women's
Tempo Indeterminato · MILANO
MICHAEL PAGE ITALIA
Area Manager Nord e Centro Europa - Abbigliamento Lusso
Tempo Indeterminato ·
MICHAEL PAGE ITALIA
Responsabile Commerciale Linea Donna - Abbigliamento Lusso
Tempo Indeterminato ·
THUN SPA
Head of Demand Management
Tempo Indeterminato · BOLZANO
THUN SPA
Product Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Gucci Rtw Talent Development Partner
Tempo Indeterminato · NOVARA
ANONIMO
e - Commerce Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
FOURCORNERS
Logistic Planning And Outbound Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
ST. BARTH SRL
Responsabile Amministrativo
Tempo Indeterminato · MILANO
MIROGLIO FASHION S.R.L.
Digital Analyst
Tempo Indeterminato · MILANO
FOURCORNERS
Media Content Coordinator
Tempo Indeterminato · MILANO
LK
Sales
Tempo Indeterminato · MILANO
GIFRAB ITALIA S.P.A.
Supply Chain Manager
Tempo Indeterminato · PALERMO
GIFRAB ITALIA S.P.A.
Area Manager Retail
Tempo Indeterminato · PALERMO
CONFIDENZIALE
Mrtw Merchandising Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
PRAXI
Responsabile Pianificazione Produzione Pelletteria Production Planning Manager Leather Goods
Tempo Indeterminato · FIRENZE
Versione italiana di
Laura Galbiati
Pubblicato il
23 ott 2020
Tempo di lettura
2 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

ITS 2020: Olivia Rubens è la vincitrice del concorso di moda di Trieste

Versione italiana di
Laura Galbiati
Pubblicato il
23 ott 2020

In quest’anno così strano, per la prima volta il concorso International Talent Support, che coinvolgeva 32 finalisti provenienti da 16 Paesi, si è svolto in formato digitale, il 23 ottobre, mettendo in luce una moda “impegnata” e premiando i giovani talenti dall’approccio più responsabile.

Una creazione della vincitrice Olivia Rubens - ITS2020


Il premio principale di questa 18esima edizione, l’“ITS Fashion Award powered by Allianz”, è stato assegnato a Olivia Rubens, che si è aggiudicata anche il premio di Camera Moda. Virtuosa della maglieria, la giovane canadese, che compirà 28 anni il 30 ottobre, ha impressionato la giuria per la sua maturità, oltre che per creatività, competenze tecniche, per il suo lavoro sui materiali e per il suo impegno sociale e ambientale.
 
La sua indefinibile collezione "sporty-grunge", dai volumi sciolti, propone una riflessione su cosa significhi essere donna, attraverso maschere passamontagna perforate, capi giocosi, spesso strani, e per le sovrapposizioni che nascondono o rivelano parti del corpo.

Il lavoro di Olivia Rubens è fortemente ancorato alla sostenibilità ambientale. La designer, infatti, lavora come consulente per aiutare i brand ad avviare questo tipo di percorso, attraverso una rete di collaboratori che ha riunito per garantire un processo di produzione etico. Tutti i materiali che utilizza sono naturali, biodegradabili, certificati o riciclati.

Cameron Williams - ITS2020

 
Originaria di Ottawa, in Ontario, si è laureata alla Ryerson University nel 2015 e ha lavorato in Canada fino al 2018, quando si è trasferita a Londra per completare un Master in Women's Fashion Design Technology presso il London College of Fashion. Stabilitasi ormai in Inghilterra, collabora tra gli altri con un tintore naturale in Irlanda e una filatrice a Londra, oltre che con la cooperativa italiana Manusa, un produttore di maglieria che dà lavoro a rifugiati africani e donne in situazioni difficili.
 
Per quanto riguarda gli altri talenti premiati, il britannico Cameron Wiiliams (25 anni), laureato alla Central Saint Martins di Londra, si è aggiudicato la menzione speciale di Vogue Talents per il modo originale con cui esplora le sue origini africane. Clara Chu, giovane designer di origine portoghese, ma nata a Hong Kong, ha vinto l’"ITS Responsible Accessories Award powered by Allianz" per le sue borse gioiose e colorate realizzate con oggetti da cucina riciclati.

Le borse firmate Clara Chu - ITS2020


Il Premio OTB, che riconosce al vincitore 10.000 euro e la possibilità di fare uno stage all’interno di uno dei brand del gruppo, è stato vinto dall’irlandese Andrew Bell (29 anni), che si è aggiudicato anche il Premio Pitti Immagine. Renzo Rosso, grande sostenitore del concorso dalla sua creazione, ha inoltre assegnato il Premio Diesel all’israeliana Noa Baruch (28 anni), che ha utilizzato le potenzialità della simulazione 3D e del laser per giocare con effetti ottici un po’ psichedelici.
 
Da segnalare il nuovo Premio ITS della stampa, assegnato per la prima volta quest’anno: ad aggiudicarselo, la cinese di Melbourne Syna Chen, che ha ideato dei buffi abiti gonfiabili, pensati per degli extraterrestri in visita sulla terra.

Copyright © 2020 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.