×
1 339
Fashion Jobs
AZIENDA RETAIL
Marketing Director
Tempo Indeterminato · NAPOLI
BALENCIAGA LOGISTICA S.R.L.
Balenciaga - Rtw Quality Coordinator
Tempo Indeterminato · NOVARA
FOURCORNERS
Sales Manager Emilia Romagna
Tempo Indeterminato · BOLOGNA
FOURCORNERS
Sales Manager Lombardia
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
Visual Merchandising Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
Floor Manager
Tempo Indeterminato · ROMA
RANDSTAD ITALIA
Art Director - Beni di Lusso e Gioielli
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Junior Trademark Attorney
Tempo Indeterminato · MILANO
PAGE PERSONNEL ITALIA
E-Commerce Specialist - Settore Fashion &Amp; Luxury
Tempo Indeterminato · MILANO
ESSE-M STUDIO
Plant Quality Manager Settore Tessile
Tempo Indeterminato · COMO
ANONIMA
Product Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
SPADAROMA
Logistic Manager
Tempo Indeterminato · NOLA
RANDSTAD ITALIA
HR Organization Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
Area Manager Emilia Romagna
Tempo Indeterminato · BOLOGNA
DEDAR
Trade Marketing Manager
Tempo Indeterminato · APPIANO GENTILE
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Gucci Health & Safety Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
Amministrazione
Tempo Indeterminato · MILANO
FOURCORNERS
Senior Creative Strategist
Tempo Indeterminato · MILANO
FOURCORNERS
Product Marketing Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Buyer Ready to Wear Uomo Emporio Armani
Tempo Indeterminato · MILANO
RETAIL SEARCH SRL
Beauty Advisor Sud Italia
Tempo Indeterminato · CATANZARO
CONFIDENTIAL
Sap Specialist
Tempo Indeterminato · NOLA
Pubblicità
Di
Ansa
Pubblicato il
20 ott 2020
Tempo di lettura
2 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Interbrand 2020: Gucci, Ferrari e Prada nella Top100

Di
Ansa
Pubblicato il
20 ott 2020

La pandemia spinge la tecnologia ed appartengono a questo settore i marchi che quest'anno sono cresciuti maggiormente e si sono messi in evidenza, mentre il retail soffre per la crisi. È quanto risulta dall'indagine annuale di Interbrand che ha stilato la classifica 2020 dei 100 brand globali a maggiore valore economico.

Gucci


Apple si conferma al vertice dei Best Global Brands, con un valore del brand di 322,999 miliardi di dollari. Amazon (200,667 miliardi), top performer con una crescita del 60%, sale di un gradino, dal terzo al secondo posto, mentre Microsoft conquista il bronzo, grazie a un aumento del 53%, arrivando a 166,001 miliardi di dollari: supera così Google (165,444 miliardi), che scende in quarta posizione, uscendo dalla top 3, dopo esserci stata ininterrottamente dal 2012. Segue Samsung (62,289 miliardi) che per la prima volta nella storia della classifica entra nei primi cinque.

La top ten si completa con Coca-Cola (56,894 miliardi), Toyota (51,595 miliardi), Mercedes-Benz (49,268 miliardi), McDonald's (42,816 miliardi) e Disney (40,773 miliardi). Questi 10 brand rappresentano il 50% del valore dei 100 brand dello studio.

Anche quest'anno l'Italia è rappresentata da tre brand: Gucci (32esimo a 15,675 miliardi) Ferrari (79esimo a 6,379 miliardi) e Prada (99esimo a 4,495 miliardi) che hanno dimostrato una particolare resilienza alla crisi dovuta alla pandemia, registrando una sostanziale stabilità del valore del brand. Gucci ha scalato 19 posizioni in soli 3 anni (nel 2017 era al 51esimo posto). A soffrire invece Zara (35°) e H&M (37°), scesi rispettivamente del 13% e del 14%, con un conseguente calo di almeno sei posti rispetto all'anno scorso.

"Fattori esterni, come quelli che stiamo vivendo”, commenta Marco Bizzarri, presidente e Ceo di Gucci, “possono rendere la vita di un'azienda più difficile, ma non possono soffocarne i valori. Ecco perché sono molto orgoglioso del nostro risultato nella Best Global Brands 2020, che ci vede ancora una volta al primo posto tra i marchi italiani e in crescita nella classifica globale. Ora più che mai abbiamo bisogno del nostro spirito - abbiamo bisogno dei nostri valori, di tutto ciò che ci rende diversi e speciali, per guardare avanti. Parametri come "coerenza" della nostra narrative e 'coinvolgimento' della GucciCommunity sono stati la chiave di questo successo. Non è solo uno slogan, il senso di appartenenza a una comunità di persone che credono nella libertà di espressione e nei valori di inclusione e diversità è alla base della creatività di Alessandro Michele". 

Copyright © 2022 ANSA. All rights reserved.