×
1 796
Fashion Jobs
NEW GUARDS GROUP HOLDING SPA
Digital Catalogue Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
ADECCO ITALIA SPA
​Retail IT Specialist - Omnichannel
Tempo Indeterminato · SCANDICCI
CANALI
Senior Analyst Developer
Tempo Indeterminato · SOVICO
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
Controller Estero - Settore Fashion
Tempo Indeterminato · MODENA
WEAREGOLD
ww Sales Force Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
GIFRAB ITALIA S.P.A.
HR Manager - Palermo
Tempo Indeterminato · PALERMO
ADECCO ITALIA SPA
E-Commerce Specialist
Tempo Indeterminato · TREZZANO SUL NAVIGLIO
CAMICISSIMA
Junior Product Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
PAGE PERSONNEL ITALIA
Wholesale Area Manager Area DACH
Tempo Indeterminato · MILANO
BIJOU BRIGITTE S.R.L.
Direttore di Zona (m/f)
Tempo Indeterminato · BOLOGNA
EUROPRINT SRL
Export Manager
Tempo Indeterminato · OTTAVIANO
SKECHERS RETAIL SWITZERLAND
Retail Area Manager
Tempo Indeterminato · LUGANO
STELLA MCCARTNEY
Rtw Production Planner & Controller
Tempo Indeterminato ·
STELLA MCCARTNEY
is&t Finance Specialist
Tempo Indeterminato ·
STELLA MCCARTNEY
Supply Chain Planning Analyst
Tempo Indeterminato · NOVARA
BOGLIOLI S.P.A.
Junior IT Application Manager\Junior IT Data Analyst
Tempo Indeterminato · GAMBARA
RANDSTAD ITALIA
Strategic Policy Manager Categoria Protetta ai Sensi Della lg. 68/99
Tempo Indeterminato · MILANO
WYCON S.P.A
Area Manager Piemonte & Liguria
Tempo Indeterminato · TORINO
BALENCIAGA LOGISTICA S.R.L.
Rtw Purchasing Specialist
Tempo Indeterminato · NOVARA
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
e Commerce Manager- Azienda Luxury
Tempo Indeterminato · MILANO
SPADAROMA
E-Commerce
Tempo Indeterminato · NOLA
JIMMY CHOO
Senior Costing And Purchasing Specialist
Tempo Indeterminato · SCANDICCI
Pubblicato il
24 gen 2012
Tempo di lettura
3 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Il tessile francese a Moda InMilano Unica

Pubblicato il
24 gen 2012

Sono 18 le aziende francesi che esporranno nel padiglione collettivo francese al Salone Moda In/Milano Unica, dal 7 al 9 febbraio 2012 a Milano. La partecipazione francese al salone MODA IN sarà organizzata da Espace Textile, in collaborazione con Tisslaine France Promotion, con il supporto del Ministro del Commercio Estero francese e della Regione Rhône-Alpes.



Bisogna sottolineare che nonostante la congiuntura difficile in Europa, l’industria tessile francese ha registrato un’evoluzione favorevole alla fine del primo semestre 2011, con una crescita del fatturato dell’ordine dell’8% rispetto allo stesso periodo del 2010.

Le esportazioni tessili francesi verso l’Italia sono anch’esse aumentate del 4% nei primi 9 mesi del 2011, raggiungendo circa 686 milioni di Euro e pongono ancora una volta il Paese al primo posto tra i clienti del settore tessile d’Oltralpe.

Ma ecco qualche anticipazione di quello che sarà proposto: le tendenze s’ispireranno alle culture del mondo e dell’antichità, grazie a colori bianchi e sabbia neutri, contrastati con toni scuri su materiali naturali, rappresentanti motivi antichi e decorazioni greche. In uno stile Western, saremo proiettati poi nei grandi spazi latino americani, grazie a tinte cuoio conciato, verdi cactus o tonalità della terracotta; i jacquard folcloristici saranno stampati con motivi che rappresentano la fauna e la flora del deserto (lucertole, palme, peperoncini, ...), su tessuti grezzi e a trama larga.

L’estate 2013 ci farà scoprire anche una gamma Tecno Poesia, caratterizzata dai colori acquarello sbiaditi e slavati, animati da toni aciduli, su tessuti leggeri e vaporosi (voile, garza e tulle) e materiali setosi al tatto come le fibre ecologiche; il tutto su uno fondo di romanticismo e fantascienza poetica.

L’estate terminerà, infine, sulle spiagge di St. Tropez, di Miami e di St. Bart, con colori base come il rosso che tende all’arancio, il blu piscina o il malva; spirito elegante e rilassato assicurato con questo tema Palm Spring da materiali facili da indossare (tele, maglie, righe, quadri) e da motivi ludici ispirati alla spiaggia, agli anni ’60 ed ai fiori californiani.

I tessuti di lana e di cotone non saranno privi di luminosità e di surrealismi grazie ai giochi di luce e di colori (effetti sbiancati con punte di colore, slavature parziali) e alle mescolanze che associano tecnologia e fibre naturali, evocatrici di una natura alquanto artificiale, surreale. La stagione sarà caratterizzata in particolare dall’arte della dissolvenza (effetti mischiati e sfumati), del sommare, del sovrapporre, del mescolare i materiali, le immagini ed i registri. Tra i punti forti, si noterà l’aspetto grafico, geometrico e 3D, così come l’importanza delle righe in tutte le loro declinazioni, ma sempre di una semplicità elaborata.

Tra i tessuti si distingueranno soprattutto quelli a tinta unita con un forte carattere: leggeri (voile), elastici, spessi e soffici alla vista talvolta ingannevoli (falso ordito e trama), gli aspetti lisci (raso) che guadagnano terreno, ma anche i lini calandrati, i panama, i nidi d’ape, i trapuntati, i doppia tessitura. Si punterà anche sugli aspetti sabbiosi (graniti, crespi) e le superfici leggermente in rilievo (goffrati, sgualciti). Infine, il gioco delle somme sarà gestito in tutti i suoi aspetti: accoppiamento, raschiatura, rivestimento, associazione di diversi (tinta unita e stampati), sovrastampa così come mescolanze inattese (fibre animali e vegetali), lino e cotone per ammodernare e cambiare i classici di ogni genere, di ogni settore.

Copyright © 2022 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.