×
1 631
Fashion Jobs
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Credit Manager Italia
Tempo Indeterminato · MILANO
ADECCO S.P.A
Digital Acqusition Media Specialist Appartenente Alle Categorie Protette Legge 68/99
Tempo Indeterminato · MILANO
THUN SPA
HR Business Partner Corporate
Tempo Indeterminato · BOLZANO
CONFIDENZIALE
E-Commerce Buyer
Tempo Indeterminato · MILANO
COMUNELLO & ASSOCIATI SRL
Wholesale Area Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Gucci Global Media Strategist, Native Content & Affiliates
Tempo Indeterminato · MILANO
ANONIMA
Responsabile Sviluppo Franchising - Italia
Tempo Indeterminato · MILANO
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Gucci Talent Acquisition Partner
Tempo Indeterminato ·
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
Export Area Manager- Russian Speaker
Tempo Indeterminato · MILANO
ADECCO S.P.A
Retail Logistic Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
RETAIL SEARCH SRL
Head of Supply Chain Emea
Tempo Indeterminato · MILANO
FOURCORNERS
International Wholesale Manager - Fragrances
Tempo Indeterminato · LUCCA
247 SHOWROOM
Regional Account Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
BOTTEGA VENETA S.R.L.
Bottega Veneta - Emea CRM Coordinator & Business Analyst
Tempo Indeterminato · MILANO
FENICIA SPA
Responsabile Acquisti Donna (Merchandiser)
Tempo Indeterminato · MILANO
ALANUI
Product Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
TRUSSARDI
General Accounting Coordinator
Tempo Indeterminato · MILANO
MIROGLIO FASHION SRL
Online Store Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
Responsabile Prodotto
Tempo Indeterminato · TORINO
FOURCORNERS
CRM Coordinator
Tempo Indeterminato · MILANO
FOURCORNERS
Paid Media Executive
Tempo Indeterminato · MILANO
RETAIL SEARCH SRL
Wholesale E-Commerce Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
Di
APCOM
Pubblicato il
4 dic 2008
Tempo di lettura
2 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Il Taj Mahal e l'Oberoi: alberghi di storia e di lusso

Di
APCOM
Pubblicato il
4 dic 2008

Sono due icone del lusso e della storia della ex Bombay i due grandi alberghi presi di mira dagli assalti dei sedicenti "Mujaheddin del Deccan".


Taj Mahal

Il Taj Mahal prende il nome del celeberrimo mausoleo bianco di Agra costruito dall'imperatore moghul Sha Jahan per la moglie. La celebre cupola dell'albergo di Mumbai ora è avvolta dal fumo dell'incendio.

L'alto edificio, costruito in un misto di stile 'fiorentino', moresco e orientale (vista sul mare, soffitti d'alabastro, colonne d'onice, candelieri di cristallo, una enorme scala a chiocciola), conta 585 stanze di cui 46 suites. Si trova proprio di fronte al Gateway of India, la monumentale porta che è uno dei simboli di Mumbai.

Il Taj Mahal fu costruito su commissione di Jamshedji Tata, il padre dell'industria indiana e del settore automobilistico, magnate dell'acciaio (secondo la leggenda, dopo che al businessman ricchissimo ma pur sempre indiano fu vietato l'accesso al Watson Hotel, 'solo per bianchi': l'hotel fu completato nel 1903, sotto il dominio inglese). Fra gli ospiti del Taj la storia annovera i Beatles, Elvis Presley, Mick Jagger, il principe Carlo, Bill Clinton, Jacques Chirac...

Meno carico di storia e molto più moderno ma altrettanto lussuoso l'Oberoi Hotel. Fa parte di una catena internazionale e la torre si erge davanti al mare a Nariman Point, nel centro del quartiere finanziario della città; a meno di un chilometro l'Assemblea dello Stato, la Borsa, gran parte delle sedi delle banche nazionali e internazionali.


Oberoi Hotel Mumbai

L'Oberoi insomma è pensato per i grandi incontri d'affari ma riceve anche premi per la qualità del suo servizio: che include oltre alla banalità degli accessi internet, delle piscine e palestre, servizi di bellezza, lavanderia, medicheria eccetera, il lusso supremo di un maggiordomo dedicato ad ogni cliente, dalla lucidatura delle scarpe alla cura della biancheria al mix dell'apertivo.

Fonte: APCOM