×
1 404
Fashion Jobs
FOURCORNERS
Digital Marketing
Tempo Indeterminato · COMO
RANDSTAD ITALIA
Buyer
Tempo Indeterminato · CREMONA
FOURCORNERS
Retail Manager Italia
Tempo Indeterminato · MILANO
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Gucci Discord Community Coordinator
Tempo Indeterminato · MILANO
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Gucci Web3 Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
ELENA MIRO'
Head of Merchandising And Buying
Tempo Indeterminato · ALBA
UMANA SPA
Industrial Controller
Tempo Indeterminato · SAN MAURO PASCOLI
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Gucci HR Controlling Reporting & Finance Projects Lead
Tempo Indeterminato ·
COMUNELLO & ASSOCIATI SRL
Industrializzatore/Industrializzatrice Pelletteria
Tempo Indeterminato · PADOVA
EDAS
Responsabile Amministrativo/a
Tempo Indeterminato · ROMA
GIFRAB ITALIA S.P.A.
Direttore - Department Store Palermo
Tempo Indeterminato · PALERMO
GIFRAB ITALIA S.P.A.
Area Manager - Sicilia
Tempo Indeterminato · PALERMO
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Gucci Media Insights Analyst
Tempo Indeterminato · MILANO
LOGO FIRENZE SRL
Product Manager Rtw
Tempo Indeterminato · SCANDICCI
THUN SPA
E-Commerce Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
FOURCORNERS
Affiliate E-Commerce Coordinator
Tempo Indeterminato · CHIASSO
VERSACE
Stock Controller - Napoli
Tempo Indeterminato · NAPOLI
FOURCORNERS
Responsabile Ricerca Tessuti
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
Responsabile Controllo Qualita'
Tempo Indeterminato · BOLOGNA
TBD EYEWEAR
Creative Content Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Buyer Accessori Emporio Armani
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Loss Prevention Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
Pubblicità
Di
APCOM
Pubblicato il
15 apr 2016
Tempo di lettura
2 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Internet in mobilità: in due anni gli italiani online con smartphone +45%, con tablet +84%

Di
APCOM
Pubblicato il
15 apr 2016

Cambiano le abitudini di consumo dell'online e il mercato si sta trasformando velocemente. Aumentano del 45,3% negli ultimi due anni gli italiani che dichiarano di accedere a internet da uno smartphone e dell'83,6% da tablet.


Internet in mobilità quindi è sempre più a portata di mano: l'audience online da mobile (smartphone e tablet) registra una crescita del 26,4% negli ultimi due anni, con 18,2 milioni di utenti nel giorno medio (tra i 18 e i 74 anni), a fronte di una continua flessione dell'audience online da pc che, con 11,5 milioni di italiani, registra un calo del 12,7% negli ultimi due anni. In occasione dello Iab Seminar

"People are Mobile", Audiweb ha illustrato i principali indicatori di trend sulla diffusione e sul consumo dell'online in Italia e il progetto Audiweb 2.0, il programma di sviluppo ed evoluzione del sistema di rilevazione.

I nuovi device mobili introducono differenti modalità di accesso alla rete: il 98,4% degli italiani di 11-74 anni dichiara di utilizzare il proprio smartphone in modo personale, mentre il 66% dichiara di condividere con altri componenti della famiglia il tablet per accedere a internet.


Il 73% del tempo totale dedicato alla navigazione è generato dalla fruizione dai device mobili (smartphone e tablet), +48% negli ultimi due anni. Dall'analisi sulle modalità di fruizione da device mobili emerge che l'84,5% del tempo trascorso online da questi dispositivi (smartphone e/o tablet) deriva dalle applicazioni e solo il 15,5% da browser.

La navigazione tramite mobile applications è scelta dal 40% dei 18-74enni (17,6 milioni) per 1 ora e 31 minuti in media al giorno e interessa principalmente i giovani tra i 18 e i 24 anni (il 59% degli italiani di questa fascia) che vi trascorrono 2 ore e 4 minuti, i 25-34enni con 1 ora e 40 minuti e le donne con 1 ora e 42 minuti.

In generale, è principalmente mobile il tempo trascorso su siti e applicazioni dei social network (87% per la categoria "member communities"), sui servizi mobile di messaggistica istantanea (99,6% per la categoria "cellular paging"), sui motori di ricerca (71,9%) e giochi online (79,7%).

Invece, alcune categorie di siti mantengono ancora un consumo prevalentemente da pc, ad esempio: è da pc il 61% del tempo trascorso su siti o applicazioni di news, 56% del tempo online dedicato alla gestione delle email è del 69% per la fruizione di contenuti "Adult".
TAG CORRELATI

Fonte: APCOM