×
1 550
Fashion Jobs
CONFIDENZIALE
Europe Man Rtw Buyer
Tempo Indeterminato · MILANO
FACTORY SRL
Responsabile di Linea Maglieria
Tempo Indeterminato · FUCECCHIO
AZIENDA LEADER NEL SETTORE LUXURY GOODS
Global Retail CRM Analyst
Tempo Indeterminato · MILANO
MANDARINA DUCK
Ecommerce Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
CAMICISSIMA
Espansionista Commerciale
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
Responsabile Manovia Montaggio
Tempo Indeterminato · FIESSO D'ARTICO
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Gucci Global Client Data Visualization Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
CMP CONSULTING
E-Commerce e Marketplace Specialist
Tempo Indeterminato · SAN GIOVANNI LA PUNTA
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
Commerciale - Accessori e Minuterie - Settore Moda
Tempo Indeterminato · PADOVA
RETAIL SEARCH SRL
Back Office Commerciale - Customer Service Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Customer Engagement Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Gucci HR Control Project Lead & Analyst
Tempo Indeterminato ·
RANDSTAD ITALIA
Operation Manager/Director
Tempo Indeterminato · MILANO
MICHELE FRANZESE LUXURY SRL
Gestione Ordini Marketplace
Tempo Indeterminato · NAPOLI
BOTTEGA VENETA SRL
Bottega Veneta Human Resources Generalist (Creative Talents)
Tempo Indeterminato · MILANO
SETTORE BELLEZZA
CRM Specialist (Sede Origgio)
Tempo Indeterminato · ORIGGIO
RETAIL SEARCH SRL
Direttore Boutique Lusso Firenze
Tempo Indeterminato · FIRENZE
BOT INTERNATIONAL
Apparel, Footwear And Bags Buyer
Tempo Indeterminato · LUGANO
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Gucci Learning & Development Specialist
Tempo Indeterminato ·
JIMMY CHOO
Stock Controller
Tempo Indeterminato · SERRAVALLE SCRIVIA
PVH ITALIA SRL
E-Commerce Content Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
RANDSTAD ITALIA
Wholesale Account Manager Italia
Tempo Indeterminato · MILANO
Versione italiana di
Gianluca Bolelli
Pubblicato il
2 lug 2021
Tempo di lettura
2 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Intersport International cede la sua insegna di sneakers The Athlete’s Foot

Versione italiana di
Gianluca Bolelli
Pubblicato il
2 lug 2021

Intersport International si separa dalla sua catena The Athlete's Foot, specializzata nella vendita di sneakers. Il marchio, nato negli Stati Uniti nel 1971, che il gruppo di nazionalità svizzera ha acquisito nel 2012, è entrato a far parte del gruppo Arklyz. Quest'ultimo acquista i diritti del brand e tutti i contratti di franchising. L'operazione, il cui importo non è stato reso noto, dovrebbe essere finalizzata entro la conclusione del mese di luglio.

The Athlete's Foot


Diretto da Param Singh, il gruppo Arklyz ha anch’esso la sede in Svizzera e possiede l’azienda Intersocks, che produce 25 milioni di paia di calzini per più di 150 clienti in tutto il mondo. Il gruppo è licenziatario di marchi come Salomon e Head, e detiene anche le licenze di distribuzione wholesale di Hunter e Spenco, ma anche di Crocs, marchio che gestisce anche in franchising tramite una rete di circa 30 negozi.
 
Le due parti di questo deal erano già collaboratrici. “Il fatto che abbiamo lavorato per molti anni a stretto contatto con Intersocks, una sussidiaria di Arklyz, ha reso la decisione ancora più semplice e il nostro obiettivo è rafforzare ulteriormente questa relazione”, ha affermato il CEO di Intersport International Steve Evers. L'obiettivo del gruppo con questa operazione è “rafforzare ulteriormente il proprio core business, puntando sulla vendita al dettaglio di articoli di sport performance”.

Arklyz s’impossessa dunque di una rete di 564 negozi in 32 nazioni, secondo il suo sito web. Secondo il quotidiano Ouest France, che riporta la chiusura del negozio di Cholet a fine 2020, tutte le 5 unità francesi di The Athlete's Foot hanno dovuto chiudere i battenti, in particolare per la decisione di Nike (che rappresentava il 45% delle vendite della boutique di Cholet) di interrompere la sua distribuzione in questa rete.
 
Penalizzato dalla crisi, The Athlete's Foot ha visto le proprie vendite calare del 9% lo scorso anno, a circa 400 milioni di dollari (pari a quasi 330 milioni di euro). In compenso, il marchio ha ripreso slancio all'inizio dell'anno, visto che mostra una crescita nel retail del 47% nei primi cinque mesi del 2021 rispetto allo scorso anno e del +14% rispetto allo stesso periodo del 2019.
 
Da parte sua, il gruppo Intersport International, considerando tutti i suoi marchi messi insieme (per un totale di 5.186 negozi), ha ottenuto un fatturato complessivo di 10,6 miliardi di euro nel 2020, in calo del 13,8% rispetto al 2019. A perimetro comparabile, si tratta di un calo del 9%.

Copyright © 2021 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.