×
1 523
Fashion Jobs
keyboard_arrow_left
keyboard_arrow_right

International Luxury Group compra il marchio di orologi Saint Honoré Paris

Versione italiana di
Gianluca Bolelli
Pubblicato il
today 25 ott 2018
Tempo di lettura
access_time 2 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

International Luxury Group (ILG) ha comprato Saint Honoré Paris per una somma che non è stata divulgata. Il gruppo, che ha sede in Svizzera, è specializzato nella distribuzione di orologi, di accessori e di occhiali su licenza. ILG s’impadronisce così di una casa storica, che gli apporta in dote, al di là del brand e del proprio savoir-faire, due siti produttivi: a La Chaux-de-Fonds, nel cantone di Neuchâtel, in Svizzera, e a Charquemont, in Francia.

Un modello di orologio maschile del marchio francese - Saint Honoré Paris


Fondato nel 1885 proprio a Charquemont, nella Franca-Contea, Saint Honoré Paris ha fatto della sua qualità “swiss made” e del suo radicamento in Francia dei punti di forza, proponendo orologi per uomo e donna dall’eleganza parigina a prezzi accessibili per questo tipo di prodotto, collocati fra i 390 e i 1.000 euro. I modelli della sua collezione in edizione limitata “Tour Eiffel”, realizzati con metallo proveniente dalla leggendaria torre parigina, fanno parte dei pezzi-icona della maison, ricercati dai collezionisti.
 
L’azienda familiare di orologeria è presente in oltre 60 nazioni, soprattutto in Europa, Asia e Medio Oriente, in circa 1.500 negozi specializzati. Ma in un contesto di forte concorrenza, questa società indipendente di medie dimensioni ha preferito appoggiarsi ad una realtà più potente per proseguire la sua storia ultracentenaria.

“Il futuro di Saint Honoré è promettente. Sono convinto che con ILG il marchio rafforzerà il suo status mondiale e proseguirà la sua ricerca in termini di innovazione rimanendo comunque fedele al suo ricco patrimonio nell’orologeria”, commenta in un comunicato il direttore generale della società, Thierry Fresard, che continuerà a dirigere l’azienda all’interno del gruppo ILG.
 
Con International Luxury Group, Saint Honoré Paris potrà beneficiare in particolare di una rete mondiale distributiva e logistica che si estende dall’Europa al Medio Oriente all’Asia alle Americhe e all’Australia, attraverso oltre 22.000 punti vendita in 90 Paesi.
 
Con il suo fatturato di oltre un miliardo di dollari, ILG è considerato uno dei principali attori del settore in Europa. È attivo nel design, nella produzione (realizzata in Svizzera e in Asia) e nella distribuzione di orologi, occhiali e accessori (gioielli, penne, portachiavi, ecc.) per numerosi marchi.
 
Per quanto riguarda l’orologeria, ILG può vantare un ricco portafoglio di licenze con firme del lusso, come Cerruti 1881 e Aigner, ma anche con marchi di media gamma quali Ben Sherman, Police, French Connection, Gant, Superdry, Timberland, Cath Kidston, Daisy Dixon. Senza dimenticare il marchio svizzero Hanowa.
 
“Saint Honoré costituisce un’aggiunta perfetta al portafoglio marchi in crescita del gruppo International Luxury”, ha indicato a questo riguardo il CEO del gruppo, Naresh Chainani.

Copyright © 2019 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.