×
1 212
Fashion Jobs
DOLCE & GABBANA
Sales Manager - Milano
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
E-Commerce Operations And Digital Supply Senior Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENCIAL
Cost Controller - Milano
Tempo Indeterminato · MILANO
EDAS
Commerciale/Export
Tempo Indeterminato · ROMA
THE ATTICO SRL
HR Controller & Administration Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
BOTTEGA VENETA S.R.L
Bottega Veneta Ecommerce Business Analyst
Tempo Indeterminato · MILANO
RANDSTAD ITALIA
Senior Graphic Designer & Art Director - Jewelry Sector
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Buyer Rtw Donna Linea Giorgio Armani
Tempo Indeterminato · MILANO
RANDSTAD ITALIA
Export Manager - Design Luxury
Tempo Indeterminato · MONZA
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
Project Manager Produzione Rtw - Azienda Luxury
Tempo Indeterminato · NOVARA
MICHELE FRANZESE LUXURY SRL
E-Commerce Manager
Tempo Indeterminato · CARINARO
RANDSTAD ITALIA
Buyer
Tempo Indeterminato · MILANO
UMANA SPA
Industrializzatore e Production Planner
Tempo Indeterminato · VALEGGIO SUL MINCIO
BITTO SRL
Tecnico di Confezione
Tempo Indeterminato · RHO
RANDSTAD ITALIA
Ispettore Controllo Qualità Abbigliamento Sportswear
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Area Manager Estero Emporio Armani Bodywear
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENTIEL
Ecommerce Buyer
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Ecommerce Visual Shooting Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
RETAIL SEARCH SRL
IT Support Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
District Manager
Tempo Indeterminato · TOSCANA/EMILIA ROMAGNA/LAZIO
NEGRI FIRMAN PR & COMMUNICATION
Event Director
Tempo Indeterminato · MILANO
RANDSTAD ITALIA
Retail Operation Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
Di
AFP
Versione italiana di
Laura Galbiati
Pubblicato il
28 gen 2020
Tempo di lettura
2 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Interparfums: fatturato in crescita nel 2019, obiettivi confermati per il 2020

Di
AFP
Versione italiana di
Laura Galbiati
Pubblicato il
28 gen 2020

Interparfums ha registrato una solida crescita (+6,4%) nel 2019, trainata dai profumi Montblanc, e ha confermato i suoi obiettivi per il 2020. Il produttore francese di profumi di prestigio ha annunciato di aver realizzato un fatturato di 484,3 milioni lo scorso anno (+3,6% a tassi di cambio costanti), beneficiando soprattutto del lancio di profumi della sua linea Montblanc.


Interparfums ha “realizzato una buona annata, con un incremento superiore al 6%, in linea con le nostre stime”, ha commentato Philippe Benacin, CEO di Interparfums, nel comunicato diramato. “Anche se le incertezze geopolitiche ed economiche attuali ci spingono alla prudenza, abbiamo iniziato il 2020 con fiducia, con l’obiettivo di arrivare a 500 milioni di giro d’affari”.
 
Interparfums ha anche dichiarato di prevedere un margine operativo superiore al 14,5% nel 2019, confermando l’obiettivo di margine tra il 14 e il 14,5% per quest’anno.

Il brand Montblanc, che ha trainato la crescita, ha registrato una progressione di quasi il 30%, a 140,7 milioni di euro. Tale performance deriva sia “dall’eccellente partenza della nuova linea Montblanc Explorer, sia dalla buona tenuta della prima linea Montblanc Legend", precisa il gruppo.
 
Anche i profumi Jimmy Choo sono cresciuti, del 4%, superando la soglia dei 100 milioni di euro grazie al lancio di nuove declinazioni e di una linea maschile. Crescita contenuta per i profumi in licenza Coach (+3%, a 86,5 milioni di euro), che hanno avuto pochi lanci lo scorso anno.
 
I profumi Lanvin sono invece scesi del -12%, a 52,1 milioni di euro, così come quelli di Boucheron (-6%, a 18,3 milioni di euro). Il marchio Rochas è rimasto sostanzialmente stabile (+1%, a 34,5 milioni di euro), ma il lancio di due nuove linee a inizio 2020 dovrebbe risollevare le vendite.
 
Dal punto di vista geografico, la crescita è stata trainata dal Medio Oriente (+19%, a 51,2 milioni di euro), mentre il principale mercato di Interparfums, il Nord America, è salito dell’8% a 151,7 milioni di euro. Buone le performance in Asia Pacifico (+6%, a 67,9 milioni di euro), mentre l’Europa dell’Ovest è rimasta stabile a 91,6 milioni di euro. In Francia, nonostante un settore cosmetico stagnante, la società ha messo a segno un incremento del 5%.

Copyright © 2022 AFP. Tutti i diritti riservati.