×
1 432
Fashion Jobs
BOTTEGA VENETA S.R.L
Bottega Veneta Global Digital Media Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Buyer Men's Rtw & Accessories Linea Giorgio Armani
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
E-Commerce Buying Coordinator
Tempo Indeterminato · MILANO
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
e- Commerce Specialist - Settore Fashion
Tempo Indeterminato · MILANO
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
Sales Manager -Showroom Accessori e Abbigliamento Uomo
Tempo Indeterminato · MILANO
DR. MARTENS
Credit Controller - Italy
Tempo Indeterminato · MILANO
ALYSI
Addetto/a Commerciale Estero
Tempo Indeterminato · ROMA
ANONIMA
Sales Manager
Tempo Indeterminato · CREMONA
GIORGIO ARMANI S.P.A.
E-Commerce Buyer
Tempo Indeterminato · MILANO
WOOLRICH EUROPE SPA
e - Commerce Operations & Digital Specialist
Tempo Indeterminato · BOLOGNA
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Retail Planner
Tempo Indeterminato · MILANO
GI GROUP SPA - DIVISIONE FASHION & LUXURY
Account Executive - Showroom Premium Brand
Tempo Indeterminato · MILANO
MARNI
Account Executive
Tempo Indeterminato · MILANO
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
Category Manager - Azienda Beauty
Tempo Indeterminato · MILANO
MIROGLIO FASHION SRL
Retail Merchandising Manager
Tempo Indeterminato · ALBA
ADECCO ITALIA SPA
Tecnico/a Produzione Abbigliamento
Tempo Indeterminato · STRA
CONFIDENZIALE
Commerciale
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
E-Commerce & Digital Marketing Specialist
Tempo Indeterminato · ROMA
YVES ROCHER
Digital Performance Marketing Specialist (Origgio-va)
Tempo Indeterminato · ORIGGIO
ULTIMA ITALIA S.R.L
Production And Sourcing CO-Ordinator (Production Merchandiser)
Tempo Indeterminato · MILANO
UMANA SPA
Ispettore Controllo Qualità Abbigliamento Estero
Tempo Indeterminato · PECCIOLI
CONFIDENZIALE
Europe Buying Manager Woman Ready to Wear
Tempo Indeterminato · MILANO
Di
Ansa
Pubblicato il
7 ott 2009
Tempo di lettura
2 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Il web rivoluziona il Fashion System

Di
Ansa
Pubblicato il
7 ott 2009

PARIGI, 7 OTT - La sfilata di Alexander McQueen trasformata in un entertainment mondiale e live grazie a www.showstudio.com del fotografo Nick Knight. Louis Vuitton in diretta su Facebook.

Louis Vuitton
il Facebook di Louis Vuitton

E Roland Mouret stamane con 28 telecamere intorno alla passerella e una tecnologia modernissima che consentirà a tutti di vedere miliardi di versioni del defilé, da tutte le possibili angolazioni. E ancora: in 4 giorni 16 milioni di contatti su You Tube per i Diari di Dolce & Gabbana, ovvero per la preparazione della loro sfilata milanese. La moda sta cambiando sul serio, sta voltando pagina, ma non per la pressione della crisi, quanto per la forza delle nuove tecnologie.

Riti, formule, abitudini di quel Circo Barnum che è il fashion system mondiale, stanno vacillando. Questa è l'impressione avvertita anche a Parigi in questi giorni di sfilate. Forse la moda ci metterà un po', ma tra qualche anno - dicono gli esperti - non ci si sposterà più da un capo all'altro del mondo per vedere le sfilate. Lo show resterà un momento centrale, perché la moda vuole lo spettacolo, l'emozione forte, la suggestione, ma sarà tutto diversamente organizzato.

E in fondo è stata proprio questa crisi economica così forte a spingere il cambiamento, almeno quello tecnologico. "Le equipe giornalistiche come anche quelle dei buyers si sono certamente ridotte. Se qualche anno fa venivano in dieci per testata ora arrivano in due - spiega Didier Grumbach, presidente della Chambre francese della moda - ma in compenso il mondo si è allargato e qui a Parigi abbiamo rappresentanti di paesi che qualche anno fa non sapevano cosa fosse la moda".

Interesse cresciuto dunque, ma budget ridotti. Ad aiutare il lavoro di chi comunque deve seguire le sfilate ci sono alcuni portali specializzati che forniscono tutte le immagini della passerella, uscita dopo uscita. Ma a cogliere l'atmosfera, il mood della stagione, tutto questo ancora non basta.

Le tecnologie nuove colmeranno il gap, spiegano da Mouret: "la rielaborazione dei dati visivi ottenuti con il sistema brevettato 'Polimorphic', per esempio, consentirà addirittura di vedere la sfilata da mille angolazioni diverse, tutte reali, ma assolutamente impraticabili da chi assista invece alla sfilata dal vivo"

Copyright © 2023 ANSA. All rights reserved.