×
1 583
Fashion Jobs
BOTTEGA VENETA S.R.L.
Emeabottega Veneta - Men's Categories Merchandising Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
COMUNELLO & ASSOCIATI SRL
Controller
Tempo Indeterminato · TREVISO
COMUNELLO & ASSOCIATI SRL
Senior Controller & Accountant
Tempo Indeterminato · MILANO
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
Export Area Manager- Russian Speaker- Premium Brand
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Retail Manager Europe Armani Exchange
Tempo Indeterminato · MILANO
MIROGLIO FASHION SRL
Online Store Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
IRIDE GROUP SRL
Impiegato/a Commerciale
Tempo Indeterminato · OTTAVIANO
RETAIL SEARCH SRL
Creative Art Director
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENTIAL
Paid Social And Digital Advertising
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
District Manager Nord Est Italia
Tempo Indeterminato · VERONA
LOGO FIRENZE SRL
Addetto Acquisti Tessuti/Accessori/Lavorazioni Rtw
Tempo Indeterminato · SCANDICCI
ANONIMA
Espansionista Rete Franchising
Tempo Indeterminato · VARESE
CONFIDENZIALE
Impiegata/o Commerciale Con Esperienza Nel Settore Calzaturiero
Tempo Indeterminato · VIGONZA
LA RINASCENTE SPA
CRM Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Gucci Qualitative & Quantitative Research Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
RANDSTAD ITALIA
Export Sales Manager - Jewellery
Tempo Indeterminato · MILANO
ANONIMA
Commerciale
Tempo Indeterminato · MILANO
RETAIL SEARCH SRL
Head of Supply Chain - Demand Planning Emea
Tempo Indeterminato · FIRENZE
JIMMY CHOO
Stock Controller Incluse Categorie Protette l. 68/99
Tempo Indeterminato · SERRAVALLE SCRIVIA
LUCA FALONI SRL
Full Time - Responsabile Magazzino e Coordinatore Ordini Online
Tempo Indeterminato · BERGAMO
PAGE PERSONNEL ITALIA
Marketing And Communication Manager - English And French
Tempo Indeterminato ·
AZIENDA DEL SETTORE FASHION & LUXURY
Analista di Processi Finance & Controlling
Tempo Indeterminato · MILANO
Pubblicità
Pubblicato il
15 apr 2021
Tempo di lettura
2 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Incendio sede VSL: piano per dipendenti e per far ripartire la produzione

Pubblicato il
15 apr 2021

Valentino condivide il piano di lavoro sviluppato in collaborazione con i sindacati di categoria ed elaborato in seguito al devastante incendio che ha distrutto la VSL - Valentino Shoes Lab a Bucine (AR) la notte tra l’1 e il 2 aprile (distrutto il 90% tra impianti e stabili, oltre a 38.000 paia tra prodotto finito e semilavorato, ndr.)
 

Il Valentino Shoe Lab è stato distrutto dall'incendio di inizio aprile al 90%


L’azienda rende noto che il piano di azione è stato definito per agire nell’immediatezza con una soluzione temporanea che consenta ai dipendenti della VSL di rientrare al lavoro e riattivare la produzione. La Maison romana nel frattempo continuerà a gestire la situazione di emergenza in un orizzonte temporale di almeno 1 anno. L’azienda ha sempre avuto e continua ad avere solidi rapporti con i propri collaboratori, soprattutto in seguito a quanto recentemente accaduto,e ha  implementato tempestivamente diversi protocolli ad hoc per le sedi produttive nel rispetto delle persone, dei suoi valori e delle delle norme vigenti in termini di salute e sicurezza.
 
“Sono commosso e colpito dalla solidarietà nata all’interno della nostra azienda, e non solo, a seguito dell’incendio che ha distrutto una delle nostre eccellenze manifatturiere” dice Jacopo Venturini, CEO della Valentino. “La velocità con cui abbiamo potuto sviluppare un piano di azione incisivo è un’evidente conseguenza dell’amore che i dipendenti nutrono per l’azienda. Abbiamo l’ambizione di ritornare a produrre, più o meno con gli stessi ritmi che avevamo prima dell’incidente, già a partire dal mese prossimo. Questo obiettivo è diventato possibile grazie a diverse iniziative che, implementate congiuntamente, ci consentiranno di produrre regolarmente una buona parte degli ordini stagionali.” Continua Venturini “Vorrei anche ringraziare dal profondo del cuore Patrizio Bertelli, AD di Prada, che ci ha contattato immediatamente per esprimere la sua solidarietà e per metterci a disposizione un loro stabilimento a pochi km di distanza dal nostro sito produttivo”.

A maggio la produzione ripartirà quindi in parte nella fabbrica VFS di Montelupo Fiorentino, predisponendo un doppio turno lavorativo e una nuova organizzazione del lavoro artigianale e quello che coinvolge i processi industriali all’avanguardia volti a garantire sempre una qualità eccellente; in parte nello stabilimento (ex Lamos) di proprietà di Prada messo a disposizione per Maison Valentino. Questa struttura ospiterà i processi di realizzazione, manovia e finissaggio delle collezioni di calzature donna. Una parte più ristretta dei colleghi verrà ricollocata all’interno del polo logistico VSL adiacente alla struttura precedentemente funzionante. VSL produce giornalmente 1.300 paia di calzature e dà lavoro a 160 persone.
 

Copyright © 2021 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.