×
1 427
Fashion Jobs
MICHAEL PAGE ITALIA
Senior Buyer Settore Moda
Tempo Indeterminato · PRATO
MICHAEL PAGE ITALIA
Regional Account Manager Nord Italia Per Realtà di Bigiotteria
Tempo Indeterminato · MILANO
MARTINO MIDALI
Junior Product Analyst
Tempo Indeterminato · MILANO
MARTINO MIDALI
E-Commerce e Retail Analyst
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Loss Prevention Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
PHILIPP PLEIN
Global CRM Specialist
Tempo Indeterminato · LUGANO
BENEPIU' SRL
Produzione -Qualita'
Tempo Indeterminato · CARPI
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Agile Delivery Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Area Manager Italia e Svizzera - Giorgio Armani
Tempo Indeterminato · MILANO
AMINA MUADDI
Product Manager Assistant
Tempo Indeterminato · MILANO
247 SHOWROOM
Regional Account Manager Emea
Tempo Indeterminato · MILANO
BURBERRY
IT Project Manager
Tempo Indeterminato ·
BURBERRY
District Manager Outlets Northern Europe
Tempo Indeterminato · MILANO
ANTONIA SRL
Fashion Buyer-Woman Collection
Tempo Indeterminato · MILANO
SIDLER SA
Hse Specialist / Mendrisio
Tempo Indeterminato · MENDRISIO
RANDSTAD ITALIA
HR Business Partner
Tempo Indeterminato · MILANO
BOTTEGA VENETA S.R.L
Bottega Veneta Global Digital Media Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Buyer Men's Rtw & Accessories Linea Giorgio Armani
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
E-Commerce Buying Coordinator
Tempo Indeterminato · MILANO
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
e- Commerce Specialist - Settore Fashion
Tempo Indeterminato · MILANO
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
Sales Manager -Showroom Accessori e Abbigliamento Uomo
Tempo Indeterminato · MILANO
DR. MARTENS
Credit Controller - Italy
Tempo Indeterminato · MILANO
Versione italiana di
Gianluca Bolelli
Pubblicato il
16 nov 2021
Tempo di lettura
2 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Interparfums: fatturato 2022 compreso tra 560 e 570 milioni di euro

Versione italiana di
Gianluca Bolelli
Pubblicato il
16 nov 2021

Nel 2022 Interparfums prevede di raggiungere un fatturato compreso tra 560 e 570 milioni di euro, mettendo a segno un possibile aumento del 7,69% rispetto al 2021. Crescita, però, inferiore all'anno in corso, che dovrebbe chiudersi con vendite in aumento dell'8%. Nel primo semestre dell'anno, i problemi di approvvigionamento riscontrati da diversi mesi potrebbero rallentare le consegne, situazione che sarà tuttavia controbilanciata dall'elevato livello del portafoglio ordini.

Profumi Lanvin


“Nel 2021, in un contesto di forte accelerazione dell'attività, raggiungeremo un margine operativo elevato, compreso tra il 15% e il 16%. Mentre le tensioni nella filiera tendono a impattare sui costi di alcune materie prime e su quelli dei trasporti, l'aumento dei prezzi di fatturazione previsti per l'inizio del prossimo anno dovrebbero consentirci di compensare questo effetto. In questo contesto, e tenuto conto di un piano di comunicazione dei prodotti più completo rispetto a quest'anno, prevediamo un margine operativo attorno al 15% nel 2022”, indica Philippe Santi, vicedirettore generale di Interparfums.
 
Nel 2022 la crescita del gruppo sarà trainata anche dal piano di lancio prodotti che prevede in particolare la prima linea di profumi Moncler. Una gamma che verrà lanciata all'inizio dell'anno nelle profumerie selettive, e che dovrebbe essere progressivamente implementata in 3.000 punti vendita.

In un comunicato, il gruppo segnala inoltre che la possibilità di acquistare il nome del marchio Lanvin per i prodotti di classe 3 (profumi, make up, cosmetici), detenuto dall'azienda Jeanne Lanvin dal 2007, è stata posticipata di due anni, fino al 1° luglio 2027.
 
Interparfums dovrebbe chiudere il 2021 con un fatturato compreso tra 520 e 530 milioni di euro, in crescita del 40% rispetto al 2020 e dell'8% rispetto al 2019. Lo specialista francese dell’ideazione di profumi su licenza è in ascesa in diverse regioni del mondo, in particolare negli Stati Uniti, dove la controllata Interparfums Luxury Brands ha visto crescere le proprie vendite del 50% rispetto al 2019, in un mercato della bellezza cresciuto complessivamente del 40%.

Copyright © 2023 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.