×
1 559
Fashion Jobs
CONFIDENZIALE
Responsabile Manovia Montaggio
Tempo Indeterminato · FIESSO D'ARTICO
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Gucci Global Client Data Visualization Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
CMP CONSULTING
E-Commerce e Marketplace Specialist
Tempo Indeterminato · SAN GIOVANNI LA PUNTA
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
Commerciale - Accessori e Minuterie - Settore Moda
Tempo Indeterminato · PADOVA
RETAIL SEARCH SRL
Back Office Commerciale - Customer Service Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Customer Engagement Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Gucci HR Control Project Lead & Analyst
Tempo Indeterminato ·
RANDSTAD ITALIA
Operation Manager/Director
Tempo Indeterminato · MILANO
MICHELE FRANZESE LUXURY SRL
Gestione Ordini Marketplace
Tempo Indeterminato · NAPOLI
BOTTEGA VENETA SRL
Bottega Veneta Human Resources Generalist (Creative Talents)
Tempo Indeterminato · MILANO
SETTORE BELLEZZA
CRM Specialist (Sede Origgio)
Tempo Indeterminato · ORIGGIO
RETAIL SEARCH SRL
Direttore Boutique Lusso Firenze
Tempo Indeterminato · FIRENZE
BOT INTERNATIONAL
Apparel, Footwear And Bags Buyer
Tempo Indeterminato · LUGANO
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Gucci Learning & Development Specialist
Tempo Indeterminato ·
JIMMY CHOO
Stock Controller
Tempo Indeterminato · SERRAVALLE SCRIVIA
PVH ITALIA SRL
E-Commerce Content Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
RANDSTAD ITALIA
Wholesale Account Manager Italia
Tempo Indeterminato · MILANO
COMUNELLO & ASSOCIATI SRL
Facility & IT Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
PHILIPP PLEIN
Vip Key Account Manager / Online Sales Associate
Tempo Indeterminato · LUGANO
PHILIPP PLEIN
E-Commerce Coordinator
Tempo Indeterminato · LUGANO
PHILIPP PLEIN
(Junior) Marketplace Manager (Farfetch)
Tempo Indeterminato · LUGANO
PHILIPP PLEIN
(Junior) Marketplace / Multichannel Manager
Tempo Indeterminato · LUGANO
Pubblicato il
10 mar 2020
Tempo di lettura
2 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Isabel Marant lancia l’eyewear con Safilo

Pubblicato il
10 mar 2020

La griffe francese Isabel Marant ha scelto lo specialista italiano dell’occhialeria Safilo per lanciare, con la PE 2021, la sua prima collezione di occhiali da sole e montature da vista. L’accordo di licenza, della durata di 10 anni, riguarda il design, la produzione e la distribuzione a livello globale.

Isabel Marant, in occasione della sfilata parigina a fine febbraio - © PixelFormula


“Siamo lieti di accogliere nel nostro portfolio uno dei marchi francesi di design più cool, che emerge nel segmento del luxury design per lo stile iconico e distintivo. Questo posizionamento tra lusso contemporaneo e tradizionale dei marchi di tendenza e orientati al design, come Isabel Marant, è particolarmente rilevante per i giovani della generazione Z e i Millennials che cercano originalità, notorietà e autenticità”, ha commentato Angelo Trocchia, Amministratore Delegato del Gruppo Safilo.
 
Da parte sua, Isabel Marant ha sottolineato che “Il know-how e le competenze di Safilo nel design, nello sviluppo e nella produzione di occhiali, a cui si aggiunge una distribuzione qualitativa e capillare, sono gli elementi chiave che ci hanno portato a cogliere questa sfida entusiasmante per la nostra prima licenza di eyewear”.

La griffe fondata dall’omonima stilista nel 1994 realizza un giro d’affari di oltre 150 milioni di euro e dispone di una cinquantina di store monomarca, oltre ad essere presente in circa 600 negozi multibrand nel mondo. Dal 2017, il 51% del capitale della società è detenuto dal fondo di investimenti Montefiore, mentre il 49% è rimasto a Isabel Marant.
 
Safilo ha chiuso il 2019 con un fatturato di 939 milioni di euro, in crescita del +3,1% a cambi correnti (+0,9% a cambi costanti), grazie soprattutto alle performance del canale wholesale e dell’area Asia-Pacifico. Alla fine dello scorso anno, la società ha annunciato un piano di ristrutturazione per fronteggiare la chiusura delle licenze LVMH (Dior e Fendi), che hanno un impatto stimato di circa 200 milioni di euro. Il piano prevede 700 esuberi (circa 1 dipendente su 4 in Italia) tra Friuli e Veneto e una maggiore concentrazione delle risorse finanziare nello sviluppo di strategie digitali e di M&A.

Copyright © 2021 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.