×
1 544
Fashion Jobs
RETAIL SEARCH SRL
Head of Supply Chain - Demand Planning Emea
Tempo Indeterminato · FIRENZE
JIMMY CHOO
Stock Controller Incluse Categorie Protette l. 68/99
Tempo Indeterminato · SERRAVALLE SCRIVIA
LUCA FALONI SRL
Full Time - Responsabile Magazzino e Coordinatore Ordini Online
Tempo Indeterminato · BERGAMO
PAGE PERSONNEL ITALIA
Marketing And Communication Manager - English And French
Tempo Indeterminato ·
AZIENDA DEL SETTORE FASHION & LUXURY
Analista di Processi Finance & Controlling
Tempo Indeterminato · MILANO
COMUNELLO & ASSOCIATI SRL
Knitwear Senior Product Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
Commerciale Illuminazione - Design
Tempo Indeterminato · MILANO
COMUNELLO & ASSOCIATI SRL
Logistic Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
COMUNELLO & ASSOCIATI SRL
Head of Operations
Tempo Indeterminato · MILANO
BALENCIAGA LOGISTICA S.R.L.
Balenciaga Addetto/a Lavorazioni Intermedie
Tempo Indeterminato ·
GIFRAB ITALIA S.P.A.
Coordinatore di Magazzino - Department Store
Tempo Indeterminato · PALERMO
PARIS TEXAS
Online Store Manager
Tempo Indeterminato · MONZA
VICE VERSA SRL
Wholesale Area Manager For Local And Int. Markets
Tempo Indeterminato · MILANO
MANPOWER SRL
Business Developer
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Credit Manager Italia
Tempo Indeterminato · MILANO
ADECCO S.P.A
Digital Acqusition Media Specialist Appartenente Alle Categorie Protette Legge 68/99
Tempo Indeterminato · MILANO
THUN SPA
HR Business Partner Corporate
Tempo Indeterminato · BOLZANO
CONFIDENZIALE
E-Commerce Buyer
Tempo Indeterminato · MILANO
COMUNELLO & ASSOCIATI SRL
Wholesale Area Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Gucci Global Media Strategist, Native Content & Affiliates
Tempo Indeterminato · MILANO
ANONIMA
Responsabile Sviluppo Franchising - Italia
Tempo Indeterminato · MILANO
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Gucci Talent Acquisition Partner
Tempo Indeterminato ·
Pubblicità
Versione italiana di
Gianluca Bolelli
Pubblicato il
23 giu 2016
Tempo di lettura
2 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Il Tranoï invita 200 marchi maschili alla sessione del 25-27 giugno

Versione italiana di
Gianluca Bolelli
Pubblicato il
23 giu 2016

Per la sua nuova edizione, il Tranoï cambia appellativo con l'emergere delle “collezioni Tranoï Paris: Men’s” e delle “Women’s Pre-Collection”, che saranno presentate alla Cité de la Mode et du Design e al Palais de la Bourse di Parigi per tre giorni, dal 25 al 27 giugno.

Un momento dell'ultimo Tranoï


In questa occasione, il Tranoï rivendicherà nuovamente il ruolo di salone precursore e fondamentale per i giovani stilisti emergenti, che identifica soprattutto durante i festival di moda. Oltre ad Amanda Svart, Yuhei Mukai e Clara Daguin, finalisti del Festival di Hyères e tutti posizionati sul segmento Donna, la generazione più giovane sarà rappresentata nell'Uomo dal tedesco Brachmann Menswear e da Mareunrol’s, marchio creato da due lettoni, entrambi nominati all''International Woolmark Prize'.

Nella stessa categoria “giovani talenti”, il Tranoï metterà in primo piano due label estremamente creative provenienti dalla short list del 'Premio LVMH 2016': il malesiano Moto Guo e il giapponese Soshi Otsuki.

Parallelamente ai giovani stilisti, la fiera presenterà come in ogni sessione le collezioni maschili di numerosi brand, tra i quali gli italiani Fabio Quaranta, Luca Larenza, Lardini, Maurizio Miri ed Emiliano Rinaldi, e i francesi Mayday, Mayday, Mayday e Ron Dorff. Come showroom, saranno presenti anche Massimo Bonini, Vald Agency e Other/Wise.

Nella sezione dedicata alle pre-collezioni femminili, il Tranoï dovrebbe riunire oltre 100 marchi, tra i quali la nuova collezione dello stilista turco Gülcin Cengel, il marchio di calzature Artselab, il marchio brasiliano unisex Beira o quello con sede a Helsinki Nomen Noscio. Saranno comunque presenti anche brand che propongono creazioni sia per l'uomo che per la donna, come il marchio Natto Franco, della francese Noémie Aiko Sebayashi, o la label Odeur dello svedese Peter Hollstrom, che sostituisce il logo con l'odore infuso nell'indumento.

Oltre al prêt-à-porter e ai profumi, che avranno uno spazio loro dedicato per la seconda volta quest'anno, il salone Tranoï intende rafforzare la propria offerta lifestyle “per rispondere alle richieste di numerosi concept store”, che ora potranno trovare proposte di decorazione d'interni, valigeria, fotografia, cancelleria, articoli per la tavola...…

Tra gli stilisti che si notano in questa sezione “lifestyle”, l’attenzione dovrebbe ricadere soprattutto su L’Objet, il marchio di interior design (articoli per la tavola, candele, cornici, accessori) di Elad Yifrach, sulle opere dell'olandese Piet Hein Eek e le sue collezioni di tappeti, carte da parati e orologi, sulle sculture astratte del francese Quentin Carnaille, sugli oggetti da casa e i libri del marchio Slow o su quelli dell'editore Thomas Eyck.

Alexis Chenu (Versione italiana di Gianluca Bolelli)

Copyright © 2021 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.